Gelate neve ulivi JPG
Gelate neve ulivi JPG
Territorio e Ambiente

Terreni di Bitonto fuori dai risarcimenti per le gelate. Damascelli: «Inammissibile»

Diverse aree escluse dalla Regione nella perimetrazione per il calcolo dei danni

«Territori che, pur avendo subito perdite ingentissime fino al 100% della produzione a seguito delle gelate dello scorso febbraio, si vedono irragionevolmente non ricompresi nella relazione con cui s'individuano i Comuni colpiti e si quantificano i danni». È la denuncia che arriva dal consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, dopo l'approvazione della delibera di Giunta regionale per la richiesta dello stato di calamità naturale al Ministero che ha costretto il forzista a depositare un'interrogazione urgente, diretta all'assessore regionale all'Agricoltura «affinché si ponga rimedio ad una situazione tanto grave, includendo nel novero degli agri danneggiati anche quelli ingiustamente estromessi, in modo da evitare che molti agricoltori vengano discriminati».

«Nella provincia di Bari – spiega Damascelli - ci troviamo di fronte a casi a dir poco clamorosi: si va dall'esclusione di interi territori comunali, come nel caso di Acquaviva delle Fonti e Castellana Grotte, alla mancata registrazione di numerose e vaste zone degli agri di Bitonto che vede esclusi ben 14 fogli di mappa, di Palo del Colle con 11 fogli di mappa non ricompresi, e di Sannicandro di Bari. Eppure i danni alle produzioni agricole sono stati di tutta evidenza: persino le piante risultano del tutto compromesse, ma ciononostante non è stato registrato alcun danno, fornendo una fotografia del tutto distorta delle reali conseguenze dell'eccezionale ondata di gelo di fine febbraio scorso».

«Ho richiesto che le zone danneggiate ma non ricomprese vengano subito incluse nella lista dei territori da indennizzare – spiega il consigliere regionale - ed ho sollecitato l'accertamento delle responsabilità, perché si sappia chi ha commesso leggerezze tanto gravi, e affinché tali situazioni non si verifichino nuovamente in futuro. Mi auguro che si dia immediato riscontro e si corregga il documento approvato dalla deliberazione di Giunta».
  • Domenico Damascelli
Altri contenuti a tema
Tasse vertiginose a Bitonto sui terreni agricoli dell'ASI Tasse vertiginose a Bitonto sui terreni agricoli dell'ASI Damascelli (FI): «Classificati come edificabili a uso industriale ma solo sulla carta. Proprietari salassati senza motivo»
Fondi per l'ex ospedale di Bitonto a rischio? Damascelli: «Scippo sventato» Fondi per l'ex ospedale di Bitonto a rischio? Damascelli: «Scippo sventato» Per il consigliere regionale forzista erano stati “congelati” in attesa del progetto mai presentato
Disservizi all'ex ospedale di Bitonto. Abbaticchio: «Combattere insieme» Disservizi all'ex ospedale di Bitonto. Abbaticchio: «Combattere insieme» L'apporto della nuova direttrice fa ben sperare anche le componenti sindacali ma serve lottare. Critico Damascelli
Damascelli: «Per il sottopasso di via S.Spirito tempi lunghi» Damascelli: «Per il sottopasso di via S.Spirito tempi lunghi» Il consigliere regionale FI chiede la massima collaborazione a tutti gli enti coinvolti
Radiologia bloccata nell'ex ospedale di Bitonto, Damascelli interroga la Regione Radiologia bloccata nell'ex ospedale di Bitonto, Damascelli interroga la Regione «Precarie inaccettabile anche la TAC è tornata ferma»
Attese al CUP di Bitonto: Damascelli (FI) interroga la Regione Attese al CUP di Bitonto: Damascelli (FI) interroga la Regione Tardive, per il consigliere regionale, le attivazioni di nuovi sportelli per snellire le code
L'ambulatorio dell'ex ospedale di Bitonto torna a tempo pieno L'ambulatorio dell'ex ospedale di Bitonto torna a tempo pieno La Regione rispetta il primo degli step indicati nella riunione a Palazzo Gentile. Abbaticchio: «Risultato importante». Damascelli (FI): «Buona notizia»
Due pozzi irrigui guasti a Bitonto: centinaia di agricoltori senz'acqua da giorni Due pozzi irrigui guasti a Bitonto: centinaia di agricoltori senz'acqua da giorni Damascelli: «L'Arif intervenga subito o i raccolti subiranno danni irreparabili»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.