servizi sociali
servizi sociali
Attualità

Buoni servizio per anziani e disabili a Bitonto: in 23 idonei ma non finanziati

Servizi Sociali e rete delle associazioni (ROAD) scrivono alla Regione per chiedere la copertura finanziaria

Sono 23 le famiglie ritenute idonee ma non finanziate con i "Buoni servizio per anziani e persone con disabilità" messi a disposizione dalla Regione Puglia per l'Ambito territoriale Bitonto-Palo del Colle. Si tratta di un beneficio economico per il contrasto alla povertà rivolto alle famiglie di persone con disabilità e anziani non autosufficienti, da utilizzare per pagare le rette di centri diurni e centri sociali polivalenti, ma anche di servizi domiciliari (assistenza domiciliare sociale e assistenza domiciliare integrata) scelti da un apposito catalogo telematico.

Il contributo copre una quota variabile (dal 20% al 100%) della retta di frequenza dei servizi scelti, in base al valore ISEE di riferimento (del singolo o della famiglia secondo i casi) e viene assegnato ogni volta per una delle "finestre" temporali in cui è suddiviso l'anno. Le 23 famiglie dell'ambito di Bitonto-Palo sono però rimaste fuori dal periodo di riferimento che va dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019. Ecco perché l'Assessorato al Welfare del Comune di Bitonto e la Rete delle Organizzazioni Area "Disabilità" (ROAD) hanno sottoscritto un comunicato congiunto per intimare la Regione Puglia a individuare le coperture finanziarie necessarie e a scongiurare, in futuro, il ripetersi di questi "vuoti" che sottraggono alle famiglie un'importante fonte di sostentamento. Una decisione maturata dopo l'incontro avvenuto a Palazzo di Città tra alcuni rappresentanti delle famiglie, accompagnati dai responsabili della Road e l'assessore ai Servizi Sociali e Welfare del comune di Bitonto, Gaetano De Palma.

Allo stato attuale per le famiglie rimaste escluse è prevista una seconda finestra dal 1° febbraio al 31 marzo 2019 per la presentazione delle domande, con la possibilità di ottenere il buono servizio per 6 mesi da aprile a settembre 2019.
  • Gaetano De Palma
  • Servizi Sociali Bitonto
Altri contenuti a tema
Il Natale di minori, anziani e diversamente abili a Bitonto: ecco tutto il programma Il Natale di minori, anziani e diversamente abili a Bitonto: ecco tutto il programma Comune e associazioni insieme per garantire l’atmosfera natalizia anche ai più fragili
Tre nuovi defibrillatori a Bitonto col progetto “Cuore Nostro” Tre nuovi defibrillatori a Bitonto col progetto “Cuore Nostro” Saranno consegnati domani e saranno dislocati nel centro urbano, a Palombaio e Mariotto
Calvario finito per i dipendenti del Maria Cristina: saranno assunti da Asl e Comune Calvario finito per i dipendenti del Maria Cristina: saranno assunti da Asl e Comune Al lavoro forse già prima di Natale. Maiorano: «Riconosciuto l’impegno del comune di Bitonto». Abbaticchio: «Resteremo vigili»
Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione Due mezzi per disabili del Comune fermi da due mesi: la ROAD chiede l'assegnazione Tante le persone con disabilità che chiedono aiuto per la mobilità urbana
Bitonto alla Marcia della pace 2018 Bitonto alla Marcia della pace 2018 A Perugia una delegazione con amministratori comunali e studenti delle superiori
Contro l’emarginazione dei bambini in difficoltà arriva anche a Bitonto il progetto “WEL.COM.E. Lab” Contro l’emarginazione dei bambini in difficoltà arriva anche a Bitonto il progetto “WEL.COM.E. Lab” Coinvolti anche i comuni di Palo del Colle, Triggiano, Molfetta e Bari
Riparte a ottobre l’assistenza scolastica per gli alunni diversamente abili di Bitonto Riparte a ottobre l’assistenza scolastica per gli alunni diversamente abili di Bitonto L’assessore De Palma: «Nonostante le difficoltà economiche, assicurato un importante servizio apprezzato dalle famiglie»
Due bitontini alla conquista di Digithon, la maratona delle startup digitali Due bitontini alla conquista di Digithon, la maratona delle startup digitali Pape Sambà vince la sezione giovani con un app contro la violenza sulle donne. Le ragazze di TrackAbility 13esime (su 100) nella classifica generale
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.