Casertana-Bitonto
Casertana-Bitonto
Calcio

Bitonto, che succede?

Un punto nelle ultime tre gare. De Luca sulla graticola

Cosa sta accadendo al Bitonto? Il kappaò maturato al "Pinto" di Caserta nel big match del dodicesimo turno di Serie D è costato ben tre posizioni in classifica ai neroverdi, ora quarti. Più che la discesa in graduatoria, però, preoccupa una flessione sul piano del gioco che la formazione neroverde ha evidenziato in un momento delicato.

Lo stop di Gravina, il pareggio casalingo a reti bianche contro il Bisceglie e la battuta d'arresto nel confronto diretto con la Casertana sono segnali poco confortanti per una squadra costruita con l'obiettivo di reggere l'urto sotto il profilo mentale: e invece l'opportunità mancata da Santoro alla mezz'ora, la posizione non corretta di alcuni difensori sul tiro non trattenuto da Lonoce che ha portato al tap-in di Favetta per l'1-0, la sfortunata traversa centrata da Lattanzio, lo svarione di Colaci che ha causato il fallo da rigore e il conseguente 2-0 rappresentano la certificazione di quelle inquietudini che solo i risultati positivi del primo scorcio di stagione avevano tenuto sotto traccia.

Mister De Luca è finito sulla graticola: «Abbiamo subito due reti su nostre disattenzioni. Sono arrabbiato perchè una prestazione del genere non può essere accompagnata da questo risultato ma resto molto ottimista per il futuro. Ci saremo fino alla fine» le sue parole al termine della gara in Campania. «In queste partite importanti le occasioni vanno sfruttate» si è limitato ad aggiungere a proposito del rendimento dei suoi attaccanti.

Mercoledì, intanto, il Bitonto sarà impegnato a Santa Maria Capua a Vetere per la partita secca di Coppa Italia contro il Gladiator. In palio l'accesso agli ottavi di finale. Fischio d'inizio alle 14:30. Un'opportunità per scacciare l'aria di crisi e ritrovare la necessaria compatteza.
  • Us Bitonto
  • Serie D
  • Lnd
  • Claudio De Luca
Altri contenuti a tema
Il Bitonto si riscatta e accorcia sul vertice Il Bitonto si riscatta e accorcia sul vertice 2-0 dei neroverdi ai danni del Nardò e primato a una sola lunghezza. In testa adesso c'è il Francavilla in Sinni
Il Bitonto esce dalla Coppa nel peggiore dei modi. Ora De Luca rischia grosso Il Bitonto esce dalla Coppa nel peggiore dei modi. Ora De Luca rischia grosso Neroverdi eliminati dal Gladiator, reduce da 5 sconfitte consecutive in campionato. Martellone beffato da un calcio piazzato. Prestazione abulica
Il Bitonto affida l'area tecnica a Fabio Moscelli Il Bitonto affida l'area tecnica a Fabio Moscelli L'ex attaccante subentra al dimissionario Rubini
Sporting Club, due sconfitte all'esordio in D Sporting Club, due sconfitte all'esordio in D Domenica trasferta sul parquet del Cus Foggia
Bitonto, si dimette il ds Leonardo Rubini Bitonto, si dimette il ds Leonardo Rubini Lo ha reso noto la società neroverde
Tifosi bitontini in subbuglio ma la società difende De Luca Tifosi bitontini in subbuglio ma la società difende De Luca Neroverdi in vetta alla graduatoria nonostante le critiche di una parte dei sostenitori sulla qualità del gioco e delle prestazioni della squadra
Il Bitonto spreca tanto e ottiene solo un pari col Bisceglie Il Bitonto spreca tanto e ottiene solo un pari col Bisceglie Neroverdi poco cinici durante la gara. Contestazione dei tifosi al termine del match
Aria di derby, il Bitonto capolista attende il Bisceglie Aria di derby, il Bitonto capolista attende il Bisceglie Neroverdi e nerazzurri in campo al "Città degli ulivi"
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.