I mastelli della raccolta differenziata
I mastelli della raccolta differenziata
Attualità

A Bitonto si potrà di nuovo conferire la frazione secca indifferenziata

C'è l'ordinanza del sindaco Francesco Paolo Ricci. Vigilerà la Polizia Locale

Revocata nelle scorse ore, dal sindaco di Bitonto Francesco Paolo Ricci, l'ordinanza n.15 del 10 gennaio scorso, con cui si decretava di fatto lo stop al conferimento della frazione secca dell'indifferenziata per la temporanea chiusura dell'impianto di Conversano.

Nella nuova ordinanza del 16 gennaio, il primo cittadino oltre ad annullare il precedente provvedimento ha anche chiarito che: «il gestore del servizio pubblico, SANB SpA, riprenda il regolare servizio di raccolta della frazione secca indifferenziata, sia a mezzo della raccolta porta a porta per tutte le utenze, sia presso i centri di raccolta; di trasmettere la presente ordinanza al Presidente della Regione Puglia, al Presidente dell'AGER Puglia, al Presidente della Città Metropolitana di Bari, alla Prefettura di Bari, alla ASL-BA, alla Stazione dei Carabinieri, al Commissariato di Polizia, alla Tenenza della Guardia di Finanza».

Rassicurazioni circa il conferimento erano arrivate nelle scorse giornate proprio dall'Ente regionale.

La Polizia Locale di Bitonto e gli altri agenti di pubblica sicurezza sono inoltre investiti della «vigilanza e dell'esatta osservanza di quanto prescritto dalla presente ordinanza».
  • Rifiuti Bitonto
  • raccolta differenziata porta a porta
Altri contenuti a tema
Emergenza rifiuti, Psi Bitonto: «Il governo cittadino faccia pagare di più chi sporca» Emergenza rifiuti, Psi Bitonto: «Il governo cittadino faccia pagare di più chi sporca» La sezione bitontina del Partito Socialista Italiano interviene nella discussione sulla gestione dei rifiuti
Rifiuti Bitonto: divieto di conferimento sospeso sino al 15 gennaio Rifiuti Bitonto: divieto di conferimento sospeso sino al 15 gennaio Nuova ordinanza del sindaco Ricci
Emergenza rifiuti, Fratelli d'Italia Bitonto: «Si cerchi una soluzione definitiva» Emergenza rifiuti, Fratelli d'Italia Bitonto: «Si cerchi una soluzione definitiva» La nota siglata dal circolo locale del partito di Giorgia Meloni e dal consigliere comunale Lorusso
Caos rifiuti, i sindaci del Barese chiedono l'aiuto dei cittadini Caos rifiuti, i sindaci del Barese chiedono l'aiuto dei cittadini Chiusa la discarica di Conversano, si apre una vera e propria emergenza
Stop alla raccolta della frazione secca indifferenziata Stop alla raccolta della frazione secca indifferenziata C'è l'ordinanza del sindaco Ricci dopo le difficoltà esposte dalla SANB
La provinciale Bitonto-Giovinazzo è una lunga discarica abusiva (FOTO) La provinciale Bitonto-Giovinazzo è una lunga discarica abusiva (FOTO) Le nostre foto raccontano una vergogna che non conosce fine
Isole ecologiche mobili, dall'8 gennaio cambiano luoghi e orari Isole ecologiche mobili, dall'8 gennaio cambiano luoghi e orari Tre nuove collocazioni per il conferimento dei rifiuti, due a Bitonto, una a Palombaio
Sciopero generale, a Bitonto il 14 dicembre non saranno raccolti i rifiuti Sciopero generale, a Bitonto il 14 dicembre non saranno raccolti i rifiuti La Sanb Bitonto consiglia di non esporre i conferimenti della plastica
© 2001-2023 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.