Disabilità
Disabilità
Politica

A Bitonto disabili e anziani non autosufficienti senza assistenza da 6 mesi

La denuncia del consigliere regionale Damascelli (FI): «Abbandonati a se stessi senza ADI. Il Comune intervenga»

Prosegue il calvario dei pazienti con disabilità gravissime e degli anziani non autosufficienti di Bitonto, da «marzo scorso sono abbandonati a se stessi, senza assistenza domiciliare integrata (ADI)», come riferisce il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli. «Quella che era stata annunciata come una sospensione temporanea del servizio – spiega il forzista - dovuta alle disposizioni della Regione Puglia durante il lockdown per la prevenzione e il contenimento dell'epidemia da Covid-19, a Bitonto è diventata drammaticamente permanente. Per questa privazione è divenuta insostenibile».

Per Damascelli la colpa sarebbe del Comune che avrebbe prima «annunciato una gara d'appalto con procedura d'urgenza per l'affidamento del servizio, dal momento che la Regione Puglia non aveva licenziato il decreto attuativo per l'accreditamento delle strutture interessate», salvo poi non completare l'iter necessario. «La promessa reiterata di un avvio dell'assistenza domiciliare – dice il consigliere regionale - suona davvero come una beffa per i pazienti e le loro famiglie stremate».
Senza l'ausilio dei trattamenti erogati da personale specializzato, il compito di cura quotidiana grava ormai da sei mesi sulle famiglie, ormai sconfortate.

«L'amministrazione comunale di Bitonto faccia ripartire subito l'ADI – è il monito del forzista - in modo da dare finalmente risposta ai bisogni dei pazienti e delle loro famiglie, esasperati dalla mancanza di certezza sulla ripresa del servizio. Scoramento e rabbia sono più che comprensibili, perché le ore dell'assistenza domiciliare garantiscono un ausilio prezioso e servono ad alleviare la fatica quotidiana di un'assistenza fatta di amore smisurato ma anche di enorme sacrificio. Bisogni che non possono essere assolutamente dimenticati».
  • Domenico Damascelli
  • disabilità
Altri contenuti a tema
Famiglia travolta da una moto, Damascelli: «È stata distrutta» Famiglia travolta da una moto, Damascelli: «È stata distrutta» Il consigliere comunale: «Non smetterò mai di chiedere tolleranza zero verso scooter e bici elettriche»
Dalla concertazione con il Terzo settore le proposte per l’utilizzo del PNRR nell’area disabilità Dalla concertazione con il Terzo settore le proposte per l’utilizzo del PNRR nell’area disabilità Due incontri il 21 ed il 26 luglio scorsi
PNRR su disabilità: convocati tavoli di concertazione nell'Ambito Bitonto-Palo del Colle PNRR su disabilità: convocati tavoli di concertazione nell'Ambito Bitonto-Palo del Colle Incontro questo pomeriggio in Sala degli Specchi
Arresti a Bitonto, Damascelli: «È l'ora di chiedere più mezzi e uomini» Arresti a Bitonto, Damascelli: «È l'ora di chiedere più mezzi e uomini» L'intervento del consigliere comunale di Forza Italia: «Fra Carabinieri e Polizia ben 68 arresti»
Fer.Live, Damascelli: «No alla discarica, Decaro venga a visitare il sito individuato» Fer.Live, Damascelli: «No alla discarica, Decaro venga a visitare il sito individuato» Attacco ad Abbaticchio e disponibilità a fare fronte comune con Ricci
Damascelli sconfitto: «Combattuto battaglia contro macchina del potere» Damascelli sconfitto: «Combattuto battaglia contro macchina del potere» Le prime dichiarazioni del candidato sindaco di centrodestra
Francesco Paolo Ricci è il nuovo Sindaco di Bitonto Francesco Paolo Ricci è il nuovo Sindaco di Bitonto Il candidato di centrosinistra ha vinto il testa a testa con Domenico Damascelli
Chi sarà il nuovo Sindaco di Bitonto? La diretta Chi sarà il nuovo Sindaco di Bitonto? La diretta Tutti gli aggiornamenti in tempo reale
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.