L'8 marzo lascia il segno
L'8 marzo lascia il segno
Cultura

Violenza sulle donne: domani giornata di sensibilizzazione e informazione al CAV Bitonto-Palo

Laboratori ed incontri per costruire una cultura non violenta

Quattro appuntamenti tra Bitonto e Palo del Colle per "L'8 marzo… lascia il segno", l'iniziativa ideata dal Centro Antiviolenza di Bitonto e Palo del Colle "Le rose di Atacama" per celebrare questa giornata in maniera diversa, più consapevole dei rischi cui giornalmente sono esposte le donne.
Si tratta di una serie di attività di informazione e sensibilizzazione dedicate al contrasto della violenza di genere ed alla promozione di una cultura non violenta a partire dalle ispirazioni e dalle riflessioni che ruotano intorno alla figura femminile.

Il programma prevede un'attività laboratoriale artistica e partecipata costruita intorno all'allestimento di pannelli con immagini e biografie di donne della Storia, individuate quali icone di resilienza, forza e valore.
Alcuni pannelli esposti saranno completamente bianchi ed i visitatori potranno lasciare la propria firma, uno slogan, un disegno, una parola, un messaggio che sia il loro "segno" di partecipazione allo spirito dell'8 Marzo. I visitatori che lo desiderano, potranno inoltre essere fotografati e fare parte dei "volti" e dei sorrisi che sostengono l'8 Marzo.
I panelli saranno affissi a Palo del Colle, presso la sede di Rigenera Laboratorio Urbano dalle ore 8.30 alle ore 20.00, a Bitonto, all'interno del Torrione Angioino dalle ore 17.00 alle ore 20.00.
La giornata si completa con un ciclo di appuntamenti, in programma presso la sede di Rigenera, a Palo del Colle, dove dalle 18.00 si terrà un laboratorio interattivo a partecipazione libera e gratuita dal titolo "Granelli di… Emozioni" per approfondire in maniera creativa il mondo femminile e dalle 19.00 ci sarà "Che donne! Dignità. forza. Riscatto", iniziativa a cura dell'Assessorato alle Pari Opportunità di Palo del Colle.
A partire dalle ore 20.00 le attività confluiranno nell'incontro/dialogo con Antonella Caprio autrice del libro "Un granello di colpa" per testimoniare in maniera congiunta la forza delle donne.

In entrambe le sedi delle iniziative sarà attivo l'infopoint sui servizi del Centro Antiviolenza e sullo Sportello del Centro Ascolto Maltrattanti "Dalla Parte del Lupo".
  • Palo del colle
  • Le rose di Atacama
Altri contenuti a tema
Spaccio nei vicoli a Palo del Colle: arrestato 39enne Spaccio nei vicoli a Palo del Colle: arrestato 39enne I Carabinieri lo hanno fermato in una traversa di Corso Vittorio Emanuele
Furgone trafitto da guardrail: muore 25enne. Grave 22enne di Palo del Colle Furgone trafitto da guardrail: muore 25enne. Grave 22enne di Palo del Colle L'incidente sulla Modugno-Carbonara: i due andavano a lavoro
Il sindaco di Palo incontra le due donne cacciate di casa Il sindaco di Palo incontra le due donne cacciate di casa Amendolara ha fissato con loro un appuntamento: “Andremo in fondo alla questione”
Maltrattate e cacciate di casa: madre e figlia vivono in auto da un mese Maltrattate e cacciate di casa: madre e figlia vivono in auto da un mese Un'associazione di Bitonto prova ad aiutarle: «Lavoriamo, anche se in nero: vorremmo solo la dignità di un tetto»
In giro a Palo con pistola e giubbotto antiproiettile: arrestato 45enne In giro a Palo con pistola e giubbotto antiproiettile: arrestato 45enne Era stato fermato dai Carabinieri dando subito segni di nervosismo
Uccisa dal Covid e derubata al Policlinico Uccisa dal Covid e derubata al Policlinico La famiglia della vittima, una 42enne con la sindrome di Down, assistita dall'avvocato Guarini, ha sporto denuncia
83 anni di vita insieme: la storia di Pasqua e Marco 83 anni di vita insieme: la storia di Pasqua e Marco Gli ultracentenari di Palo del Colle raccontano il loro amore
La distrofia non ferma Vanni: oggetti artistici e ricette per combattere la disabilità La distrofia non ferma Vanni: oggetti artistici e ricette per combattere la disabilità Con l'aiuto della sua Gisella e della tecnologia la sua creatività produce piccoli capolavori
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.