Blitz antidroga Gdf Bitonto
Blitz antidroga Gdf Bitonto
Cronaca

Blitz della Gdf: 2 arresti nella zona 167 di Bitonto

600 dosi di droga sequestrate tra le case popolari

Due arresti in un condominio della zona 167. I malviventi avevano adibito il palazzo a "centrale dello spaccio". Prosegue l'attività della Guardia di Finanza a contrasto non solo degli illeciti economico-finanziari, ma anche delle altre forme di illegalità diffusa come, in questo caso, lo spaccio di stupefacenti, sia nel capoluogo che nell'intero territorio della provincia barese. Infatti, i "Baschi Verdi" del Gruppo Pronto Impiego Bari, durante un mirato intervento finalizzato proprio alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un blitz in uno stabile nella zona 167 di Bitonto, da tempo monitorato per via della presenza di un insolito viavai di persone durante tutte le ore della giornata.
L'attività di spaccio iniziava sin dalle prime luci dell'alba per proseguire indisturbata durante tutta la giornata, sotto gli occhi degli altri residenti del condominio. I militari, approfittando della confusione del traffico mattutino, si sono avvicinati all'ingresso del condominio e hanno colto di sorpresa gli spacciatori, proprio mentre erano intenti a cedere le sostanze stupefacenti a due "clienti". Agli occhi dei militari l'androne delle scale della palazzina si presentava come un vero e proprio bazar della droga, con gli spacciatori seduti dietro un banchetto intenti a condurre i loro sporchi "affari".
Nel corso della perquisizione è stato rinvenuto un borsone con circa un chilogrammo di sostanze stupefacenti, tra cocaina, hashish e marijuana. 600 le dosi sequestrate, già perfettamente confezionate e pronte per essere vendute, oltre a denaro contante e telefoni cellulari, utilizzati presumibilmente per mantenere i contatti con acquirenti e "grossisti" della droga. Il quantitativo, venduto al dettaglio, avrebbe fruttato oltre 25.000 euro.
I due spacciatori, giovanissimi pregiudicati di 20 e 21 anni, entrambi di Bitonto, sono stati arrestati e condotti ai domiciliari. Dovranno rispondere del reato di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti o psicotrope".
  • guardia di finanza
  • droga
  • arresti
  • zona 167
Altri contenuti a tema
Arresti domiciliari per ex procuratore di Trani, Carlo Maria Capristo Arresti domiciliari per ex procuratore di Trani, Carlo Maria Capristo Coinvolti nell'indagine Giuseppe, Cosimo e Gaetano Mancazzo oltre a Capristo e al poliziotto Scivittaro
Puzza di marijuana dal finestrino: i poliziotti arrestano a Bitonto uno spacciatore Puzza di marijuana dal finestrino: i poliziotti arrestano a Bitonto uno spacciatore In macchina mezzo chilo di droga. A casa 2mila euro in contanti. Ora è ai domiciliari
Giornali e libri pirata, salgono a 114 i canali bloccati su Telegram Giornali e libri pirata, salgono a 114 i canali bloccati su Telegram A fine aprile lo stop a 20 canali, poi disattivati dalla piattaforma di messaggistica. Ora il nuovo sequestro
La GdF dona alcool sequestrato: diventerà disinfettante La GdF dona alcool sequestrato: diventerà disinfettante Si tratta di un partita da 4700 litri che sarà utilizzata per produrre gel per le mani come misura anticontagio
Giornali e riviste diffuse su Telegram, interviene la Guardia di Finanza Giornali e riviste diffuse su Telegram, interviene la Guardia di Finanza Duro colpo alla pirateria digitale: migliaia di giornali sarebbero stati illecitamente diffusi attraverso almeno 17 canali
Imprenditore sequestrato e minacciato a Bitonto: la Fai parte civile nel processo Imprenditore sequestrato e minacciato a Bitonto: la Fai parte civile nel processo Lodi ai militari della Guardia di Finanza che hanno arrestato il 30enne pregiudicato
Il bar nell'ospedale è abusivo dall'85: la Gdf di Bitonto scopre evasore totale Il bar nell'ospedale è abusivo dall'85: la Gdf di Bitonto scopre evasore totale Senza registratore di cassa, non ha mai dichiarato un centesimo e percepiva pure la pensione di cittadinanza. E le bollette le pagava la ASL
Carabinieri di Bitonto in azione a Palo: arrestato pusher 22enne Carabinieri di Bitonto in azione a Palo: arrestato pusher 22enne Con sé aveva decine di dosi di droga pronte per lo spaccio
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.