Cimitero di Bitonto
Cimitero di Bitonto
Lavori pubblici

Al via i lavori per la costruzione di 120 nuovi loculi nel cimitero di Bitonto

Sulle lampade votive Abbaticchio rassicura: «Soluzione entro la prossima settimana. E ridurremo i costi»

Buone nuove per il Cimitero di Bitonto che nei prossimi giorni sarà interessato da alcuni lavori di ampliamento nella zona sud-ovest.
«La gara per i lavori di nuovi 120 loculi cimiteriali si è conclusa – ha detto il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, spiegando la situazione - dopo la fine dei saggi archeologici sull'area, partirà l'esecuzione delle opere». I lavori saranno finanziati con 270mila della delibera n.266 del 20 dicembre scorso con cui la giunta comunale ha disposto l'avvio del cantiere.

La procedura è stata seguita dall'assessorato ai servizi cimiteriali affidato a Marianna Legista, con la responsabile Angelica Milillo, che si stanno occupando della contemporanea revoca delle concessioni cimiteriali a quei loculi, sia nel cimitero del centro urbano che nelle frazioni, che risalgono a più di 50 anni fa. I resti delle salme estumulate, qualora i concessionari o eredi del defunto non abbiano manifestato per tempo una diversa volontà, vengono deposti in urne apposite, con i dati di riconoscimento del defunto e poi depositate nell'ossario comunale. Nei cimiteri delle frazioni, invece, dove non sono previsti ampliamenti in tempi rapidi, saranno realizzate una sala d'attesa del feretro e una stanza di servizi igienici a Palombaio, mentre a Mariotto è in programma la sistemazione della cappella.

Si diradano all'orizzonte anche le nebbie attorno all'affaire "lampade votive": dopo aver interrotto il rapporto col vecchio gestore, il Comune non ha ancora trovato un'alternativa in grado di mantenere la continuità del servizio. Almeno fino a questo momento.
«La questione lampade votive – ha invece rassicurato primo cittadino - va verso una risoluzione che sarà ufficializzata la prossima settimana, con notevole riduzione dei costi rispetto al servizio tradizionale. Non ci sarà un gestore esterno, almeno nel breve periodo: sarà il Comune ad agire direttamente come concessionario. In questo modo chiudiamo anche questa "leggenda metropolitana". Continuiamo a lavorare».
  • Michele Abbaticchio
  • Marianna Legista
  • Cimitero
Altri contenuti a tema
Una casa per malati di tumore dedicata al musicista bitontino Vito Vacca Una casa per malati di tumore dedicata al musicista bitontino Vito Vacca Nascerà a Bari grazie all’associazione Maria Maugeri. Sabato la presentazione della struttura
Al Traetta di Bitonto i danzatori del Network Internazionale Danza Puglia Al Traetta di Bitonto i danzatori del Network Internazionale Danza Puglia Una performance artistica a margine dei workshop in programma a Bari. Mercoledì la conferenza stampa
1 Semafori spenti e incidenti a Bitonto: il comitato Nova Via chiede interventi urgenti Semafori spenti e incidenti a Bitonto: il comitato Nova Via chiede interventi urgenti Mangini: «Nessuno li vuole rotti e servono molti soldi. I tempi delle Pubbliche Amministrazioni sono lunghi»
Migranti in pericolo su via S.Spirito, Natilla: «Non doveva accadere» Migranti in pericolo su via S.Spirito, Natilla: «Non doveva accadere» L’ex consigliere comunale chiede un intervento immediato per scongiurare incidenti
Rifiuti abbandonati nelle campagne: «Più risorse dalla Regione per pattugliare i territori» Rifiuti abbandonati nelle campagne: «Più risorse dalla Regione per pattugliare i territori» La proposta di Italia in Comune che chiede finanziamenti per progetti di tutela con l’impiego di Polizia Municipale, Guardie campestri e nuove risorse
Lacrime e commozione ieri a Palombaio per i funerali dei due giovani morti in un incidente Lacrime e commozione ieri a Palombaio per i funerali dei due giovani morti in un incidente Il sindaco: «Non ci sono parole adeguate, non ci sono pensieri opportuni»
Salvini: «A Bari altri 19 poliziotti». Bitonto non pervenuta Salvini: «A Bari altri 19 poliziotti». Bitonto non pervenuta Dalla città degli ulivi spariscono anche le ultime pattuglie aggiuntive
Con S.M.A.R.T. PUGLIA cento neodiplomati tecnici in tirocinio all’estero Con S.M.A.R.T. PUGLIA cento neodiplomati tecnici in tirocinio all’estero Gli studenti del Volta-De Gemmis premiati dall’iniziativa dal programma Erasmus+ per sette istituti in provincia di Bari
© 2001-2018 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.