Bitonto C5
Bitonto C5
Calcio a 5

Futsal Women’s European Champions, ecco la nuova sfida del Bitonto C5

Le leonesse neroverdi gareggeranno nel più importante torneo di futsal femminile d'Europa

La strada che porta all'Europa. Adesso sì, non si può più far finta che sia solo uno di quei sogni che non fanno dormire o che è troppo lontano per poterci già pensare. Adesso, è il momento di portarsi un paio di coperte, due cuscini, e lasciarsi coccolare dalla meraviglia di quello stesso sogno.

Si è tenuta, ieri, nella splendida cornice della Sala degli Specchi di Palazzo Gentile, la conferenza stampa di presentazione della "Futsal Women's European Champions 2023": per intenderci, la massima competizione europea. Una competizione, che per la prima volta nella storia, vedrà partecipare il Bitonto C5 Femminile. Un appuntamento con la storia e la città che il sindaco Francesco Paolo Ricci ha commentato così «queste ragazze sono riuscite ad entrare in pochissimo tempo nel cuore di tutti e sapere che ora porteranno in giro per l'Europa i nostri colori, da primo cittadino, non può che riempirmi di orgoglio. Immagino me stesso e tutti i bitontini già riuniti dinanzi a qualche pc per guardare le partite, soffrire ed esultare assieme alle ragazze che, sono sicuro, sentiranno fino in Spagna il nostro calore» ha affermato, prima di rivolgere il proprio pensiero a Giulia Cecchettin ed a tutte le donne «lasciatemi rivolgere un pensiero a Giulia ed a tutte le donne che ancora oggi sono vittime dei propri partner, ed è una situazione inaccettabile. Da donne di sport quali siete, siate sempre fiere di quello che siete e attraverso lo sport rilanciate le vostre libertà».

Quello stesso calore di passione citato dal Sindaco, che arde dentro il cuore e l'anima del patron Silvano Intini «come ho sempre detto, tutto quello che faccio lo faccio per la città che da anni mi sta dimostrando tutto il proprio amore. Sappiamo che non sarà semplice, sappiamo che ci sono squadre che da anni giocano questa competizione, ma essere lì e giocarcela con tutte, prima che un obbligo è un piacere immenso. C'è gente che sta programmando le proprie ferie in quel periodo pur di essere vicino alle ragazze e credo che questa, senza dubbio, sia la vittoria più bella. Ora continueremo a prepararci dal punto di vista fisico con la nostra preparatrice Paka Marques, in modo tale da farci trovare nelle migliori condizioni per la competizione a fine dicembre. Ad oggi non ci credo ancora, ma quando saremo lì credo che ogni singola emozione prevarrà su tutto il resto».

Quella Champions, a cui mister Gianluca Marzuoli dedica il proprio pensiero «come ha detto il presidente la Champions è una competizione difficile in cui ci sono squadre che hanno segnato la storia del futsal femminile. Noi però, come già dimostrato lo scorso anno, sappiamo essere la rivelazione più bella quando dobbiamo confrontarci con qualcosa che è più grande di noi. Il nostro roster è composto da giocatrici di livello internazionale abituato a giocare partite con pressioni altissime come quelle che questa competizione richiede, per cui sono fiducioso e convinto che in ogni gara daremo il massimo per tentare di regalare l'ennesimo sogno alla città di Bitonto».

Come spiegato invece dal responsabile della comunicazione Francesco Cambione invece «le leonesse giocheranno tre gare in tre giorni. La prima il 19 alle diciotto e trenta contro il Benfica, la seconda il 20 dicembre alle diciotto e trenta contro il Marlene e la terza il 21 dicembre contro il Burela padrone di casa. La finale è in programma il 22 dicembre alle 20.30. È un sogno per tutti e per la città. Faremo in modo che ci sia un filo diretto fra la Spagna e Bitonto per essere sempre vicino alle ragazze».

Immancabile, come sempre, il ricordo a Ciccio Marrone nelle parole del papà Giuseppe che ha voluto rimarcare alle ragazze la vicinanza fisica e spirituale del gigante strappato via alla terra dal Covid. A conclusione della serata, una sorpresa per tutti i fan: la proiezione curata dalla "Dinamo Film" e da Ivan D'Ambrosio dello speciale Champions con le interviste ai membri dello staff neroverde ed alle ragazze. Pillole di sogno. Quel sogno, che può e deve percorrere una sola strada, quella che porta dritti all'Europa.
  • Bitonto c5 femminile
Altri contenuti a tema
Serie A, tripudio neroverde in Lombardia. Il Bitonto C5 vince 10-4 Serie A, tripudio neroverde in Lombardia. Il Bitonto C5 vince 10-4 Nulla da fare per le padroni di casa della Kick Off, superate in casa dalle ragazze di mister Marzuoli
Trasferta lombarda per il Bitonto C5. Neroverdi ospiti della Kick Off Trasferta lombarda per il Bitonto C5. Neroverdi ospiti della Kick Off ll campionato di Serie A riprende dopo la sosta nazionali
Serie A, troppo Bitonto per la Lazio. Le neroverdi vincono 12-4 Serie A, troppo Bitonto per la Lazio. Le neroverdi vincono 12-4 Le ragazze di Marzuoli riscattano la sconfitta di domenica scorsa e consolidano il primato in classifica
Operazione riscatto per il Bitonto C5. Al PalaPansini arriva la Lazio Operazione riscatto per il Bitonto C5. Al PalaPansini arriva la Lazio Servirà il Bitonto delle serate di gala per scrollarsi di dosso il k.o. marchigiano
Bitonto C5 ospite del Città di Falconara. Mister Marzuoli: «Partita complicata» Bitonto C5 ospite del Città di Falconara. Mister Marzuoli: «Partita complicata» Sfida di alta quota al Palabadiali di Falconara Marittima
La stella del Burela Jozi Oliveira a un passo dalla firma con il Bitonto C5 La stella del Burela Jozi Oliveira a un passo dalla firma con il Bitonto C5 Il portiere brasiliano potrebbe presto sostituire l'ormai ex leonessa Bianca Castagnaro
Serie A, Bianca Castagnaro saluta Bitonto. Il portiere resterà in Brasile Serie A, Bianca Castagnaro saluta Bitonto. Il portiere resterà in Brasile La società neroverde ha già il suo sostituto. Si attende solamente l'ufficialità
Torna la Serie A. Le vicecampioni d'Europa del Bitonto C5 ospiteranno il Pelletterie Torna la Serie A. Le vicecampioni d'Europa del Bitonto C5 ospiteranno il Pelletterie Fischio d'inizio fissato alle ore 18 di domenica 14 gennaio
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.