Visioni Periferiche
Visioni Periferiche
Cultura, Eventi e Spettacolo

Continua Visioni Periferiche con lo spettacolo teatrale ‘Resti in attesa’

Giovedì 11 luglio la prima nazionale con Sofia Russotto e Gaja Masciale

Visioni Periferiche continua a stupire il pubblico dell'hinterland bitontino, trecento persone la scorsa settimana hanno goduto della proiezione de 'La nave dolce'. Giovedì 11 luglio, presso la Cittadella del Bambino, sarà, invece, la volta del primo spettacolo teatrale promosso dal Festival di Arte e Cinema della città di Bitonto, organizzato dal Collettivo Keep Rolling in collaborazione con l'associazione U-Lab e patrocinata dal Comune di Bitonto e dalla Regione Puglia.

In scena, in prima nazionale, 'Resti in attesa', scritto da Sofia Russotto, per la regia di Michele Eburnea, con la partecipazione di Gaja Masciale, Alberto Penna, Adriano Exacoustos e Flavio D'Antoni. L'opera è stata scritta appositamente per Visioni Periferiche 2024 e tratta di temi come quello dell'alienazione, dell'individualità, dell'identità: una musica da sala d'attesa rimbomba nella stanza. Cinque solitudini. Un unico obiettivo: entrare. Un gioco per determinarne l'esistenza. Per stabilire un vincitore. Una voce fuori campo scandisce il tempo. Gli strumenti? Il proprio dolore, la propria storia. Un massacro che si nutre di conflitti violenti. Istigati, indotti da una prassi invisibile. In un limbo tra verità e finzione che appanna il vetro della realtà. Fin dove si spinge l'uomo per ottenere ciò che desidera?

Lo spettacolo sarà preceduto dalla terza puntata del podcast Periferica Uno, con Giuseppe Cuoccio e Antonio D'ingillo. Il dibattito post performance sarà moderato dal direttore artistico del festival Nicolò Ventafridda. A seguire il dj-set di Aquafredda. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, Il format prevede la proiezione del film, il dibattito con l'ospite e a seguire dj-set. Sempre presente angolo food & beverage curato da Cartoleria Food Creativity.

Il Collettivo Keep Rolling è un'associazione di promozione sociale che ha come obiettivo quello di promuovere e realizzare attività sociali e culturali attraverso tutte le forme d'arte, in particolar modo quelle audiovisive. Il collettivo, costituito da studenti e professionisti under 35, attivi nel settore della cultura e della comunicazione, intende coniugare l'attenzione rivolta alle esigenze del territorio al coinvolgimento del mondo giovanile.
  • Visioni periferiche
Altri contenuti a tema
Successo per la prima nazionale di 'Resti in attesa' a Visioni Periferiche Successo per la prima nazionale di 'Resti in attesa' a Visioni Periferiche Numeri sempre più incoraggianti per il Festival di Arte e Cinema di Bitonto
Visioni Periferiche incanta il pubblico della Cittadella a Bitonto Visioni Periferiche incanta il pubblico della Cittadella a Bitonto Trecento persone hanno assistito alla proiezione de 'La nave dolce' di Daniele Vicari
Secondo appuntamento con Visioni Periferiche, ospite il produttore Ilir Butka Secondo appuntamento con Visioni Periferiche, ospite il produttore Ilir Butka Giovedì 4 luglio sarà proiettato il documentario ‘La nave dolce’, sullo sbarco della Vlora
Svelato il programma integrale di Visioni Periferiche Svelato il programma integrale di Visioni Periferiche Si parte giovedì 27 giugno con la proiezione de 'La seconda vita', ospite Vito Palmieri
Torna Visioni Periferiche, il Festival di Arte e Cinema della città di Bitonto Torna Visioni Periferiche, il Festival di Arte e Cinema della città di Bitonto Domani la conferenza stampa di presentazione, tra gli ospiti Vito Palmieri, Ilir Butka, Giacomo Abbruzzese e Gaja Masciale
Ultimo appuntamento con 'Visioni Periferiche', ospite il regista Saverio Cappiello Ultimo appuntamento con 'Visioni Periferiche', ospite il regista Saverio Cappiello Alla Piscina Comunale proiezione di ‘Faccia di cuscino’, e presentati i lavori di due giovanissimi Francesco Castellaneta e Ottavia Farchi
"Visioni Periferiche" rianima la Piscina Comunale "Visioni Periferiche" rianima la Piscina Comunale BitontoViva ha incontrato la regista Cristina d'Eredità e la media educator Rosa Ferro.
Visioni Periferiche: ospite il collettivo ‘Tutte a casa’ Visioni Periferiche: ospite il collettivo ‘Tutte a casa’ Appuntamento questa sera alla Piscina Comunale con il documentario partecipato ‘Tutte a casa. Memorie digitali da un mondo sospeso’ affresco di voci del lockdown
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.