Contagi
Contagi
Cronaca

Caso Siciliani: sale a 71 il numero di contagi da Covid-19

Dubbi sull'allentamento delle misure dopo il 4 maggio

Elezioni Regionali 2020
Sarebbero 71 i contagiati da Coronavirus nella Siciliani, azienda di macellazione di carni tra Bitonto e Palo del Colle.
Al momento non è ancora chiaro se ai 4 dipendenti residenti a Bitonto e risultati positivi debbano aggiungersene altri. Quel che è certo, stando a quanto trapelato dalla ASL, è che al momento ci sarebbero ben 77 persone – 26 contagiati, 50 contatti stretti e un contatto secondario – al momento ristrette presso la propria abitazione in quarantena domiciliare.
A rivelarlo il giornalista di Radio Selene, Paolo Ruscitto, che ha seguito da molto vicino la situazione riguardante la sua città.
«Il numero comprende solo soggetti nell'ambito del focolaio dell'azienda Siciliani – spiega Ruscitto - e non altri che in città hanno contratto il virus. Negli elenchi comunali risulterebbero allo stato attuale almeno 35 persone positive, tra cui due ricoverati con sintomi non gravi al Policlinico. Secondo altre fonti sanitarie, come scritto in mattinata, sarebbero invece ben oltre 40 i contagi. Cosa provochi questa incongruenza dei numeri è difficile dirlo. Che si tratti di ritardi "fisiologici" nella registrazione dei dati da parte della Asl o di altre questioni, la situazione, che diventa di ora in ora sempre più delicata e grave, impone maggiore chiarezza e trasparenza da parte degli organi istituzionali sanitari, amministrativi e di protezione civile».
A sortire i dubbi maggiori le recenti disposizioni del Governo che, in conseguenza del miglioramento dei dati nazionali, ha deciso di allentare, a partire dale 4 maggio, le limitazioni per consentire un graduale rientro alla normalità.
«Sembrano serpeggiare – aggiunge il giornalista - scetticismo e preoccupazione da parte dei medici di famiglia sull'opportunità, vista l'evoluzione inaspettata della curva epidemica in città negli ultimi giorni, di allentare a partire da lunedì prossimo, le misure restrittive anticontagio, come previsto dal DPCM firmato ieri dal presidente del consiglio».
  • Palo del colle
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Incendio ecoballe tra Palo e Bitonto: dalle analisi risultati confortanti Incendio ecoballe tra Palo e Bitonto: dalle analisi risultati confortanti L'Arpa non rileva inquinanti nell'aria. Si attendono i dai dei test sul terreno
Ruggiero (M5S): A Bitonto 487mila euro dal Governo per il Covid Ruggiero (M5S): A Bitonto 487mila euro dal Governo per il Covid Serviranno a coprire il mancato gettito dovuto all'emergenza
 SI Bitonto alla Lega: «Non scherzate sulla pelle della gente in crisi per il Covid»  SI Bitonto alla Lega: «Non scherzate sulla pelle della gente in crisi per il Covid» Per la sezione locale del partito i salviniani «dovrebbero restituire i 49 milioni sottratti agli italiani per aiutare i lavoratori»
Assalto alla Posta di Palo: arrestato un 36enne di Bitonto Assalto alla Posta di Palo: arrestato un 36enne di Bitonto I Carabinieri lo hanno sorpreso mentre cercava di scappare dal luogo del delitto
Misure anti crisi post Covid: la ricetta della Lega Salvini di Bitonto Misure anti crisi post Covid: la ricetta della Lega Salvini di Bitonto «Invece di propagandare Italia in Comune il sindaco si attivi per la comunità»
Escavatore contro ufficio postale a Palo del Colle: ladri in fuga Escavatore contro ufficio postale a Palo del Colle: ladri in fuga Distrutta la sede PT di via Biebescheim Am Rhein
Incendio Palo: stop a Bitonto alla raccolta di frutta e verdura nelle zone a rischio Incendio Palo: stop a Bitonto alla raccolta di frutta e verdura nelle zone a rischio Nel frattempo i primi dati sugli inquinanti tossici rilevati dall'Arpa non sono preoccupanti
Incendio Palo del Colle: stop a Bitonto alla raccolta di carta, plastica e vetro Incendio Palo del Colle: stop a Bitonto alla raccolta di carta, plastica e vetro Lo stabilimento era quello di conferimento comunale. Abbaticchio: «In corso analisi per determinare danno ambientale»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.