Pulpito San Domenico
Pulpito San Domenico
Vita di città

VIDEO – Com'era e com'è diventato dopo il restauro il pulpito ligneo di San Domenico

Restituito alla comunità dei fedeli un gioiello del barocco bitontino

Un lungo lavoro di restauro per ridare vita a un simbolo di una delle chiese più amate della città e farlo tornare a splendere come quando fu terminato più di 300 anni fa. C'era grande attesa nella chiesa di San Domenico per la presentazione del "nuovo" pulpito ligneo dopo il restauro conservativo resosi necessario per preservare questo gioiello del barocco bitontino. L'avevamo lasciato così ad aprile, ripreso durante la Via Crucis Meditata e immortalato con i suoi problemi di parassiti, di staticità, di colore e di mancanza di alcune parti andate perse col tempo. Ecco invece com'è diventato dopo il lavoro di ripristino voluto e sostenuto dalle tre confraternite attive in San Domenico: l'Arciconfraternita Ss. Rosario, la Confraternita di Sant'Antonio di Padova e la Confraternita Monte dei Morti della Misericordia. Da luglio e settembre, con l'autorizzazione dell'Ufficio Diocesano Beni Culturali dell'Arcidiocesi Bari-Bitonto e sotto l'alta sorveglianza della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città Metropolitana di Bari, tecnici e restauratori si sono dati da fare per restituire il pulpito ai cittadini in tempo per l'inizio delle celebrazioni per la Madonna del Rosario, la cui sacra immagine è custodita proprio all'interno della chiesa. Un nuovo tassello, insomma, nel programma di recupero e valorizzazione del patrimonio storico artistico della chiesa di San Domenico che presto potrebbe vedere protagonista il grande organo ligneo che sovrasta l'ingresso della chiesa.
YouTube3 minutiCom'era e com'è diventato dopo il restauro il pulpito ligneo di San Domenico
  • bitonto
  • Chiesa San Domenico
Altri contenuti a tema
1 Assalto al tir carico d'olio partito da Bitonto: sequestrato il conducente Assalto al tir carico d'olio partito da Bitonto: sequestrato il conducente I malviventi, braccati dai Carabinieri, abbandonano il mezzo a Corato e scappano
L'US Bitonto batte il Vieste e consolida il primo posto L'US Bitonto batte il Vieste e consolida il primo posto Neroverdi inarrestabili in questa prima parte del campionato di Eccellenza
VIDEO - Violenza su donne e bambini: da dicembre attivo il Centro Antiviolenze di Bitonto e Palo del Colle VIDEO - Violenza su donne e bambini: da dicembre attivo il Centro Antiviolenze di Bitonto e Palo del Colle Un punto di riferimento per tutte le vittime in cerca di aiuto
2 Pericolo asilo via Michelangelo: la poggia entra nelle aule e fa saltare gli impianti elettrici Pericolo asilo via Michelangelo: la poggia entra nelle aule e fa saltare gli impianti elettrici Forza Italia: «L'amministrazione al corrente da tempo, ignora questi 140 bambini»
1 Bitonto è fra le '100 Mete d'Italia' scelte dall'Osservatorio delle Eccellenze Italiane Bitonto è fra le '100 Mete d'Italia' scelte dall'Osservatorio delle Eccellenze Italiane «Si è distinta per la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale»
3 Contromano sulla sp 231: grave incidente all'altezza di via Palo Contromano sulla sp 231: grave incidente all'altezza di via Palo Tre persone in prognosi riservata. A causare lo scontro, pare, un coppia di anziani
Anche Terlizzi dice 'NO' alla discarica Fer.live Anche Terlizzi dice 'NO' alla discarica Fer.live Il consiglio comunale promette battaglia sul sito che potrebbe sorgere sul territorio di Bitonto
Assalto al furgone delle Poste sulla Bitonto-Palese Assalto al furgone delle Poste sulla Bitonto-Palese Un commando di tre uomini armati ha fatto scendere il conducente ed è fuggito col mezzo
© 2001-2017 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.