Aiuti alle imprese
Aiuti alle imprese
Economia

Aiuti regionali a imprese e startup: se ne parla oggi a Bitonto

Al via un ciclo di incontri promosso da Puglia Sviluppo sulle opportunità di finanziamento come NIDI e Microprestito

Elezioni Regionali 2020
Saranno i fondi alle imprese, già attive o in procinto di essere avviate, e le possibilità di finanziamento le protagoniste di un ciclo di incontri informativi promosso da Puglia Sviluppo in Terra di Bari e che parte oggi da Bitonto.
Circa 25 gli appuntamenti pianificati nelle grandi città con presenze di aree industriali, artigianali e importanti attività commerciali. Come Bitonto dove oggi, dalle 17.30, presso la sala degli specchi di Palazzo di Città, si terrà un incontro con le associazioni di categoria, istituzioni e professionisti per illustrare le opportunità di finanziamento per le imprese. Interverrà Saverio Tammacco, Consigliere di Amministrazione di Puglia Sviluppo SpA, con Pierpaolo Caliandro, Responsabile Reti Territoriali di Puglia Sviluppo, Michele Abbatacchio, sindaco di Bitonto e Marianna Legista, Assessore alle Attività produttive. A moderare gli interventi il giornalista Tommaso Forte.

«Si discuterà di Nidi (Nuove Iniziative d'Impresa) e Microprestito – spiegano gli organizzatori - attraverso NIDI, misura che ha una dotazione di 77milioni di euro, la Regione Puglia sostiene le microimprese e gli studi professionali associati di nuova costituzione con un contributo a fondo perduto e un prestito rimborsabile. Le agevolazioni in favore delle nuove iniziative d'impresa (NIDI) possono arrivare fino a 120mila euro per gli investimenti, per interventi sino a 150mila euro, e 10mila euro per le spese di funzionamento. L'obiettivo, dunque, è quello di agevolare l'autoimpiego e l'autoimprenditorialità di persone con difficoltà di accesso al mondo del lavoro. Invece, il fondo Microprestito finanzia microimprese, liberi professionisti ed associazioni tra professionisti già esistenti da almeno 6 mesi con un fondo rotativo che ha una dotazione di 30milioni di euro. I finanziamenti sono erogati sotto forma di mutui quinquennali a tasso zero, tra i 5mila e i 25mila euro per realizzare nuovi investimenti e, soprattutto, sostenere le spese di gestione».

«Gestiamo una buona parte degli strumenti regionali di incentivazione per le imprese - spiega Tammacco - finalizzati alla crescita occupazionale, sociale ed economica. Tali interventi finanziari hanno consentito di sostenere il sistema produttivo negli anni della crisi, promuovendo investimenti, competitività e occupazione. Non solo. Sono stati realizzati/progettati investimenti per oltre 4 miliardi di euro, generate le condizioni per una nuova occupazione pari ad oltre 20.000 nuove unità lavorative e erogate/previste risorse pubbliche per oltre 1 milione e mezzo di euro». «La sfida dei giovani - aggiunge Abbaticchio - e per i giovani è la impresa istituzionale del futuro. Senza un pacchetto di agevolazioni integrate che tendano a superare il gap del Sud, unicamente alla innovazione delle idee, non riusciremmo a ringiovanire le nostre forze e le nostre Comunità. Un plauso a Puglia Sviluppo per la progettualità avviata in questi anni».
  • Michele Abbaticchio
  • Marianna Legista
  • Economia
Altri contenuti a tema
Nel centro storico di Bitonto un polo di aggregazione giovanile Nel centro storico di Bitonto un polo di aggregazione giovanile Sarà ospitato nei locali a piano terra della Biblioteca Comunale a Palazzo Rogadeo
In volo notturno su Bitonto illuminata a led In volo notturno su Bitonto illuminata a led Il video emozionante di Francesco Marinelli incorona la fine dei lavori di restyling illuminotecnico
Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos L'area verde, dedicata ad Angelo Vassallo, sarà aperto anche di domenica
Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Smentite le voci sulle dimissioni: «Porterò a termine il mio impegno per dare alla luce le opere della Bitonto 2020»
Il trust al tempo della pandemia Il trust al tempo della pandemia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Approvata in consiglio la convenzione con la Città Metropolitana per l'utilizzo degli ambienti dell'ex convento di Santa Teresa
Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Riparazioni entro massimo due giorni. Intanto, completata la sostituzione delle luci nella zona antica
1 Urina sulla vetrina di un locale di Bitonto, Natilla e Scauro: «Siamo con voi, ma l'amministrazione dov'è?» Urina sulla vetrina di un locale di Bitonto, Natilla e Scauro: «Siamo con voi, ma l'amministrazione dov'è?» Mangini: «Già intervenuti al mattino seguente con la Polizia Locale. Dall'opposizione solo politica da fumetto»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.