Sedia a rotelle
Sedia a rotelle
Vita di città

Da 15 anni su una sedia a rotelle, lotta tra la vita e la morte: Bitonto si stringe attorno a Paola

Anche il sindaco vicino alla famiglia: «Forza Paola, scusaci se non siamo fisicamente con te questa volta»

Circa 15 anni, praticamente una vita, passata su una sedia a rotelle con una patologia terribile che è una sentenza di sofferenze e privazioni, distonia deformante muscolare, ma con la voglia di restare aggrappata alla vita nonostante il ricovero urgente in ospedale, nonostante tutto. Tutta la città di Bitonto si stringe attorno alla giovane Paola, solo 23 anni, che sta lottando tra la vita e la morte nel reparto di terapia intensiva del Policlinico di Bari dopo il ricovero reso necessario sabato per l'aggravarsi delle sue condizioni.

A darne notizia è stato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, contattato privatamente da un parente della ragazza che ha chiesto al primo cittadino di condividere un messaggio di speranza per raccogliere, anche attraverso la preghiera, tutta la comunità bitontina a sostegno della giovane e della sua famiglia.

«Solitamente non rivolgo queste dediche – ha detto Abbaticchio - ma la famiglia di una nostra concittadina mi ha chiesto di rivolgere un pensiero per far confluire le nostre richieste o le nostre preghiere (per coloro che hanno la fortuna di avere Fede) verso Paola».
«Paola è una nostra concittadina – ha aggiunto il sindaco - e, questa volta, lotta per la sua vita, dopo aver lottato da sempre su una sedia a rotelle per rincorrere la sua felicità. Sia pur instabile, sia pur effimera, sia pur precaria. E quale felicità, peraltro, non lo è? Forza Paola e scusaci per non essere, fisicamente, con te anche questa volta».
  • Michele Abbaticchio
  • policlinico di Bari
Altri contenuti a tema
Onda verde a Bitonto, Mariotto e Palombaio: impianti 27 nuovi lecci Onda verde a Bitonto, Mariotto e Palombaio: impianti 27 nuovi lecci In corso anche i lavori di pulizia e cura del verde urbano
«Nessuna traccia dei poliziotti promessi da Salvini a Bitonto» «Nessuna traccia dei poliziotti promessi da Salvini a Bitonto» Il sindaco Pizzarotti attacca il ministro in diretta su La7 parlando di Bitonto: «Non si occupa delle forze dell’ordine»
Sud al Centro resta in maggioranza: «Nessuna rottura con Abbaticchio» Sud al Centro resta in maggioranza: «Nessuna rottura con Abbaticchio» Solidarietà al consigliere Putignano. E sui rifiuti si dice «favorevole alla società unica pubblica»
Sui rifiuti è rottura tra coalizione di governo e Sud al Centro Sui rifiuti è rottura tra coalizione di governo e Sud al Centro Ritirata a Putignano la delega per Palombaio. Abbaticchio: «Attendo le posizioni dei consiglieri di Sud al Centro»
Festa della Liberazione a Bitonto nel segno della partecipazione giovanile Festa della Liberazione a Bitonto nel segno della partecipazione giovanile Il 23, 24 e 25 Aprile celebrazioni e iniziative a cura dell’Amministrazione comunale
Una colomba artigianale per i poveri grazie al Banco delle Opere di Carità Una colomba artigianale per i poveri grazie al Banco delle Opere di Carità Fondazione e Comune di Bitonto insieme per un gesto di solidarietà a chi è più sfortunato
Michele Abbaticchio a LegalItria, il premio contro le mafie assegnato quest'anno al Papa Michele Abbaticchio a LegalItria, il premio contro le mafie assegnato quest'anno al Papa Sarà uno degli ospiti delle tavole rotonde insieme a Michele Emiliano, Aldo Patruno e al magistrato Luca Tescaroli
Forza Italia: «Bagno disabili in villa inagibile». Ma era già stato ripristinato Forza Italia: «Bagno disabili in villa inagibile». Ma era già stato ripristinato Il comunicato della sezione bitontina dei forzisti anticipato dagli operai del Comune che avevano già riparato i guasti
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.