Passeggiata nella natura di Fare Verde
Passeggiata nella natura di Fare Verde
Territorio e Ambiente

Domenica passeggiata nell’Alta Murgia di Bitonto con Fare Verde

Una giornata fra pascoli, jazzi, muretti a secco, dirupi e voli di rapaci

Elezioni Regionali 2020
Sarà l'Alta Murgia del territorio di Bitonto lo scenario della passeggiata organizzata per domenica 27 ottobre dall'associazione ecologista Fare Verde Bitonto.
«Attraversando un'area non eccessivamente ampia – spiega il responsabile di Fare Verde Bitonto, Beppe Cazzolla - scopriremo tutti gli "ingredienti" della Murgia: pascoli, fitti rimboschimenti, seminativi, jazzi e strutture legate alla pastorizia transumante, cisterne, interminabili muretti a secco, vegetazione steppica e grandi spazi, lame e lievi dirupi, rocce bianche e cieli azzurri solcati dal volo dei rapaci, ampi panorami dal mar Adriatico a Castel del Monte».

Il percorso a piedi sarà di circa 9,5 chilometri, con partenza e arrivo alla Masseria Berloco (La Mandria) alle 8.45 e terminerà verso le 12.30/13 circa.
Il ritrovo dei partecipanti sarà alle 8 presso la stazione di servizio TE situata sulla SP 231 (ex SS98), posto all'altezza dello svincolo per Palombaio, lato SUD (Bari). Da qui, subito dopo, si raggiungerà, con i propri mezzi, il punto di partenza.
L'escursione è riservata ad un numero massimo di 50 partecipanti.
Occorre prenotarsi inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica fareverdebitonto@gmail.com .

È obbligatorio indossare un abbigliamento adeguato ai luoghi (scarpe da trekking, pantaloni lunghi, eventualmente giacca impermeabile). Portare borraccia d'acqua e spuntino. Il percorso è sconsigliato ai bambini troppo piccoli ed a chi non ha molta voglia di camminare. Fare Verde raccomanda tutti i partecipanti di tenere durante la passeggiata un comportamento responsabile, di condividere con altri partecipanti il mezzo di trasporto e di non utilizzare prodotti in plastica, specie se monouso.
L'assistenza civica ai partecipanti sarà garantita dai volontari del SASS Puglia e dal nucleo Zoofilo dell'Area Metropolitana di Bari con unità cinofila. Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook "Fare Verde Bitonto".

  • Fare Verde Bitonto
Altri contenuti a tema
1 Fare Verde e Legambiente dicono no alle nuove palme Fare Verde e Legambiente dicono no alle nuove palme «Non rispettano la biodiversità: auguriamo un ripensamento»
Fare Verde Bitonto: «L'incendio di Palo più grande disastro ambientale della nostra città» Fare Verde Bitonto: «L'incendio di Palo più grande disastro ambientale della nostra città» Il sindaco Abbaticchio si commuove sul luogo del disastro: «Mortificante: pompieri e forze dell'ordine eroi encomiabili»
2 Le meraviglie di Bitonto tra i candidati ai 'Luoghi del Cuore' FAI Le meraviglie di Bitonto tra i candidati ai 'Luoghi del Cuore' FAI Cazzolla (Fare Verde): «Votate il Bosco: un finanziamento renderebbe possibili le cure di cui ha bisogno»
La fase 2 anche a Bitonto risveglia gli idioti La fase 2 anche a Bitonto risveglia gli idioti Bottiglie e rifiuti sparsi dopo i bivacchi. Il Comune ripulisce in poche ore ma i cittadini chiedono più controlli
Il Coronavirus a Bitonto non ferma i roghi tossici Il Coronavirus a Bitonto non ferma i roghi tossici Rifiuti incendiati sul cantiere abbandonato del ponte sulla SP231
Fare Verde Bitonto domenica sul litorale a per ripulire le spiagge Fare Verde Bitonto domenica sul litorale a per ripulire le spiagge Torna l'iniziativa “Il mare d'inverno”, quest’anno al lavoro contro “Il mare di plastica”
Passeggiata a Lama Balice con Fare Verde Bitonto per la Giornata nazionale del Camminare Passeggiata a Lama Balice con Fare Verde Bitonto per la Giornata nazionale del Camminare In programma anche la visita “sottoterra” ad un suggestivo ipogeo
Gli alunni della De Renzio imparano a differenziare con l'aiuto dei volontari di Fare Verde Gli alunni della De Renzio imparano a differenziare con l'aiuto dei volontari di Fare Verde Gli ambientalisti a scuola per guidare i ragazzi nella corretta divisione dei rifiuti
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.