La vetrina del locale interessata
La vetrina del locale interessata
Cronaca

A fuoco a Bitonto il bar Hegemonya

Paura nelle prime ore del mattino: a scatenare l'inferno forse un ordigno incendiario

Risveglio di paura questa mattina, poco prima delle 04:00, in viale Giovanni XXIII, a Bitonto, dove un bar, molto frequentato in particolare da giovani, il bar Hegemonya, è andato a fuoco per cause ancora da accertare. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno domato il rogo e gli agenti del locale commissariato di Polizia che stanno effettuando i rilievi del caso.

Stando a una prima ricostruzione, a essere inizialmente interessata è stata una vetrina del locale che si affaccia su via Giuseppe Modugno, una delle traverse di viale Giovanni XIII, andata in frantumi. Al momento non è però ancora chiaro se si sia verificata un'esplosione all'interno che abbia interessato la vetrina o se qualche malintenzionato l'abbia distrutta per lanciare all'interno un rudimentale ordigno incendiario.
Ingenti i danni al locale, che da non molto aveva cambiato gestione. Per definire il quadro della dinamica si attende comunque il completamento dei rilievi da parte delle forze dell'ordine.
  • Polizia Bitonto
  • Incendi Bitonto
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
In giro a Bitonto con coca e marijuana: arrestati due giovani In giro a Bitonto con coca e marijuana: arrestati due giovani La Polizia li ha sorpresi in via Crocifisso con 150 dosi pronte per lo spaccio
Ruba in un capannone a Bitonto, ma i cittadini lo scoprono e lo fanno arrestare Ruba in un capannone a Bitonto, ma i cittadini lo scoprono e lo fanno arrestare In carcere un pregiudicato 34enne sorpreso dalla Polizia mentre sottraeva materiale edile sulla sp 231
In fuga con la droga da Bitonto a Trani: sequestrati 160 chili di marijuana In fuga con la droga da Bitonto a Trani: sequestrati 160 chili di marijuana Rocambolesco inseguimento lungo l'autostrada A14. L'auto è stata abbandonata con il "carico", si cercano due uomini
Perseguita l'ex moglie a Bitonto nonostante i domiciliari: arrestato 55enne Perseguita l'ex moglie a Bitonto nonostante i domiciliari: arrestato 55enne Incurante del divieto di avvicinamento e degli arresti in casa ha continuato a importunare la donna
«Aiutateci a ritrovarla». Da Bitonto l'appello dei parenti di Paola Balliana «Aiutateci a ritrovarla». Da Bitonto l'appello dei parenti di Paola Balliana La ragazza non darebbe più notizie di sé da più di due mesi
Coca, marijuana e hashish nel borsone: arrestato 41enne a Bitonto Coca, marijuana e hashish nel borsone: arrestato 41enne a Bitonto I poliziotti lo hanno fermato con quasi mezzo chilo di droga dopo un inseguimento a piedi nel centro storico
Polizia in azione contro i ladri di corrente elettrica nella 167 di Bitonto Polizia in azione contro i ladri di corrente elettrica nella 167 di Bitonto Trovate anche sei piante di marijuana su un terrazzo
Associazione mafiosa: confiscati beni e attività commerciali a Emanuele Sicolo Associazione mafiosa: confiscati beni e attività commerciali a Emanuele Sicolo Il pregiudicato dichiarava redditi da fame ma possedeva ristoranti, rosticcerie, imprese, immobili, auto e conti correnti
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.