Michele Abbaticchio
Michele Abbaticchio
Cronaca

Abbaticchio: «Maggiore presenza delle forze dell'ordine a Bitonto»

Le dichiarazioni del sindaco a margine del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi in Prefettura

«Le risposte che ci hanno dato sono incoraggianti». Sono le parole del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, a margine del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto Antonia Bellomo, convocato dopo l'omicidio di Paolo Caprio, ucciso a pugni dopo una lite con Fabio Giampalmo.

«Attendiamo risposte conseguenti al grado di emergenza che abbiamo rappresentato - ha aggiunto - in relazione ad un numero insufficiente di forze dell'ordine in rapporto all'estensione del territorio. Contiamo su una risposta dura, concreta e che dia fiducia alla nostra cittadinanza». I Carabinieri del Reparto Operativo, ai comandi del colonnello Vincenzo Di Stefano, e della Compagnia di Molfetta, diretti dal capitano Francesco Iodice hanno chiarito che «non c'entra la criminalità».

L'omicidio avvenuto all'interno dell'area di servizio Dill's, sulla strada provinciale 231 per Modugno (Fabio Giampalmo è in carcere, accusato di omicidio volontario aggravato dai futili motivi e dall'uso di tecniche di combattimento tali da ostacolare la difesa) è «del tutto casuale rispetto alle organizzazioni criminali, ma non rispetto ad un fenomeno sociale diffuso che sta attraversando tutto il Paese in cui gli anticorpi culturali vengono meno a favore della violenza e poi della rabbia».

«È anche vero che da molto tempo stiamo dicendo che l'attenzione delle forze dell'ordine sul territorio deve tornare ad essere alta, ai livelli di due anni fa, senza necessità che ci siano eventi tragici come quello che abbiamo appena conosciuto», ha concluso il sindaco Abbaticchio a margine dell'incontro in Prefettura.
  • Michele Abbaticchio
  • Omicidi Bitonto
  • Fabio Giampalmo
  • Paolo Caprio
Altri contenuti a tema
Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali» Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali» L'ex sindaco, vicepresidente di Avviso Pubblico, commenta l'ennesimo episodio di corruzione che ha coinvolto un amministratore locale pugliese
Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Il primo cittadino di Bitonto ieri a Bari per iniziare ad intessere rapporti con i suoi omologhi
Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana La nomina fiduciaria è arrivata da Antonio Decaro
Salva la sua cagnolina e si frattura il braccio Salva la sua cagnolina e si frattura il braccio Michele Abbaticchio ha cercato di proteggere Alice, attaccata da due gatti randagi
Ricci: «Bitonto ha bisogno di costruttori non di demolitori» Ricci: «Bitonto ha bisogno di costruttori non di demolitori» Ieri sera il saluto di Michele Abbaticchio alla città a sostegno del centrosinistra unito
Abbaticchio ai saluti: stasera commiato dalla città in piazza Aldo Moro Abbaticchio ai saluti: stasera commiato dalla città in piazza Aldo Moro Il primo cittadino uscente terrà un comizio anche per sostenere Francesco Paolo Ricci nella corsa alla sua successione
Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Ieri l'incontro all'ITES "Vitale Giordano"
Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Conferenza stampa del sindaco e dell'esecutivo cittadino per fine mandato
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.