Brigate rosse
Brigate rosse
Politica

«Un brigatista al convegno patrocinato dalla Regione»

La denuncia del consigliere FI Damascelli: «Una vergogna, come accaduto a Bitonto tempo fa»

«Si prova indignazione profonda dinanzi ad una istituzione come il Consiglio regionale che patrocina un convegno per dar voce al fondatore delle Brigate Rosse, proprio in un'occasione in cui si commemorano le vittime della ferocia criminale delle Br. Tra l'altro, persino alla presenza di alcune scolaresche. Quale messaggio si vuole lasciare ai ragazzi? Così, si uccidono due volte le vittime del terrorismo».

La denuncia arriva dal consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, secondo cui la massima assise regionale non dovrebbe «abbracciare iniziative tanto deplorevoli di esaltazione di chi ha perpetrato efferati omicidi verso i servitori dello Stato. Voglio ricordare al presidente Loizzo, inoltre, che sarebbe opportuno avviare iniziative commemorative di tante vittime pugliesi del terrorismo, anziché sostenere incontri del genere».

«È successo qualche tempo fa anche a Bitonto – ha ricordato il forzista - quando l'ex brigatista Balzerani venne a presentare un libro nella città di Michele Tatulli, poliziotto trucidato nel 1980 da un commando terrorista di cui faceva parte proprio la Balzerani. Questa storia deve finire: non si può promuovere chi è stato artefice di una delle pagine più nefaste della storia italiana, e le istituzioni pubbliche devono onorare e commemorare le vittime, non i carnefici».
  • Loizzo
  • Domenico Damascelli
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
«La xylella avanza e la Regione si perde nelle lotte di potere» «La xylella avanza e la Regione si perde nelle lotte di potere» Duro attacco del consigliere regionale Damascelli (FI) sul settore agricolo
Damascelli (FI): «Emiliano a Bitonto in passerella: nemmeno una visita all'ex ospedale» Damascelli (FI): «Emiliano a Bitonto in passerella: nemmeno una visita all'ex ospedale» Il consigliere regionale critico col governatore: «Ignorati i gravi problemi che segnaliamo da tempo»
1 Incidenti stradali: la sp 231 è la provinciale più pericolosa di Puglia Incidenti stradali: la sp 231 è la provinciale più pericolosa di Puglia Diminuiscono i sinistri nella Regione, ma la strada che taglia il territorio di Bitonto ha fatto 43 incidenti, 3 morti e 71 feriti
Ritardi della Regione su farmaci salvavita e assegni di cura Ritardi della Regione su farmaci salvavita e assegni di cura Damascelli: «Torti ingiusti a chi già soffre di malattie gravissime»
Danni da grandine: la Regione chiede al Governo finanziamenti straordinari Danni da grandine: la Regione chiede al Governo finanziamenti straordinari Intanto il comune di Bitonto invita imprese e privati a segnalare i danneggiamenti subiti per chiedere risarcimenti
Pagamenti sbloccati ai tirocinanti di Garanzia giovani Pagamenti sbloccati ai tirocinanti di Garanzia giovani Damascelli: «Merito della mia mozione». Laricchia: «Balle. Caso montato per prendersi meriti inesistenti»
Ex ospedale di Bitonto: Damascelli (FI) presenta la lista della spesa a Emiliano Ex ospedale di Bitonto: Damascelli (FI) presenta la lista della spesa a Emiliano Il consigliere regionale: «Ci sono 5 milioni disponibili: ecco cosa serve»
A Bitonto un finanziamento regionale per salvare il commercio locale A Bitonto un finanziamento regionale per salvare il commercio locale Servirà alla creazione dei Distretti Urbani del Commercio. L'assessore Legista: «Ora, avanti col Piano Strategico»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.