Un sismografo
Un sismografo
Cronaca

Trema ancora la terra, forte scossa avvertita anche a Bitonto

Ancora una scossa localizzata in Molise, a Montecilfone, seguita da altre più lievi

La terra trema ancora nel vicino Molise. Alle ore 20.19 di stasera è stata registrata un'altra forte scossa di terremoto di magnitudo che inizialmente sarebbe oscillata tra i 4.7 e 5.5, ma che, stando ai dati diffusi dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia si è attestata ad un valore di magnitudo di 5.2.

Epicentro ancora una volta in provincia di Campobasso, precisamente a Montecilfone con profondità di 9 chilometri e, rispetto alla scossa avvertita la scorsa sera, sarebbe di maggiore intensità e avvertita non solo in Puglia, ma anche a Roma, Napoli e su tutta la costa adriatica. Molti bitontini hanno subito avvertito distintamente il terremoto azionando anche il passaparola tra chi non ne era a conoscenza.

Sicuramente un evento sismico collegato ad una intensa attività che sta interessando il territorio molisano avvezzo a tali fenomeni. Subito dopo, infatti, sono state registrate altre due scosse di terremoto probabilmente di assestamento più lievi: una di magnitudo 2.8 è stata registrata alle ore 20.26, stavolta a 6 chilometri a sud di Montecilfone e a una profondità di 8 chilometri, e una terza di magnitudo 3 a 6 chilometri da Guglionesi.

Quelle di questa sera arrivano a meno di 48 ore dalla scossa di magnitudo 4.7 registrata poco prima della mezzanotte di Ferragosto tra i comuni di Palata e Montecilfone. Attualmente sono in fase di aggiornamento i dati così come la conta di eventuali danni a cose o persone.

Secondo una nota diramata dalla sala operativa della Croce Rossa Italiana pugliese «al momento non si segnalano danni a persone o cose, nel territorio Garganico. Le Sale Operative #CroceRossa continueranno a monitorare la situazione per garantire la serenità di tutti».
  • Terremoto
Altri contenuti a tema
Terremoto sul Gargano: trema la terra anche a Bitonto Terremoto sul Gargano: trema la terra anche a Bitonto La scossa attorno alle 4 del mattino non ha fatto danni. INGV: «Rientra nella sismicità tipica della Puglia»
Le mani del clan Conte di Bitonto nei lavori dopo il terremoto in Abruzzo Le mani del clan Conte di Bitonto nei lavori dopo il terremoto in Abruzzo Per i giudici "infiltrazioni mafiose" ad opera del sodalizio criminale in una delle ditte impegnate nella ricostruzione
Trema la terra a Bitonto: il terremoto in Albania scuote la Puglia Trema la terra a Bitonto: il terremoto in Albania scuote la Puglia Due scosse nella notte hanno causato 23 morti, 600 feriti e decine di dispersi
Terremoto, Ruggiero (M5S): «Non sottovalutare rischio sismico nelle nostre zone» Terremoto, Ruggiero (M5S): «Non sottovalutare rischio sismico nelle nostre zone» La deputata bitontina interviene per ricordare gli stanziamenti del Governo per i piani di sicurezza
Terremoto di Pizzoli: il sindaco ringrazia i volontari del Sass Bitonto Terremoto di Pizzoli: il sindaco ringrazia i volontari del Sass Bitonto «Speranza e conforto per noi col vostro aiuto e la vostra vicinanza»
Forte scossa in zona Bari, il terremoto si sente anche a Bitonto Forte scossa in zona Bari, il terremoto si sente anche a Bitonto Magnitudo tra 3.4 e 3.9 alle ore 13.45
Trema la terra in tutto il sud Italia: paura anche a Bitonto Trema la terra in tutto il sud Italia: paura anche a Bitonto L’epicentro nel Peloponneso, in Grecia: sfiorato il rischio Tsunami
Trema la terra: scossa avvertita anche a Bitonto Trema la terra: scossa avvertita anche a Bitonto Il terremoto non ha fatto registrare danni a persone o cose
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.