Sesto appuntamento con #LivesOnColors
Sesto appuntamento con #LivesOnColors
Cultura, Eventi e Spettacolo

#6 LivesOnColors: come nasce l’Armocromia

Sesto appuntamento con la rubrica di Lorella Piperis

Eccoci giunti al sesto episodio della rubrica #LivesOnColors, che sarà incentrato su una materia ancora poco diffusa, ma che quest'anno ha davvero rappresentato un vero e proprio trend: l'Armocromia, ripercorriamo le tappe salienti di questa materia così ricca e varia, per poi approfondire la prossima settimana le stagioni che la caratterizzano.

Personaggi e studiosi differenti hanno dato un apporto molto importante alla crescita e all'affermazione dell'armocromia. Itten basò le sue teorie su due proprietà del colore: la temperatura – che distingue i colori in caldi e freddi – ed il valore – che invece distingue i colori in chiari/scuri. Suzanne Caygill, stilista e teorica del colore americana, fondò il metodo omonimo sull'analisi del colore. Successivamente negli anni '80 fu Carole Jackson a semplificare il metodo, attraverso la creazione di un libro per aiutare i lettori a trovare i "trenta colori speciali", e che successivamente commercializzò una serie di campioni di tessuto - che oggi chiamiamo drappi – suddividendo i colori adatti ad ogni stagione. Ogni persona, ricordiamo, appartiene ad una stagione differente e secondo l'armocromia dovrebbe usare quei colori per essere sempre al top. Jackson introdusse il concetto di test stagionale composto in vari step, e citò per la prima volta il Blu navy come colore power per le estati e si soffermò sullo skin tone, ovvero il colore della pelle. Non fu rivoluzionario ma migliorò il sistema delle quattro stagioni che vige ancora oggi come metodo principale per la consulenza. In seguito questo metodo venne ripreso da Mary Spillane e Christine Sherlock negli anni '90 ottenendo in definitiva 12 sottogruppi di colori.
Analizziamo meglio il metodo di Carole Jackson che è composto da 3 fasi:
  • Selezionare i colori chiave che ciascuno ritiene di indossare con successo;
  • Valutare il proprio mix cromatico naturale (colore della pelle, capello, occhi)
  • Testare l'impatto visual dei colori;
Il test era molto spoglio i colori erano limitati alla cultura del periodo e la classificazione delle caratteristiche fisiche di un soggetto erano estremamente limitate: spesso un individuo non riusciva a classificarsi in nessun gruppo. Successivamente con l'introduzione dell'albero di Munsell, il sistema dei colori usato come standard internazionale, si ebbe la possibilità di definire i colori in base a tre coordinate dimensionali: tonalità, luminosità e saturazione.

L'importanza di riconoscere queste caratteristiche è essenziale per poter giungere al concetto di armoniosità. L'occhio umano di per se è attratto da un bel quadro, da un bel vestito, da un bel make-up, da una bella macchina, da una bella casa. Anche se il concetto di bellezza è molto soggettivo, allo nello stesso tempo è possibile dire che ognuno di noi trova bella una qualsiasi cosa che risulti armoniosa. Da qui, è essenziale comprendere come esternare la propria bellezza interiore, senza necessariamente stravolgere il proprio viso o il proprio corpo. Questo è possibile tramite una consulenza armocromatica: la bellezza è data dalla naturalezza del vostro essere. Infondo basta utilizzare i colori a nostro favore e qualche trucchetto per risultare più armonici e più belli. La prossima settimana vedremo come.
  • Lives on colors
Altri contenuti a tema
#12 Lives On Colors: il mondo Pantone #12 Lives On Colors: il mondo Pantone Dodicesimo appuntamento con la rubrica di Lorella Piperis
#11 LivesOnColors: l’origine delle fantasie #11 LivesOnColors: l’origine delle fantasie Undicesimo appuntamento con la rubrica di Lorella Piperis
#10 LivesOnColors: seduta di Armocromia #10 LivesOnColors: seduta di Armocromia Decimo appuntamento con la rubrica di Lorella Piperis
#9 LivesOnColors: intensità, valore cromatico e stagioni assolute #9 LivesOnColors: intensità, valore cromatico e stagioni assolute Nono appuntamento con la rubrica di Lorella Piperis
#8 LivesOnColors: come scoprire a quale contrasto apparteniamo #8 LivesOnColors: come scoprire a quale contrasto apparteniamo Ottavo appuntamento con la rubrica di Lorella Piperis
#7 LivesOnColors: le stagioni armocromatiche #7 LivesOnColors: le stagioni armocromatiche Settimo appuntamento con la rubrica di Lorella Piperis
#5 LivesOnColors: come abbinare il bianco, il nero e il grigio #5 LivesOnColors: come abbinare il bianco, il nero e il grigio Quinto appuntamento con la rubrica di Lorella Piperis
#4 LivesOnColors: la Ruota di Itten #4 LivesOnColors: la Ruota di Itten Come abbinare i colori per un look perfetto!
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.