Bitonto C5
Bitonto C5
Calcio a 5

Bitonto campione d'Italia. Le leonesse vincono il secondo scudetto consecutivo

Storico risultato per la società del presidente Silvano Intini

Il Bitonto C5 è campione d'Italia. Le leonesse vincono la finale scueetto 3-2 contro il Tiki Taka Francavilla e alzano la Coppa al cielo.
Un traguardo storico e senza eguali, portato a casa al termine di una gara al cardiopalma che ha visto il Bitonto passare in vantaggio con Mansueto, sprecare l'impossibile, colpire tre pali, subire la rimonta del Tiki Taka per opera di Berté e Vanin, e poi trovare il pari con Renatinha e poi la rete del definitivo sorpasso con l'ex Tampa, per un successo che ha mandato in visibilio un Palaflorio gremito di gente, amore e passione che ha reso l'impianto barese un'autentica bolgia. Una bolgia che si è poi protratta fino alle vie del centro dove le ragazze hanno festeggiato in serata assieme alla città, il secondo scudetto consecutivo che vuol dire giocare per il secondo anno di fila la Champions a dicembre. Per le leonesse del patron Silvano Intini è tempo di riposare e di ricaricare le batterie in vista della prossima stagione che si preannuncia carica di sogni ed aspettative.
LA PARTITA
Mister Gianluca Marzuoli anche in finale scudetto sceglie di confermare il proprio credo tattico partendo con lo starting five composto da Jozi, Diana Santos, Tampa, Renatinha e Luciléia.
Parte bene il Bitonto che i prova al 3' col sinistro di Tmpa dal limite, deviato in angolo da Duda.
A sbloccare la finale però è Mansueto al 5' che trova un goal bellissimo da posiione impossibile e defilata sulla sinistra, con palla che batte sulla traversa ed entra in rete per il goal dell'1-0.
Il Bitonto è incontenibile ed all'8' raddoppia con Luciléia, ma per il direttore di gara è fallo di mano e la rete non viene convalidata.
Un minuto più tardi dalla stesa mattonella, è questa volta la traversa a dire di no alla numero dieci neroverde.
Al 10 pericolo Tiki Taka col sinistro in corsa di Vanin dalla sinistra, ma la palla si spegne sul fondo di non molto.
Al 12' stessa sorte per Renatinha che calcia dal limite, ma centra il palo.
Al 14' terzo legno colpito dal Bitonto con Diana Santos che calcia forte dalla lunga distanza ma trova la traversa a dirle di no.
Al 15' Vanin se ne va in velocità e calcia, ma Jozi è attenta e devia in angolo coi piedi.
All'intervallo è 1-0 Bitonto.
La ripresa si apre in tutt'alta maniera e dopo trentasette secondi il Tiki Taka trova la rete del pari con Berté che sfrutta una disattenzione della difesa neroverde per fare 1-1 co destro rasoterra sul secondo palo dal limite.
Pochi secondi più tardi Vanin calcia al volo ma trova una straordinaria Jozi a dirle di no.
Al 5' si fa vedere il Bitonto col sinistro di Tampa angolato, che trova l'ottima risposta coi piedi di Duda in angolo.
Al 7' però il Tiki Taka è caparbio e ribalta la gara col sinistro di Vanin sugli sviluppi da angolo che vale l'1-2 Tiki Taka.
Dopo la paura però il Bitonto si ricompatta ed al 9' trova il goal del pari con Renatinha che si mette in proprio, salta tutti e col sinistro deposita comodamente in rete la palla del 2-2 Bitonto.
Due minuti ed il Bitonto la ribalta nuovamente con Tampa che riceve da Diana Santos in contropiede e col pallonetto a tu per tu con Duda fa 3-2.
A quattro dalla fine il Tiki Taka si gioca il tutto per tutto col quinto uomo di movimento.
La mossa però non porta i frutti sperati ed al fischio finale è tre a due per il Bitonto che per la prima volta nella storia del futsal femminile, centra il double per due anni di fila e si gode un traguardo straordinario che resterà negli annali del futsal e della città.
  • Bitonto c5 femminile
Altri contenuti a tema
Finale scudetto per il Bitonto C5. Al Palaflorio arriva il Tiki Taka Francavilla Finale scudetto per il Bitonto C5. Al Palaflorio arriva il Tiki Taka Francavilla Ultima gara dell'anno per le leonesse neroverdi di mister Marzuoli
Serie A, il Bitonto C5 ad un passo dal sogno. Il 9 giugno la finale scudetto Serie A, il Bitonto C5 ad un passo dal sogno. Il 9 giugno la finale scudetto Le leonesse di mister Marzuoli agguantano la finalissima per il secondo anno consecutivo
Bitonto C5 ad un passo dalla finale scudetto. Al PalaPansini arriva il GTM Montesilvano Bitonto C5 ad un passo dalla finale scudetto. Al PalaPansini arriva il GTM Montesilvano Fischio d'inizio alle ore 20.30 di questa sera
Non c'è partita per la Kick Off. Il Bitonto C5 si aggiudica gara due per 8-1 Non c'è partita per la Kick Off. Il Bitonto C5 si aggiudica gara due per 8-1 Si deciderà tutto in gara tre. La vincente accederà alle semifinali dei playoff scudetto
Bitonto C5 alla ricerca del successo contro la Kick Off per proseguire i playoff scudetto Bitonto C5 alla ricerca del successo contro la Kick Off per proseguire i playoff scudetto La gara 2 tra le neroverdi e le milanesi è in programma questo pomeriggio, ore 15, al PalaPansini di Giovinazzo
Playoff scudetto, Bitonto C5 fa visita alla Kick Off per l'andata dei quarti di finale Playoff scudetto, Bitonto C5 fa visita alla Kick Off per l'andata dei quarti di finale Match in programma domani, 5 maggio, alle ore 15
Pari combattuto tra Bitonto C5 Femminile e Tiki Taka Pari combattuto tra Bitonto C5 Femminile e Tiki Taka Le neroverdi chiudono la stagione regolare in testa alla classifica
Bitonto C5, smontano la Coppa Italia per portarla a Bitonto Bitonto C5, smontano la Coppa Italia per portarla a Bitonto Il riconoscimento era stato ritenuto un potenziale oggetto contundente all’aeroporto di Genova
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.