Bitonto C5 femminile. <span>Foto Bitonto C5 femminile</span>
Bitonto C5 femminile. Foto Bitonto C5 femminile
Calcio a 5

Non c'è partita per la Kick Off. Il Bitonto C5 si aggiudica gara due per 8-1

Si deciderà tutto in gara tre. La vincente accederà alle semifinali dei playoff scudetto

È stato un Bitonto C5 guerriero, ostinato e determinato quello che fa completamente sua gara 2 e si giocherà tutto in gara 3 fra due giorni. Matador del match, e diversamente non poteva essere, è stata la regina Luciléia che con un poker spettacolare ha spianato la strada alle sue, con nel mezzo le reti di Tampa, Renatinha e Mansueto, e - a chiusura del cerchio perfetto - la rete della giovanissima e bitontina Maira Abbadessa a sigillare un 8-1 senza storia per le neroverdi, chiamate ora a vincere anche gara tre di sabato per accedere alla semifinale.

LA PARTITA
Mister Gianluca Marzuoli sceglie di partire col cinque composto da Jozi, Diana Santos, Tampa, Renatinha e Luciléia. Dopo lo spavento iniziale di Lanzilotti, al 2' il Bitonto si porta in vantaggio con Luciléia che ribatte in rete l'ennesimo palo colpito fra andata e ritorno da Renatinha e fa 1-0 neroverde. Il Bitonto si gasa e dopo un giro esatto di lancette fa 2-0 con Lucilèia che riceve lungo da Jozi e di prima al volo trova un goal splendido per il 2-0 delle leonesse. Al 4' si fa viva la Kick Off con Lanziloti che dalla sinsitra centra il palo esterno. Al 14' prima Stegius calcia fuori di poco, poi sul lancio lungo di Jozi Renatinha non sbaglia a tu tu per tu con Brugnoni, in sostituzione Di Polloni colpita da un malore e fa 3-0 Bitonto. A cinque dalla fine la Kick Off prova a tenere le folate del Bitonto giocandosi la carta del quinto uomo di movimento.
La mossa si rivela quella giusta con le lombarde che al 16' trovano la rete con Stegius, brava a respingere in rete le numerose respinte delle retroguardia neroverde per fare 1-3 Kick Off all'intervallo.

Nella ripresa la Kick Off sorprende tutti e riparte fin dal primo minuto con Bortolini come quinto uomo di movimento. La musica però non cambia e Luciléia dopo un solo giro di lancette fa 4-1 Bitonto e tripletta personale, controllando prima e mandando in rete poi in area piccola. Al 5' scontro di gioco fra Diana Santos e Lanziloti: ne ha la peggio la milanese costretta ad abbandonare il campo in barella. Al 6' clamorosa doppia occasione fallita prima da Mansueto e poi da Grieco, entrambe ben appostate sul secondo palo, ma entrambe imprecise con la palla che termina fuori in entrambi i casi.

Il goal è nell'aria ed arriva all'8' quando Mansueto approfitta di una palla persa in zona d'attacco per la Kick Off ed a porta vuota fa 5-1 Bitonto. Passano pochi secondi e con la stessa dinamica il Bitonto ne fa sei col sinistro di Tampa che calcia dalla propria metà campo e centra la porta. All'11' la Kick Off sembra gettare la spugna, ne approfitta Luciléia che da metà campo fa 7-1 e poker personale. Al 15' Mansueto calcia forte dal limite, Brugnoni è attenta e devia ottimamente in angolo in volo plastico.

Nel finale dentro Divincenzo, Trumino e Abbadessa, con la Kick Off che se la gioca invece con le linee giovani Teani, Carboni e Donadoni. Ed è proprio la stessa Abbadessa al 18' a mettere dentro sia la rete dell'8-1, sia il suo primo goal fra le grandi della stagione. Al fischio finale è 8-1 per il Bitonto, che sabato 11 alle 20 si giocherà il passaggio alle semifinali contro la vincente di Molfetta – Montesilvano.
  • Bitonto c5 femminile
Altri contenuti a tema
Bitonto campione d'Italia. Le leonesse vincono il secondo scudetto consecutivo Bitonto campione d'Italia. Le leonesse vincono il secondo scudetto consecutivo Storico risultato per la società del presidente Silvano Intini
Finale scudetto per il Bitonto C5. Al Palaflorio arriva il Tiki Taka Francavilla Finale scudetto per il Bitonto C5. Al Palaflorio arriva il Tiki Taka Francavilla Ultima gara dell'anno per le leonesse neroverdi di mister Marzuoli
Serie A, il Bitonto C5 ad un passo dal sogno. Il 9 giugno la finale scudetto Serie A, il Bitonto C5 ad un passo dal sogno. Il 9 giugno la finale scudetto Le leonesse di mister Marzuoli agguantano la finalissima per il secondo anno consecutivo
Bitonto C5 ad un passo dalla finale scudetto. Al PalaPansini arriva il GTM Montesilvano Bitonto C5 ad un passo dalla finale scudetto. Al PalaPansini arriva il GTM Montesilvano Fischio d'inizio alle ore 20.30 di questa sera
Bitonto C5 alla ricerca del successo contro la Kick Off per proseguire i playoff scudetto Bitonto C5 alla ricerca del successo contro la Kick Off per proseguire i playoff scudetto La gara 2 tra le neroverdi e le milanesi è in programma questo pomeriggio, ore 15, al PalaPansini di Giovinazzo
Playoff scudetto, Bitonto C5 fa visita alla Kick Off per l'andata dei quarti di finale Playoff scudetto, Bitonto C5 fa visita alla Kick Off per l'andata dei quarti di finale Match in programma domani, 5 maggio, alle ore 15
Pari combattuto tra Bitonto C5 Femminile e Tiki Taka Pari combattuto tra Bitonto C5 Femminile e Tiki Taka Le neroverdi chiudono la stagione regolare in testa alla classifica
Bitonto C5, smontano la Coppa Italia per portarla a Bitonto Bitonto C5, smontano la Coppa Italia per portarla a Bitonto Il riconoscimento era stato ritenuto un potenziale oggetto contundente all’aeroporto di Genova
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.