Il sindaco con sua figlia
Il sindaco con sua figlia
Cronaca

A Bitonto 12enne rimane senza genitori, ricoverati per Covid

Nel frattempo altri 10 casi in città. Il sindaco: «Prima di deridere, pensate al dolore che porta questa bestia»

È rimasta vittima dell'incubo peggiore di ogni bambino: perdere i propri genitori a causa di nemico oscuro e crudele. Così la 12enne rimasta sola a Bitonto verrà affidata ai propri parenti più stretti mentre la mamma e il papà lotteranno su un letto di ospedale per riabbracciarla il più presto possibile. Entrambi, dopo aver riscontrato i sintomi della malattia, sono risultati positivi al Covid e visto il peggiorare delle condizioni, è stato disposto il ricovero in ospedale.

«Sei la cosa più schifosa e viscida che abbia mai conosciuto – dice il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, parlando del virus - da stamattina sono morto dentro pensando a una bambina che hai lasciato sola, con entrambi i genitori positivi ricoverati. Stasera (ieri, n.d.r.), fortunatamente, la bimba sarà di nuovo in compagnia di suoi parenti. Questa piccola concittadina è uguale a mia figlia, alle vostre. Volevo farvi sapere quanto dolore custodiamo quotidianamente, prima che decidiate di ridere e deridere quanto sta accadendo. Non è un complotto misterioso. È una bestia malvagia che divora polmoni e anima».

Nel frattempo nuovi casi si aggiungono ai 65 già registrati fino a due giorni fa a Bitonto.

«Ieri mi ha scritto una ragazza di 27 anni, nostra concittadina, positiva al Covid - ha raccontato il primo cittadino - Anche se si sta curando a casa, i dolori sono molto forti e lei ha paura con i suoi genitori. Vi dico questo perché sono arrivati i nuovi dati. Non si legge più il dato esclusivamente dedicato ai ricoveri, si confermano due dati: aumento di altri 10 casi positivi in Città e, tra loro, il 30% sono ancora giovani under 27 anni . Lasciate stare le chiacchiere sui social e le fake news. Ascoltate il dolore intorno a voi, guardandolo negli occhi. E saprete la verità da che parte sta.
  • Michele Abbaticchio
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

592 contenuti
Altri contenuti a tema
Scende di nuovo sotto quota 200 il numero di ricoverati per Covid in Puglia Scende di nuovo sotto quota 200 il numero di ricoverati per Covid in Puglia Ma l'11% degli attualmente ospedalizzati è in terapia intensiva
Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Poco più di 3mila gli attualmente positivi
Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati I contagi sui nuovi tamponi sotto l'1%
214 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi 214 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi Non si registrano ulteriori decessi nelle ultime ore
164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore 164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore Stabile il numero dei ricoverati
Deciso aumento dei contagi a Bitonto tra il 6 ed il 12 settembre Deciso aumento dei contagi a Bitonto tra il 6 ed il 12 settembre La città torna sopra la media metropolitana
Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Cresce l'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto ai nuovi casi positivi a causa della diffusione delle varianti del virus
Covid in Puglia, confortante tendenza al calo degli attualmente positivi Covid in Puglia, confortante tendenza al calo degli attualmente positivi Meno di 200 i ricoverati negli ospedali ma il bilancio dei decessi è salito di altre cinque unità
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.