Lo stadio Città degli ulivi di Bitonto
Lo stadio Città degli ulivi di Bitonto
Calcio

Nessuna campagna abbonamenti per i tifosi del Bitonto. I neroverdi si trasferiranno al Pol. "N. Rossiello"

Attesa per la data di inizio dei lavori che interesseranno il "Città degli Ulivi"

Non sarà attivata alcuna campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2022/2023: ad annunciarlo è il Bitonto Calcio in una nota ufficiale diramata recentemente. A causa degli imminenti lavori di ammodernamento che interesseranno lo stadio comunale "Città degli Ulivi", infatti, il club neroverde sarà presto costretto ad abbandonare temporaneamente l'impianto di via Megra per trasferirsi presso la vicina struttura del Polisportivo "Nicola Rossiello". "Si tratta di una scelta dolorosa ma inevitabile. Ci trasferiremo in una struttura non autorizzata a poter accogliere spettatori, ma solamente i componenti tesserati dei due gruppi squadra, gli addetti ai lavori e gli organi di stampa, informazione e comunicazione", riporta la società del neopresidente Antonello Orlino sui propri canali ufficiali.

Pur essendo omologato ad ospitare le gare ufficiali del campionato di Serie D, il "Rossiello" non potrà accogliere né il pubblico di casa né tantomeno quello proveniente da altre città. Il Bitonto, dunque, prevederà l'acquisto di singoli tagliandi d'ingresso soltanto per le prime partite casalinghe che, salvo stravolgimenti, saranno disputate al "Città degli Ulivi". Dopo il trasloco presso la struttura di via del Petto, invece, i match dei leoncelli saranno giocati tutti a porte chiuse.

Ad oggi, tuttavia, non si conosce ancora la data dell'inizio dei lavori che interesseranno la storica dimora del calcio bitontino e per i quali è prevista una spesa complessiva di 1 milione e 270mila euro. Oltre ai 570mila euro iniziali, ottenuti tempo fa dal credito sportivo, Bitonto è riuscita ad ottenere - in seguito - ulteriori 700 mila euro a fondo perduto in merito al bando "Sport e periferie 2020", pubblicato dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il progetto per il "nuovo" stadio comunale prevede una serie articolata di interventi per consentire l'ottenimento del certificato di prevenzione incendi (CPI), la messa in sicurezza e l'adeguamento dell'impianto sportivo alle norme del CONI per l'impiantistica sportiva e ai criteri infrastrutturali della Serie C. Centrale nel progetto è l'installazione della nuova tribuna in acciaio da 650 posti di capienza, oggetto di donazione da parte della società U.S.D. Bitonto Calcio. Al termine dei lavori, infatti, la capienza complessiva dell'impianto salirà a 2.531 spettatori.
  • Polisportivo "Nicola Rossiello"
  • USD Bitonto Calcio
  • Stadio Città degli Ulivi
Altri contenuti a tema
Un under per il Bitonto. Arriva il classe 2003 Gerardo Spinelli Un under per il Bitonto. Arriva il classe 2003 Gerardo Spinelli Spinelli ha già svolto i primi allenamenti con i suoi nuovi compagni di squadra ed è a disposizione di mister Loseto
Rinforzo in difesa per il Bitonto. Arriva il brasiliano Murilo Gomes Ferreira Rinforzo in difesa per il Bitonto. Arriva il brasiliano Murilo Gomes Ferreira Brasiliano, originario dello stato di Sao Paulo, Murilo Gomes è un classe 1990
Muore Emanuele Caracciolo. Il cordoglio del Bitonto Calcio: «Lascia un vuoto incolmabile» Muore Emanuele Caracciolo. Il cordoglio del Bitonto Calcio: «Lascia un vuoto incolmabile» Il rito funebre sarà celebrato questa mattina alle ore 10.00 presso la chiesa di San Francesco da Paola
Capienza ridotta al "Città degli Ulivi" per le gare casalinghe del Bitonto Capienza ridotta al "Città degli Ulivi" per le gare casalinghe del Bitonto L’U.S. Bitonto Calcio Srl rende nota l’ordinanza comunale n. 33898/22 del 01/09/22
Brindisi - Bitonto 4-1. K.o. amaro per i neroverdi Brindisi - Bitonto 4-1. K.o. amaro per i neroverdi Quattro le reti realizzate dalla squadra di mister Ciro Danucci
Bitonto, primo derby pugliese della stagione. I neroverdi ospiti del Brindisi al "Fanuzzi" Bitonto, primo derby pugliese della stagione. I neroverdi ospiti del Brindisi al "Fanuzzi" Fischio d'inizio alle ore 15.00
Bitonto, mister Loseto: «Il pubblico ci ha spinto a credere nella rimonta» Bitonto, mister Loseto: «Il pubblico ci ha spinto a credere nella rimonta» Il Bitonto pareggia 2-2 contro l'Afragolese nel primo match di campionato
Bitonto - Afragolese 2-2. Chiaradia e Maffei regalano un punto ai neroverdi Bitonto - Afragolese 2-2. Chiaradia e Maffei regalano un punto ai neroverdi Reazione del Bitonto attorno alla mezz'ora di gioco
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.