Rifiuti a Bitonto
Rifiuti a Bitonto
Cronaca

Bitonto inondata dai rifiuti: le foto shock

Prima che l'amministrazione togliesse i bidoni dalle strade, in molti si sono affrettati a gettarvi di tutto

Ieri, 9 maggio, è cominciata la raccolta differenziata porta a porta in tutta la città di Bitonto, ma il weekend che l'ha preceduta è stato segnato dall'inciviltà e dalla maleducazione.

Evidentemente per la paura di non saper più dove buttare determinati rifiuti, le cantine e i depositi si sono sposati per strada. Ovunque i cassonetti sono stati riempiti fino al massimo della loro capienza, senza alcun rispetto delle regole della differenziata. Mobili, frigoriferi, porte, materiale di risulta edile e ogni tipo di pattume è stato abbandonato per strada, segno inequivocabile che una larga parte della popolazione bitontina non è affatto pronta a questa nuova modalità di raccolta e segno tangibile di scarsissimo senso civico.

È utile ricordare ai cittadini bitontini che, senza farsi prendere dal panico, è da ieri aperto il Centro Comunale di Raccolta, in Via delle Nazioni (6ª strada), nel quale è possibile conferire tutti i rifiuti differenziati, in orari specifici: il lunedì, il mercoledì, il giovedì è il sabato dalle 7 alle 13; il martedì è il venerdì dalle 7 alle 17; e la domenica dalle 8 alle 12.

Per tutti i rifiuti ingombranti è possibile prenotare gratuitamente il prelievo presso il proprio domicilio chiamando al numero 080 619 0414 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Oppure è possibile conferirli gratuitamente presso il Centro Comunale di Raccolta sito sulla S.P. 231 Km 5,4, dalle ore 7.00 alle ore 12.30 (compreso festivi infrasettimanali).

Se si hanno dubbi sul conferimento di alcune tipologie di rifiuti, è utile consultare il Riciclario sul sito della Sanb.
13 fotoRifiuti per strada a Bitonto
nnnnnnnnnnnnn
  • Rifiuti Bitonto
  • raccolta differenziata porta a porta
Altri contenuti a tema
Il Comune stanzia 10mila euro per la rimozione dei rifiuti abbandonati abusivamente Il Comune stanzia 10mila euro per la rimozione dei rifiuti abbandonati abusivamente Saranno implementate le attività della SANB per il contrasto del littering, soprattutto nelle aree periferiche
Comune e SANB varano un piano di controllo serrato contro l’abbandono rifiuti Comune e SANB varano un piano di controllo serrato contro l’abbandono rifiuti Sanzioni pesanti per chi viola la legge e deturpa il territorio
Diffusi i primi dati della Raccolta differenza Porta a Porta Diffusi i primi dati della Raccolta differenza Porta a Porta Dal 30,78% della prima settimana di maggio all'81,24% dell'ultima
Cimitero di pneumatici e rifiuti sulla sp 231 in territorio di Bitonto (FOTO e VIDEO) Cimitero di pneumatici e rifiuti sulla sp 231 in territorio di Bitonto (FOTO e VIDEO) La segnalazione alle autorità è pervenuta dall'ANTA
Rubato un alberello in Via Solferino, era lì per scoraggiare gli incivili Rubato un alberello in Via Solferino, era lì per scoraggiare gli incivili Su tutta la zona è partito il monitoraggio per l'individuazione di coloro che abbandonano abusivamente i rifiuti
Porta a porta, paraplegico chiede di utilizzare solo le buste. Nessuno gli risponde Porta a porta, paraplegico chiede di utilizzare solo le buste. Nessuno gli risponde Dopo un ping-pong improduttivo tra Istituzioni e Sanb, situazione risolta dal sindaco in persona
Raccolta Porta a Porta, ecco orari e modalità di ritiro Raccolta Porta a Porta, ecco orari e modalità di ritiro Servizio in partenza lunedì 9 maggio per Bitonto e per le frazioni. Tutto quello che c'è da sapere
Ci risiamo: in viale delle Nazioni rifiuti abbandonati di ogni genere Ci risiamo: in viale delle Nazioni rifiuti abbandonati di ogni genere I residenti: «Una vergogna senza fine»
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.