La Rugby Bitonto in campo contro il Kheiron
La Rugby Bitonto in campo contro il Kheiron
Altri sport

Rugby: carattere e umiltà per la bella vittoria dei grifoni neroverdi

Gli atleti bitontini hanno battuto la Kheiron Academy per 15 a 10

Quattro punti guadagnati con sacrificio e disciplina, contro un Kheiron Academy mai domo per la Rugby Bitonto 2012 che batte gli avversari di turno col risultato di 15-10. Alla vigilia del match, mister Marcario, è costretto a rinunciare a numerose pedine importanti, riformulando così una squadra solida nel pack di mischia, e spregiudicata nel reparto dei trequarti, con il rientrante Covelli a gestire il gioco, e l'esordiente Colapinto all'ala. Arbitra il sig. Sisto di Bari. L'avvio è tutto di marca brindisina, che, con l'esperienza di De Mauro in cabina di regia, smista palloni verso la trequarti e cerca uno spiraglio in una difesa quasi perfetta, e che cade molto spesso in fallo. I due piazzati falliti dagli ospiti infatti, fanno il paio con quelli dei padroni di casa, con un Mongelli in netto miglioramento dalla piazzola. Ma è al 21' che la partita si sblocca. Da una touche battuta a ridosso della 22' ospite, Binetti apre un pallone invitante per capitan Pazienza, che rompe quattro placcaggi e si tuffa in meta. 5-0 e Kheiron che ritorna ad attaccare, e 5 minuti dopo, accorcia le distanze con un calcio di punizione centrale. Il match prosegue senza particolari sussulti, sino al 35', dove da una "furba" in touche nella cinque metri ospite, Modugno raccoglie palla e riesce a depositare vincente. 10-3 e squadre all' intervallo. Nella ripresa gli ospiti tentano una accellerata nelle giocate che portano lo stesso centro Mongelli, al 7' a subire un cartellino giallo per placcaggio alto, e dalla conseguente superiorità numerica, i brindisini ne approfittano per riportarsi sul 10 pari. Al 10' infatti, un giocata in prima fase sviluppata da mischia chiusa dal duo De Mauro – Intiglietta, portano il mediano biancoazzurro a scardinare la difesa ospite e a schiacchiare in meta indisturbato. L' improvviso scossone, sveglia i neroverdi che ritornano a macinare gioco e falliscono ancora un facile piazzato con Binetti, ma ritrovata la parità numerica in campo si riportano in attacco e ritrovano il definitivo vantaggio al 22' della ripresa. Da una touche lanciata perfettamente da Martina, e lavorata da un instancabile Pazienza, il mediano Covelli impegna la prima guardia brindisina e scarica verso il n°10 Binetti che, con freddezza, apparecchia verso Valla che schiaccia all'angolino. Prima meta stagionale per la terza linea adattata a centro e 15-10. I minuti finali risultano concitati, la stanchezza affiora in prima linea e la mischia viene messa alla corda più volte, ma con tenacia e caparbietà gli otto avanti, riescono più volte a respingere le pericolose folate ospiti, sino al fischio finale. Quattro punti d'oro guadagnati dai bitontini che avevano l'obbligo di riscattare l'opaca prestazione di due domeniche fa. In una situazione di completa emergenza, con un risultato in bilico e tanta gente fuori ruolo, il XV in campo, è riuscito a sovrastare tutte le difficoltà usando intelligenza e spirito di adattamento. Ora testa al prossimo match casalingo, Domenica 25 febbraio contro il Taranto, per consolidare quanto di buono visto in campo.

Il rugby Bitonto così in campo:
1 Mossa 2 Colella 3 Antuofermo 4 Giannelli 5 Pazienza (K) 6 Murolo 7 Martina 8 Modugno 9 Covelli 10 Binetti 11 Colapinto 12 Mongelli 13 Valla 14 Rossiello 15 Terlizzese all. Marcario A disposizione: Pecoraro,Patruno, Rienzo, Tateo
  • rugby
  • Rugby Bitonto
  • Rugby Bitonto 2012
Altri contenuti a tema
Rugby femminile: l’Amatori Bitonto ancora accanto a Torre del Greco Rugby femminile: l’Amatori Bitonto ancora accanto a Torre del Greco Riconfermato il tutoraggio con i campani che militano in serie A e disputano la Coppa Italia Seven
Beach rugby: i Grifoni del Bitonto secondi al torneo FIR di Trani Beach rugby: i Grifoni del Bitonto secondi al torneo FIR di Trani Il sogno della lotta per il titolo nazionale si ferma in finale contro la Sp235
Rugby: un Bitonto tutto cuore beffato nel finale Rugby: un Bitonto tutto cuore beffato nel finale I neroverdi cedono 27-20 contro l’Amatori rugby Taranto
Un anno di rugby con l’Amatori Bitonto Un anno di rugby con l’Amatori Bitonto Un occhio al passato con lo sguardo rivolto il futuro della palla ovale neroverde
Rugby: niente da fare per l’Amatori Bitonto contro il Foggia Rugby: niente da fare per l’Amatori Bitonto contro il Foggia Dopo un primo tempo equilibrato, i rossoneri dilagano 50-18
Rugby in rosa: terzo posto e tanto carattere per l’amatori nella Coppa Italia Seven Rugby in rosa: terzo posto e tanto carattere per l’amatori nella Coppa Italia Seven Le bitontine soffrono il girone con Salento e Capurso, cedendo in semifinale alle padrone di casa del Granata
Rugby: sconfitta fra i rimpianti per l’Amatori Bitonto Rugby: sconfitta fra i rimpianti per l’Amatori Bitonto Due mete di Rossano non bastano agli uomini di Di Caro contro il Draghi Bat: finisce 20 a 14
L’Amatori rugby Bitonto abbatte il Corato nella prima di campionato L’Amatori rugby Bitonto abbatte il Corato nella prima di campionato I ragazzi di Di Caro portano a casa vittoria e punto bonus contro un Corato tenace ma a tratti confuso
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.