Il neo acquisto del Bitonto c Luigi Falcone c con il presidente Francesco Rossiello
Il neo acquisto del Bitonto c Luigi Falcone c con il presidente Francesco Rossiello
Calcio

L’Usd Bitonto si rinforza in attacco: preso l’esterno Luigi Falcone

Il giocatore brindisino, classe ’92, con un passato tra Serie B e Serie C, era svincolato

In attesa dell'apertura della sessione di mercato invernale a dicembre, primo squillo di mercato del Bitonto Calcio, che si assicura le prestazioni di Luigi Falcone, esterno d'attacco di Mesagne, classe 1992, e proveniente dal mercato svincolati.

Nonostante i suoi soli 26 anni, Falcone può vantare un curriculum di tutto rispetto. Dopo la trafila nelle giovanili del Lecce, è arrivato il grande salto in Serie B con le maglie di Virtus Lanciano (18 presenza e 3 gol) nella stagione 2012/2013, e Varese (37 presenze e 6 gol) nel successivo biennio.
Dopo la cadetteria, per Falcone spazio in Serie C, con le casacche di Catania (27 presenze e 3 gol), Reggiana, Viterbese e, in ultima, lo scorso anno, a Catanzaro, una delle più intense, con 31 presenze e 5 gol.
Falcone ha anche indossato la maglia della Nazionale azzurra, ed in particolare 2 presenze con la Nazionale Under 17, 3 con l'Under 18 e 4 con l'Under 20, con anche una rete messa a referto contro la Svizzera.

«Dopo l'ultima stagione a Catanzaro, ero in attesa di un progetto importante – sono state le prime parole bitontine di Falcone –. Quest'estate sono stato vicino ad una società di Serie B, poi però per via del caos federale che si è venuto a creare con la composizione dei campionati di Serie B e Serie C, sono rimasto senza squadra. Ho vagliato anche opportunità in Serie C ma non appena è arrivata la chiamata dal Bitonto non ho esitato ad accettare, in quanto il progetto è serio ed ambizioso».

Il neo acquisto neroverde si colloca come esterno alto, sul versante sinistro, che può esprimersi in un 4-3-3 o in qualsiasi ruolo del reparto offensivo, dal quarto di centrocampo al trequartista dietro le punte.
«Non ho mai giocato in Serie D, è un campionato che conosco poco non avendolo mai disputato, ma conosco molti giocatori che come me sono scesi di categoria per l'abolizione della Serie C2 – ha aggiunto Falcone – ho bisogno sia di ambientarmi qui a Bitonto che di mettere minutaggio nelle gambe. Spero di lasciare il segno anche qui e che Bitonto rappresenti un'altra isola felice per me, calcisticamente parlando, come lo sono state Catania, Catanzaro e Lanciano».
Falcone si è già aggregato al gruppo e, dopo le visite mediche di rito, sarà a tutti gli effetti a disposizione di m
ister Massimo Pizzulli
, che dovrà valutarne le condizioni fisiche e decidere se già convocarlo per la gara di domenica contro il Nardò.
  • Us Bitonto
Altri contenuti a tema
Open day dell'Us Bitonto per Juniores e Allievi Open day dell'Us Bitonto per Juniores e Allievi Lunedì e martedì sul rettangolo del "Rossiello"
Il Bitonto è già sul campo, mercoledì la partenza per le Marche Il Bitonto è già sul campo, mercoledì la partenza per le Marche I calciatori a disposizione di mister De Luca impegnati nei test fisici al "Città degli ulivi". L'organico è di elevata caratura per la Serie D
Manzo, Genchi, Palumbo: il Bitonto alza l'asticella Manzo, Genchi, Palumbo: il Bitonto alza l'asticella Due innesti di spessore e un'importante conferma per il club neroverde
Bitonto, altri due annunci Bitonto, altri due annunci Biason resta in organico. Preso il difensore Lanzolla
Il Bitonto fa sul serio, ingaggiato Mirko Guadalupi Il Bitonto fa sul serio, ingaggiato Mirko Guadalupi Confermato il difensore Danilo Colella
Bitonto, il colpo D'Ancora dopo la conferma di Lattanzio Bitonto, il colpo D'Ancora dopo la conferma di Lattanzio La dirigenza neroverde non si nasconde: l'obiettivo è un campionato di vertice. Ritiro nelle Marche dal 28 luglio
Bitonto celebra i cento anni di vita del calcio cittadino Bitonto celebra i cento anni di vita del calcio cittadino Il 1° luglio al Città degli Ulivi la premiazione della “Top XI del Centenario”,
Claudio De Luca è il nuovo tecnico del Bitonto Claudio De Luca è il nuovo tecnico del Bitonto Il 40enne trainer di Castellana Grotte scelto dal club neroverde
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.