Passaggio a Livello via Santo Spirito e via Fornaci
Passaggio a Livello via Santo Spirito e via Fornaci
Lavori pubblici

Damascelli: «Per il sottopasso di via S.Spirito tempi lunghi»

Il consigliere regionale FI chiede la massima collaborazione a tutti gli enti coinvolti

Il progetto è pronto per essere approvato e si sa già che verrà realizzato sul prolungamento di via Piepoli, ma i tempi per la realizzazione saranno lunghi e per evitare che si allunghino ulteriormente è richiesta la collaborazione di tutti gli enti preposti. È questo il rendiconto del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, sullo stato di avanzamento del procedimento che porterà alla realizzazione di un sottopasso alla linea ferroviaria della Bari Nord per eliminare il passaggio a livello di via Santo Spirito. Che, per il forzista, è «un grosso vulnus per la città, che strozza il traffico fino a bloccarlo in diversi momenti della giornata in concomitanza con il passaggio dei treni, potrà essere rimosso. Ma i tempi non sono immediati».

«Ho incontrato a Bari i dirigenti tecnici delle Ferrovie del Nord Barese – dice Damascelli - per fare il punto sul progetto. Ho anche visionato le mappe dell'opera, verificando gli aspetti tecnici ed il crono programma. Dopo l'approvazione del progetto definitivo, si potrà procedere al bando di gara per l'aggiudicazione dei lavori, che richiederà alcuni mesi prima dell'apertura del cantiere».
«Poter immaginare la realizzazione di quest'opera – aggiunge il consigliere regionale - per la quale mi sono battuto per anni con atti istituzionali e pubblici, sollecitando tavoli e finanziamenti, poiché la ritenevo l'unica alternativa possibile al passaggio a livello su via Santo Spirito, è per me motivo di grande soddisfazione, perché finalmente sarà risolto un grave problema che non è solo di viabilità ma anche di qualità della vita, per i bitontini e per tutti coloro che passano da Bitonto».

«Il prossimo step – si legge ancora nella nota del forzista – è l'approvazione del progetto in consiglio comunale. Mi auguro ci sia la massima condivisione, in modo da consentire l'avvio della gara d'appalto. Continuerò a seguire l'iter in Regione, interfacciandomi con l'Assessorato ai Trasporti e alle opere pubbliche affinché, con la collaborazione di tutti i livelli istituzionali, si possa ottenere un risultato che porterà benefici all'intera collettività».
  • Domenico Damascelli
  • santo spirito
Altri contenuti a tema
Riparato l'elettrocardiogramma dell'ospedale di Bitonto Riparato l'elettrocardiogramma dell'ospedale di Bitonto Era rimasto fuori uso per giorni con gravi disagi per i pazienti affetti da patologie cardiache
Elettrocardiogramma KO all'ex ospedale di Bitonto Elettrocardiogramma KO all'ex ospedale di Bitonto Damascelli (FI): «Strumento salvavita fuori uso da una settimana. Pericoloso lassismo gestionale»
Damascelli (FI): «Grazie ai miei 6624 voti puliti e limpidi» Damascelli (FI): «Grazie ai miei 6624 voti puliti e limpidi» Il forzista, grato a quanti lo hanno sostenuto in campagna elettorale, promette: «Il nostro cammino continua»
Stasera a Bitonto Fitto e Gasparri lanciano la volata a Damascelli Stasera a Bitonto Fitto e Gasparri lanciano la volata a Damascelli A poche ore dal voto, il centrodestra pugliese sostiene la candidatura alla regione del consigliere di Forza Italia
Fu travolta e uccisa da un'auto: la sua storia diventa un brano e un videoclip Fu travolta e uccisa da un'auto: la sua storia diventa un brano e un videoclip La proiezione domani a S.Spirito con gli autori, Francesco Baldassare e i bitontini Vito De Santis e Marco Agostinacchio
Oggi Tajani a Bitonto a sostegno di Damascelli Oggi Tajani a Bitonto a sostegno di Damascelli Il consigliere regionale di Forza Italia è candidato alle prossime elezioni
Rosa Lauta responsabile a Bitonto del movimento femminile di Forza Italia Rosa Lauta responsabile a Bitonto del movimento femminile di Forza Italia Dirigenza e rappresentanti del partito soddisfatti: «Scelta di qualità»
Papere uccise a S.Spirito: potrebbe essere veleno per topi Papere uccise a S.Spirito: potrebbe essere veleno per topi L'ipotesi è che abbiano ingerito le esche posizionate per eliminare i ratti. Intanto c'è una denuncia
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.