servizi sociali
servizi sociali
Attualità

Buoni servizio per anziani e disabili a Bitonto: in 23 idonei ma non finanziati

Servizi Sociali e rete delle associazioni (ROAD) scrivono alla Regione per chiedere la copertura finanziaria

Sono 23 le famiglie ritenute idonee ma non finanziate con i "Buoni servizio per anziani e persone con disabilità" messi a disposizione dalla Regione Puglia per l'Ambito territoriale Bitonto-Palo del Colle. Si tratta di un beneficio economico per il contrasto alla povertà rivolto alle famiglie di persone con disabilità e anziani non autosufficienti, da utilizzare per pagare le rette di centri diurni e centri sociali polivalenti, ma anche di servizi domiciliari (assistenza domiciliare sociale e assistenza domiciliare integrata) scelti da un apposito catalogo telematico.

Il contributo copre una quota variabile (dal 20% al 100%) della retta di frequenza dei servizi scelti, in base al valore ISEE di riferimento (del singolo o della famiglia secondo i casi) e viene assegnato ogni volta per una delle "finestre" temporali in cui è suddiviso l'anno. Le 23 famiglie dell'ambito di Bitonto-Palo sono però rimaste fuori dal periodo di riferimento che va dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019. Ecco perché l'Assessorato al Welfare del Comune di Bitonto e la Rete delle Organizzazioni Area "Disabilità" (ROAD) hanno sottoscritto un comunicato congiunto per intimare la Regione Puglia a individuare le coperture finanziarie necessarie e a scongiurare, in futuro, il ripetersi di questi "vuoti" che sottraggono alle famiglie un'importante fonte di sostentamento. Una decisione maturata dopo l'incontro avvenuto a Palazzo di Città tra alcuni rappresentanti delle famiglie, accompagnati dai responsabili della Road e l'assessore ai Servizi Sociali e Welfare del comune di Bitonto, Gaetano De Palma.

Allo stato attuale per le famiglie rimaste escluse è prevista una seconda finestra dal 1° febbraio al 31 marzo 2019 per la presentazione delle domande, con la possibilità di ottenere il buono servizio per 6 mesi da aprile a settembre 2019.
  • Gaetano De Palma
  • Servizi Sociali Bitonto
Altri contenuti a tema
Trentenne bitontina vive per strada, la denuncia di un cittadino Trentenne bitontina vive per strada, la denuncia di un cittadino L'assessora Silvia Altamura: «Le istituzioni stanno monitorando la situazione»
Parte a Bitonto il progetto "Le nostre strade, la nostra casa" Parte a Bitonto il progetto "Le nostre strade, la nostra casa" Questa mattina la presentazione a Palazzo Gentile
Il Comune apre ai disabili il parco urbano di via Togliatti Il Comune apre ai disabili il parco urbano di via Togliatti Restano chiusi tutti gli altri per le restrizioni contro il Covid. De Palma (Welfare): «Una risposta ai cittadini più fragili»
Buoni spesa e solidarietà alimentare: in arrivo primi accrediti Buoni spesa e solidarietà alimentare: in arrivo primi accrediti Saranno caricati sulla tessera sanitaria dei beneficiari. De Palma (assessore Welfare): «Necessaria collaborazione commercianti»
Il pranzo solidale dell'Epifania a Bitonto diventa da asporto Il pranzo solidale dell'Epifania a Bitonto diventa da asporto Grazie alla ROAD, ai volontari di Spazio Pizza e col supporto del Comune tante famiglie in difficoltà hanno potuto festeggiare la ricorrenza
A Bitonto una linea telefonica per chi è in quarantena A Bitonto una linea telefonica per chi è in quarantena Fornisce informazioni utili e supporto psicologico durante l'isolamento
Emergenza Covid: ingresso contingentato ai Servizi Sociali di Bitonto Emergenza Covid: ingresso contingentato ai Servizi Sociali di Bitonto Ecco tutti i numeri per accedere alla struttura e contattare il personale
Ripristinata a Bitonto l'assistenza per anziani e disabili Ripristinata a Bitonto l'assistenza per anziani e disabili Aggiudicata la gara per l'erogazione di oltre 6mila ore di assistenza
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.