Omnia Bitonto e Unione Calcio Bisceglie sotto la pioggia JPG
Omnia Bitonto e Unione Calcio Bisceglie sotto la pioggia JPG
Calcio

Partita rinviata in Eccellenza tra Omnia Bitonto e Unione Calcio Bisceglie

Gara sospesa al 25’ per pioggia e rinviata per impraticabilità di campo

Al "Città degli Ulivi" tra Omnia Bitonto e Unione Calcio Bisceglie vince la pioggia, caduta prima, durante e dopo la gara incessante e copiosa su Bitonto, e che ha reso impraticabile e pesante il terreno di gioco. La gara – valida per la 27^ giornata di Eccellenza – è durata infatti solamente 25 minuti: poi l'arbitro, il sig. Recupero di Lecce, ha deciso di sospendere la contesa e di valutare assieme ai due capitani, l'omniano De Santis e il biscegliese Renato Bartoli, le condizioni del fondo di gioco, già proibitive e complicate prima dell'avvio della match.
Accertate le precarie condizioni del campo (numerose pozzanghere, specie sulla corsie laterali), ecco dunque il triplice fischio finale da parte del direttore di gara ed il rinvio della partita, che sarà recuperata ora a data da destinarsi.

La partita. Mister Pasquale de Candia recupera dalla squalifica Fiorentino ma perde Montrone (fermato dal giudice sportivo per un turno) e gli infortunati Cardinale e Stringano. Confermato in sostanza l'undici di partenza visto contro Aradeo e Barletta, con due sola novità: in difesa, Fiorentino schierato al posto di Montrone, a centrocampo Dellino per Cardinale. Dunque, Lizzano tra i pali; linea difensiva Barone – Fiorentino – Anaclerio; a centrocampo, Lavopa e Turitto ad agire sulle corsie, capitan De Santis, Loseto e Dellino nel mezzo. In avanti il tandem Picci – Patierno.
L'Unione Calcio Bisceglie di mister Luca Rumma risponde con Amoruso in porta; difesa composta centralmente da Bartoli M. – Stella – Bartoli R., sugli esterni Quercia e Dell'Oglio; a centrocampo Mastropasqua, Quacquarelli e Binetti; in attacco il duo Albano – Ventura.

Come detto, il match dura appena 25 minuti, tempo in cui praticamente non succede nulla: non c'è gioco, la sfera non viaggia assolutamente sul terreno, soprattutto lungo le corsie laterali, ed è una continua ricerca della soluzione lunga, a palla alta verso gli attaccanti. Sostanzialmente zero spettacolo ma solo tanti rischi. E al 25' ecco che il sig. Recupero prima interrompe la partita e poi la conclude anzitempo con il triplice fischio finale, mandando così le due squadre negli spogliatoi, sotto la doccia.
Dunque, l'Omnia chiaramente resta in classifica al quarto posto, a quota 45 punti, in attesa di conoscere sempre il responso definitivo della gara di Corato del girone di andata ed ora anche di capire quando verrà recuperata la sfida contro l'Unione Calcio Bisceglie.

Adesso, lunga sosta per l'Eccellenza: prima la sospensione dei campionati, domenica, per il "Torneo delle Regioni"; poi la pausa per le festività pasquali. Si tornerà in campo domenica 8 aprile, alle ore 16, a Terlizzi, nella trasferta contro la Molfetta Calcio.

  • Omnia Bitonto
  • eccellenza
  • Omnia
Altri contenuti a tema
Solo un punto per il Bitonto a Nardò Solo un punto per il Bitonto a Nardò La gara finisce 0-0, ma i neroverdi conservano saldamente la quarta posizione
Il Bitonto batte la Fidelis Andria e sogna i playoff Il Bitonto batte la Fidelis Andria e sogna i playoff Neroverdi vittoriosi con una girata del capitano Montrone. Domenica trasferta a Nardò
Si ferma la striscia del Bitonto: ad Altamura sconfitta per 2-1 Si ferma la striscia del Bitonto: ad Altamura sconfitta per 2-1 L’allungo playoff non arriva: dopo la sosta arriva la Fidelis Andria
Turitto segna, il Nola non morde. L'Usd Bitonto batte 1-0 i campani Turitto segna, il Nola non morde. L'Usd Bitonto batte 1-0 i campani Domenica trasferta in chiave playoff contro l'Altamura
Il Bitonto batte il Gragnano con due gol da cineteca Il Bitonto batte il Gragnano con due gol da cineteca Un tacco di Patierno e un tiro al volo da fuori di Biasion riportano i neroverdi in zona playoff
Bitonto, cuore e testa: punto d'oro in casa del Savoia Bitonto, cuore e testa: punto d'oro in casa del Savoia A Patierno risponde Tedesco e i neroverdi restano agganciati al treno playoff
Al Taranto basta un gol per regolare il Bitonto Al Taranto basta un gol per regolare il Bitonto Massimo risultato col minimo sforzo per i rossoblù che volano in testa alla classifica. Settimo posto per i neroverdi
Al Bitonto basta un tempo per regolare la Sarnese Al Bitonto basta un tempo per regolare la Sarnese Al Degli Ulivi finisce 3-0. Ma mercoledì arriva il Taranto
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.