Corsa della solidarietà
Corsa della solidarietà
Sport a 360°

"Corsa della Solidarietà", il 1° ottobre una gara amatoriale per ricordare Paolo Caprio

Organizzata da Avis Bitonto, la manifestazione è patrocinata dal Comune di Bitonto

Domenica 1° ottobre, dalle 8.30, tornerà lungo le strade di Bitonto la terza edizione della "Corsa della Solidarietà", l'evento che coniuga la passione per lo sport con l'impegno per l'inclusione per un unico obiettivo: correre non per vincere, ma per far trionfare la solidarietà e ricordare Paolo Caprio. Ad organizzare la "Corsa della Solidarietà" è l'Avis Bitonto, con la collaborazione dell'Asd Nuova Atletica Bitonto 2.0, Bitonto Sportiva, Bitonto Runners ASD, polisportiva Amici di Marco e con il patrocinio del Comune di Bitonto.

Le iscrizioni sono già aperte. La donazione, di 5 euro, comprende l'esclusiva t-shirt dell'evento. I punti d'iscrizione sono: Avis Bitonto (piazza Aldo Moro 18), Living Cafè di Pasquale Magro (via Nicola Fornelli 53, Abbigliamento Thion Uomo di Michele Thion De Santis (via Matteotti 72) e parrucchiere da donna Cioce hair& beauty (via Repubblica 58).

"In questi eventi così importanti – ha detto il presidente dell'Avis Bitonto, Massimo Rutiglianonon conta vincere ma esserci, perché partecipare e aiutare questi progetti solidali vale più di una vittoria. Ringrazio il corpo della polizia locale, il sindaco Francesco Ricci e l'assessore Serena Schiraldi, per averci permesso di realizzare questa terza edizione, diversa dalle altre perché ci sarà un tocco di colore durante la manifestazione. La cittadinanza tutta è invitata. Vi aspettiamo numerosi per ricordare Paolo, condividere la solidarietà e divertirci".
  • Paolo Caprio
  • Avis Bitonto
Altri contenuti a tema
Donazioni sangue e plasma in calo. Avis: «Il 7 luglio in piazza Moro a Bitonto» Donazioni sangue e plasma in calo. Avis: «Il 7 luglio in piazza Moro a Bitonto» L'appello del presidente Massimo Rutigliano
Uccise a pugni Paolo Caprio a Bitonto: condanna confermata a 21 anni Uccise a pugni Paolo Caprio a Bitonto: condanna confermata a 21 anni La discussione all'interno della Dill's. Per l'imputato i giudici hanno rigettato la riqualificazione del reato da volontario a preterintenzionale
Giornata del donatore di sangue, l'AVIS Bitonto sarà in udienza da papa Francesco Giornata del donatore di sangue, l'AVIS Bitonto sarà in udienza da papa Francesco L'evento è in programma per il prossimo 12 giugno a Roma
AVIS Bitonto e Mani Tese Onlus per i piccoli pazienti del Policlinico di Bari AVIS Bitonto e Mani Tese Onlus per i piccoli pazienti del Policlinico di Bari Uova di Pasqua donate ai reparti oncologico-pediatrico, di neuropsichiatra infantile e per la cura fibrosi cistica
Cellulari e sim nascosti in cella, fra gli indagati un 22enne di Bitonto Cellulari e sim nascosti in cella, fra gli indagati un 22enne di Bitonto Si tratta dell'ex pugile Fabio Giampalmo, accusato di aver ucciso a pugni Paolo Caprio. 17, in totale, gli indagati
Uccise a pugni Paolo Caprio a Bitonto: l'ex pugile condannato a 21 anni Uccise a pugni Paolo Caprio a Bitonto: l'ex pugile condannato a 21 anni La discussione, poi degenerata, all'interno della Dill's. Per l'imputato Fabio Giampalmo riconosciute le attenuanti generiche
Giornata del donatore di sangue, il programma degli eventi di Avis Bitonto Giornata del donatore di sangue, il programma degli eventi di Avis Bitonto Giornata clou il prossimo 14 giugno con diverse iniziative
Omicidio Caprio a Bitonto: chiesti 30 anni per l'ex pugile 21enne Omicidio Caprio a Bitonto: chiesti 30 anni per l'ex pugile 21enne «Non ha agito come un uomo della strada, ma come un fighter ben cosciente di ciò che stava facendo»
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.