Il sindaco di Riace con Lorenzo Scaraggi
Il sindaco di Riace con Lorenzo Scaraggi
Attualità

Arresto sindaco di Riace: il bitontino Lorenzo Scaraggi lo aveva intervistato poche settimane fa

È finito ai domiciliari per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Sta dividendo l'opinione pubblica italiana fra chi ritiene che debba pagare le conseguenze delle sue scelte in materia di immigrazione e chi invece considera la sua una forma di "disobbedienza" a fin di bene, anche perché lo stesso GIP ha subito specificato che nessuno ha provato ad arricchirsi. È il caso del sindaco di Riace, Mimmo Lucano, che è diventato un esempio di accoglienza "sostenibile" per aver ridato vita al suo paese in fase di abbandono coinvolgendo proprio i migranti regolari nei progetti di rilancio del comune e che nelle scorse settimane aveva ricevuto la visita dell'Ulisse bitontino, Lorezo Scaraggi, per una lunga intervista.

«Due mesi fa – spiega Scaraggi rilanciando il video dell'intervista - nel corso di #lungomareitalia, il mio viaggio lungo le coste italiane, intervistavo Mimmo Lucano, sindaco di Riace. Stava iniziando il suo sciopero della fame. Adesso giunge la notizia del suo arresto. Ripropongo l'intervista lasciando a voi tutte le considerazioni con cui la vorrete commentare».
In basso la video intervista realizzata da Lorenzo Scaraggi per #lungomareitalia.

  • Lorenzo Scaraggi
  • Vostok100k
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.