Nicola Ragno. <span>Foto Anna Verriello</span>
Nicola Ragno. Foto Anna Verriello
Calcio

Bitonto, c'è il Picerno al rientro dopo la sosta natalizia

Classifica corta, i neroverdi devono farsi trovare pronti

La sosta natalizia è alle spalle. Il Bitonto dovrà farsi trovare subito pronto: mercoledì 6 gennaio (fischio d'inizio ore 14:30) toccherà al Picerno rendere visita sul rettangolo del "Città degli ulivi" per la sfida inclusa nel programma della decima giornata del girone H di Serie D. Un turno da recuperare, in sostanza, pur se il Covid ha già costretto al rinvio di Taranto-Fasano. Quanto al team neroverde di Nicola Ragno, rinforzato nel corso delle festività dall'innesto di Carlo Ezequiel Biason (link all'articolo), il match dell'Epifania non sarà uno spartiacque ma assume la rilevanza dell'opportunità per un rilancio definitivo.

Le vicissitudini estive e le loro ripercussioni sul precampionato hanno contribuito a un ruolino di marcia inferiore alle riconosciute qualità dell'organico bitontino più che alle aspettative di un ambiente, considerate le comprensibili attenuanti. Lavorare sulla condizione fisica complessiva del gruppo durante la pausa sarà il tanto atteso toccasana?

Occorrerà innanzitutto cercare di interrompere la sequenza di gare consecutive in cui il Bitonto ha incassato almeno una rete: un clean sheet sarebbe opportuno, specie alla luce del fatto che, a parte il debutto casalingo con la Fidelis Andria (0-1), Lattanzio e compagni sono sempre andati a segno. Smettere di concedere continuando a realizzare: l'obiettivo è fin troppo chiaro.

Quinto in classifica con 15 punti, il Picerno è collettivo di caratura, plasmato dall'ottimo tecnico Ciro Ginestra. Il tandem offensivo composto da Pasquale Iadaresta ed Emmanuele Esposito vale quella C cui il club lucano (come i neroverdi) avrebbe dovuto partecipare. Un uomo da tenere d'occhio in mezzo al campo è senza dubbio il 30enne Francesco Pitarresi, fondamentale sotto il profilo tattico per il roster melandrino.

Le scelte tecniche del trainer molfettese potrebbero essere condizionate dall'impegno ravvicinato di domenica 10 gennaio al "Fanuzzi" di Brindisi. Le due giornate in rapida successione all'uscita dalle festività rappresentano un'arma a doppio taglio: ecco perché sarà basilare l'approccio mentale, fin dal via di mercoledì pomeriggio.

La sfida tra Bitonto e Picerno sarà diretta da Gabriele Sacchi di Macerata, assistito da Daljit Singh di Macerata e Justin Dervishi di San Benedetto del Tronto.
  • Us Bitonto
  • Serie D
Altri contenuti a tema
Fidelis Andria più tonica, il Bitonto esce di scena Fidelis Andria più tonica, il Bitonto esce di scena La stagione dei neroverdi si chiude con una sconfitta (3-1) al "Degli ulivi"
L'accusa del Fasano: «Calciatori aggrediti nell'intervallo a Bitonto» L'accusa del Fasano: «Calciatori aggrediti nell'intervallo a Bitonto» La replica del vicepresidente neroverde Orlino: «Siamo sorpresi»
Fidelis Andria-Bitonto, la sfida dei tanti crocevia Fidelis Andria-Bitonto, la sfida dei tanti crocevia La squadra di Loseto dovrà vincere per guadagnare l'accesso alla finale playoff. 100 tagliandi a disposizione dei sostenitori neroverdi
Bitonto ai playoff grazie a un gol di Petta al 96° Bitonto ai playoff grazie a un gol di Petta al 96° I neroverdi piegano per 5-4 un Fasano mai domo. Ora la sfida alla Fidelis Andria in semifinale
Bitonto, tutto in 90 minuti Bitonto, tutto in 90 minuti Neroverdi padroni del proprio destino: bisogna battere il Fasano per conquistare i playoff
"Città degli ulivi" aperto al pubblico per Bitonto-Fasano "Città degli ulivi" aperto al pubblico per Bitonto-Fasano Giovedì il via alla prevendita dei 500 tagliandi disponibili. L'appello del club ai tifosi neroverdi
Playoff di Serie D, ecco le date Playoff di Serie D, ecco le date Bitonto in piena lotta per l'accesso nella griglia degli spareggi
Bitonto masochista, tutto rinviato all'ultima giornata Bitonto masochista, tutto rinviato all'ultima giornata I neroverdi si fanno raggiungere dal Nardò all'89°
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.