Analisi Covid
Analisi Covid
Cronaca

Coronavirus: meno ricoverati e più positivi in Puglia

Quarta giornata consecutiva senza decessi

La Puglia ha fatto registrare nelle ultime 24 ore una flessione dei ricoveri ed un aumento degli attualmente positivi al Covid. Nella nostra regione sono infatti 2213 le persone alle prese con il virus e le sue varianti e di queste ben 2126, pari al 96,1%, si stanno curando a casa. I pazienti in ospedale scendono ad 87 (-3) e 9 sono invece i posti letto occupati in terapia intensiva.
Nella giornata di domenica 25 luglio sono stati registrati 164 nuovi contagi su 6610 tamponi e la percentuale è quindi risalita al 2,48% sul campione totale. Da inizio pandemia si sono ammalati 255049 pugliesi e sono guariti 246172 pazienti (24 nelle ultime ore).
Di seguito prima il riepilogo dei nuovi contagi e poi quello delle persone infettatesi da inizio pandemia suddivise per provincia di residenza.


Nuovi casi

72 Provincia di Lecce
43 Area Metropolitana di Bari
15 Provincia Bat
12 Provincia di Brindisi
10 Provincia di Taranto
5 Provincia di Foggia
5 casi di provincia di residenza non nota
2 casi di residenti fuori regione

Contagi da inizio pandemia

95600 Area Metropolitana di Bari
45355 Provincia di Foggia
39638 Provincia di Taranto
27458 Provincia di Lecce
25709 Provincia Bat
20004 Provincia di Brindisi
838 residenti fuori regione
387 di provincia di residenza non nota

Decessi

Non sono stati registrati decessi per Sars CoV2 nelle ultime 24 ore. Si tratta della quarta giornata consecutiva senza vittime in Puglia, dove sono morte complessivamente 6664 persone. Questo il sunto:

2278 Area Metropolitana di Bari
1510 Provincia di Foggia
1032 Provincia di Taranto
722 Provincia Bat
677 Provincia di Lecce
388 Provincia di Brindisi
39 residenti fuori Regione
18 di provincia di residenza non nota

Il dato di Bitonto

A Bitonto ci sono 26 positivi attualmente (nessuno nelle frazioni), di età media di appena 27 anni. 17 persone sono in isolamento domiciliare con tampone tuttavia negativo, altre 5 invece sono in attesa dell'esito. Vittime accertate dovrebbero essere circa 130.

Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

589 contenuti
Altri contenuti a tema
164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore 164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore Stabile il numero dei ricoverati
Deciso aumento dei contagi a Bitonto tra il 6 ed il 12 settembre Deciso aumento dei contagi a Bitonto tra il 6 ed il 12 settembre La città torna sopra la media metropolitana
Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Cresce l'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto ai nuovi casi positivi a causa della diffusione delle varianti del virus
Covid in Puglia, confortante tendenza al calo degli attualmente positivi Covid in Puglia, confortante tendenza al calo degli attualmente positivi Meno di 200 i ricoverati negli ospedali ma il bilancio dei decessi è salito di altre cinque unità
In ospedale poco più di 6 pugliesi ogni 100 positivi al Covid In ospedale poco più di 6 pugliesi ogni 100 positivi al Covid Il virus continua a circolare: altri 248 casi registrati nelle ultime ore
Covid, calo degli attualmente positivi in Puglia ma i ricoverati restano oltre 200 Covid, calo degli attualmente positivi in Puglia ma i ricoverati restano oltre 200 189 i contagi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, ritmo di 1200 casi settimanali. Scendono le ospedalizzazioni Covid in Puglia, ritmo di 1200 casi settimanali. Scendono le ospedalizzazioni Registrati altri 4 decessi nelle ultime ore
Risale il numero di ricoverati per Covid in Puglia Risale il numero di ricoverati per Covid in Puglia Cresce anche l'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto al totale degli attualmente positivi
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.