pane e olio
pane e olio
Territorio e Ambiente

«Un italiano alla guida del Consiglio Oleicolo Internazionale»

La filiera olivicola italiana scrive ai ministri Moavero e Centinaio per garantire qualità e salute ai consumatori

«L'olivicoltura mondiale ha bisogno di una guida in grado di sviluppare una visione politica incentrata sulla qualità del prodotto e sulla salute dei consumatori, valori che l'Italia è in grado di rappresentare attraverso la nomina, come da accordi pregressi, di un proprio rappresentante quale nuovo direttore esecutivo del Consiglio Oleicolo Internazionale».
È questo l'auspicio comune che l'intera filiera olivicola italiana, unita in ogni sua componente, ha espresso in due missive inviate al Ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi e al Ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio.
La posizione unitaria di tutte le organizzazioni è emersa durante l'incontro organizzato al Mipaaft dall'ufficio PIUE 5.
Entro fine maggio si deciderà il nuovo organigramma del massimo consesso internazionale dell'olio d'oliva e, secondo l'intera filiera olivicola italiana, il Paese non può e non deve farsi trovare impreparato.

«Chiediamo al Governo italiano, in tutte le sue articolazioni competenti nella materia, quali siano gli impegni assunti per far rispettare gli accordi pregressi al fine di tutelare gli interessi del nostro Paese – hanno dichiarato i responsabili delle organizzazioni - e chiediamo di dispiegare il massimo impegno in tutte le sedi affinché il prossimo Direttore Esecutivo del Consiglio Oleicolo Internazionale sia una personalità italiana. Con senso di responsabilità siamo pronti a fare la nostra parte convinti che il nostro Paese sia assolutamente in grado di individuare una figura di alto profilo capace di garantire a tutti i Paesi produttori onestà, trasparenza ed una politica incentrata sulla tutela della qualità dell'olio extravergine d'oliva».

  • olio extra vergine d'oliva
Altri contenuti a tema
La denuncia di Italia Olivicola sul Consiglio Oleicolo Internazionale: «La Mogherini boicotta l'Italia» La denuncia di Italia Olivicola sul Consiglio Oleicolo Internazionale: «La Mogherini boicotta l'Italia» La rappresentante UE, dopo l'ok all'olio tunisino senza regole, vota per tunisini e spagnoli alla guida dell'importante organo di controllo
L'olio Cima di Bitonto nel 'Paniere' del Parco dell'Alta Murgia L'olio Cima di Bitonto nel 'Paniere' del Parco dell'Alta Murgia Il progetto dell'ente gestore dell'area verde per valorizzare le produzioni tipiche del territorio
Consiglio Oleicolo Internazionale, Italia compatta in difesa dell’extravergine Consiglio Oleicolo Internazionale, Italia compatta in difesa dell’extravergine Panel test, nuovi parametri di classificazione ed estensione della registrazione telematica i punti fermi. Martedì intanto tavola rotonda a Roma sulla nuova PAC
Accordo Italia-Giordania per tutelare qualità e tracciabilità dell'olio EVO Accordo Italia-Giordania per tutelare qualità e tracciabilità dell'olio EVO Sottoscritta da Italia Olivicola la partnership con in produttori guidati dal Ministero dell'Agricoltura giordano
Peggior annata di sempre ma cisterne piene d'olio invenduto. È speculazione? Peggior annata di sempre ma cisterne piene d'olio invenduto. È speculazione? Certo il presidente di Italia Olivicola, Sicolo: «Vogliono sdoganare le frodi». Intanto olivicoltori di 15 regioni sostengono i gilet arancioni
Le frodi sull’olio EVO finiscono a Report. Italia Olivicola: «Guerra ai disonesti» Le frodi sull’olio EVO finiscono a Report. Italia Olivicola: «Guerra ai disonesti» «Così nascono i famosi oli a 3-4 euro. Davvero la nostra salute vale così poco?»
L’extravergine d’oliva è ufficialmente un farmaco: determinanti gli studi di Antonio Moschetta L’extravergine d’oliva è ufficialmente un farmaco: determinanti gli studi di Antonio Moschetta Per il severo ente governativo americano Food and Drug Administradion fa talmente bene da essere considerato una medicina
Italia Olivicola protagonista a Londra per la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo Italia Olivicola protagonista a Londra per la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo Evento organizzato martedì 20 novembre dall’Istituto Italiano di Cultura
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.