Claudio De Luca
Claudio De Luca
Calcio

Il Bitonto a Marigliano con l'obiettivo di strappare punti pesanti

De Luca: «Non siamo alieni, dobbiamo giocare sempre su alti livelli perché nessuno ci regalerà nulla». Rescissione con Genchi

Migliorare il rendimento esterno è una condizione imprescindibile. Il Bitonto ha frenato spesso tra le mura amiche (quattro vittorie e quattro pareggi) ma lontano dal "Città degli ulivi" sono arrivate le tre pesanti sconfitte che, messe sul piatto, sembrano far prendere la bilancia verso le recriminazioni più che dalla parte delle soddisfazioni. Tre sono anche i punti da recuperare rispetto al primo posto della classifica nel girone H di Serie D quando si sono lasciati alle spalle i primi 15 turni di campionato. Nulla, a conti fatti, di deciso né una situazione compromessa, eppure intorno alla formazione del presidente Rossiello non si registra il giusto clima di fiducia e tranquillità. Ne sa qualcosa Claudio De Luca, l'allenatore preso di mira da una parte del pubblico bitontino per le prestazioni ritenute non in linea con il valore del roster allestito.

Domenica, sul terreno della Mariglianese, si consumerà un altro atto del massimo torneo dilettantistico nazionale. Una trasferta insidiosa: «È un avversario forte, non è casuale che abbia battuto sia la Casertana che il Lavello. Questa gara chiude un trittico e servirà la massima concentrazione per ottenere la vittoria» ha spiegato il trainer neroverde alla vigilia. «Lo 0-0 contro il Cerignola ci ha confermato come questo gruppo sappia preparare le partite nel modo giusto. Peccato perchè gli episodi ci avrebbero potuto premiare. Siamo una formazione tosta ma non una squadra di alieni e dobbiamo esprimerci su alti livelli contro qualsiasi avversario: nessuno ci regalerà nulla».

Out per squalifica Petta e Manzo, le alternative non mancano certo. Il club ha intanto comunicato la rescissione consensuale del rapporto con l'attaccante Beppe Genchi.

L'incontro tra Mariglianese e Bitonto si giocherà in assenza di pubblico proveniente dalla Puglia secondo quanto disposto dal Comune campano che ha chiuso il settore ospiti del campo "Santa Maria delle Grazie". Dirigerà Jules Roland Andeng Tona Mbei di Cuneo, assistito da Salvatore Barbanera di Palermo e Manfredi Scribani di Agrigento.
  • Us Bitonto
  • Serie D
  • Lnd
  • Claudio De Luca
Altri contenuti a tema
Oggi la presentazione di mister Loseto Oggi la presentazione di mister Loseto Vicini alla riconferma Biason e Figliolia, Palazzo è pronto a tornare
Bitonto, torna Valeriano Loseto Bitonto, torna Valeriano Loseto Confermate le indiscrezioni dei giorni precedenti. Lunedì la presentazione
Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Svanisce il sogno scudetto ma la Juniores del Bitonto merita solo applausi Il club potrebbe ripartire da diversi calciatori della formazione giovanile per costruire l'organico di Serie D
Juniores Bitonto, è finale scudetto Juniores Bitonto, è finale scudetto Vittoria di misura sull'Ostia mare, sabato il match decisivo contro la Pro Livorno
Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Juniores del Bitonto alle semifinali scudetto Mercoledì al "Rossiello" la sfida contro l'Ostia mare
Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? Francesco Rossiello rileva il 50% del Monopoli. E ora? L'imprenditore non ha ancora specificato cosa sarà del Bitonto
Il Bitonto si fa male da solo: sconfitta a Francavilla e stagione finita Il Bitonto si fa male da solo: sconfitta a Francavilla e stagione finita Un autogol condanna i neroverdi nella finale playoff del girone H
Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Malore sugli spalti, paura al "Città degli ulivi" di Bitonto Gara sospesa per alcuni minuti. Situazione rientrata in seguito
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.