Patierno esulta dopo il rigore dell. <span>Foto Anna Verriello</span>
Patierno esulta dopo il rigore dell. Foto Anna Verriello
Calcio

Esordio vittorioso per il Bitonto in casa contro il Gladiator

Una rete per tempo regala ai neroverdi la seconda vittoria in due partite nel campionato di serie D

Esordio stagionale in casa coi fiocchi per l'Usd Bitonto che supera per 2-0 il Gladiator al "Città degli Ulivi" nella seconda giornata del girone H di Serie D.
Mister Taurino recupera Montrone in difesa e lancia dal 1' Zinfollino tra i pali e Piarulli a centrocampo che completano l'11 titolare con Gianfreda, Montrone e Amelio in difesa, Biason e Marsili a centrocampo, Terrevoli e Turitto sugli esterni e il duo PatiernoLattanzio in attacco
Il Gladiator parte forte ma è il Bitonto a passare al 15' grazie al rigore concesso per un fallo di Vitiello sulla percussione di Piarulli: sul dischetto si presenta Patierno che spiazza Zagari e fa 1-0. Il Gladiator tenta una timida reazione ma è il Bitonto ancora pericoloso con un tiro a giro di Turitto al 28' e un'azione corale finalizzata, anche questa volta sul fondo, da Patierno.

Il secondo tempo parte con l'incursione di Biason respinta da un gran volo di Zagari. Un duello che si rinnova al 49' con una gran botta dalla distanza dell'argentino disinnescata dall'estremo campano.
Al 56' il raddoppio è servito da Lattanzio ma subito annullato per fuorigioco.
Dalla gioia del gol alla paura il passo è brevissimo: Vitiello perde conoscenza per alcuni istanti dopo un contrasto e tiene col fiato sospeso i presenti, anche se il giocatore campano riesce a tornare in panchina coi suoi piedi in poco tempo.
In campo intanto il Bitonto sfiora il raddoppio al 67' con tiro al volo di Patierno finito sopra la traversa per una questione di centimetri. Finisce tra le mani di Zinfollino invece il tiro centrale di Pesce in risposta a Patierno.
Il Bitonto continua a spingere fino alla fine e al 91' arriva il raddoppio, grazie all'incursione di Piarulli che impegna Zagari in tuffo, ma consente a Biasion il più comodo dei tap-in e la conseguente dedica alla figlia in arrivo.

Non succede più nulla e il Bitonto può presentarsi nella migliore delle condizioni per la trasferta di domenica prossima contro il Fasano, a punteggio pieno come Brindisi e Bitonto dopo due giornate.
  • USD Bitonto Calcio
  • Serie D
Altri contenuti a tema
Il Bitonto schianta il Nardò e stacca tutti in classifica Il Bitonto schianta il Nardò e stacca tutti in classifica I neroverdi volano a +4 su Foggia e Taranto con una tripletta di bomber Patierno
Al Bitonto il big match col Casarano che vale la testa della classifica Al Bitonto il big match col Casarano che vale la testa della classifica I neroverdi battono la squadra di mister De Candia e restano soli in vetta nel campionato di serie D
Il primo posto non è un caso: il Bitonto stende il Brindisi e resta in vetta Il primo posto non è un caso: il Bitonto stende il Brindisi e resta in vetta Patierno, capocannoniere della D, ne fa due, Piarulli completa il tris e i neroverdi sono soli in testa alla classifica
Al Bitonto non riesce l'assalto al primo posto: a Cerignola finisce 0-0 Al Bitonto non riesce l'assalto al primo posto: a Cerignola finisce 0-0 Il pareggio del Foggia avrebbe regalato la vetta ai neroverdi in caso di vittoria, ma dal Monterisi arriva solo un punto
Un lampo di Patierno regala la vittoria al Bitonto contro il Gravina Un lampo di Patierno regala la vittoria al Bitonto contro il Gravina Domenica trasferta a Cerignola col Foggia capolista nel mirino
Il Bitonto torna alla vittoria nel segno di Patierno Il Bitonto torna alla vittoria nel segno di Patierno Senza Biasion e Lattanzio i neroverdi battono la Nocerina 2-0 a domicilio e si lanciano verso il derby col Gravina
Secondo stop consecutivo per l'Usd Bitonto contro l'Agropoli Secondo stop consecutivo per l'Usd Bitonto contro l'Agropoli Al Città degli Ulivi un gol nei primi minuti costa caro ai neroverdi che cedono 1-0
Nuova curva agli ultras, Nacci: «Dal Comune nessun autorizzazione attesa» Nuova curva agli ultras, Nacci: «Dal Comune nessun autorizzazione attesa» L'appello dell'assessore ai tifosi: «Lasciate perdere i sentito dire. Amministrazione sempre interessata all'impianto»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.