Lo spartitraffico demolito e poi riparato in via Ricapito
Lo spartitraffico demolito e poi riparato in via Ricapito
Politica

FI Bitonto: «Spartitraffico pericoloso in via Ricapito». Ma era stato già riparato

La denuncia della locale sezione del partito arriva dopo che l'amministrazione aveva già posto rimedio

Una lunga serie di incidenti, gravi e meno gravi, che avrebbero consigliato un immediato intervento risolutore che, però, non sarebbe mai arrivato. È questa la denuncia che arriva da Forza Italia Bitonto sulla questione di un pericoloso spartitraffico di via Ricapito, già di suo poco utile e visibile, che negli ultimi mesi si starebbe anche lentamente sbriciolando a forza di impatti e incidenti.
«Una vera e propria trappola per gli utenti della strada – dicono dalla locale sezione del partito di Berlusconi - da rimuovere immediatamente. Non segnalato né illuminato, oltre che deteriorato, lo spartitraffico viene puntualmente impattato da auto e mezzi pesanti».
«Il cordolo – si legge ancora nel comunicato - privo di segnaletica orizzontale e verticale, ormai sbriciolato dai continui urti, causa numerosi incidenti che vedono coinvolti malcapitati automobilisti, ciclisti e pedoni. Se ne sono verificati anche di molto gravi, con persone ferite e auto distrutte, che hanno reso necessario l'intervento di ambulanze del 118 e mezzi di soccorso».

«L'amministrazione comunale non può continuare ad ignorare un pericolo che esiste ormai da diversi anni, per di più in una zona tanto frequentata. Provveda subito a transennare lo spartitraffico – è il commento del consigliere comunale azzurro, Carmela Rossiello – per mettere in sicurezza la zona e garantire l'incolumità degli utenti della strada e l'integrità dei mezzi di trasporto».

Una segnalazione che, però, giunge in maniera quantomeno tardiva: l'amministrazione comunale infatti aveva già posto rimedio in mattinata ripristinando l'integrità del cordolo e ricollocando la necessaria segnaletica verticale, indispensabile a individuare l'ostacolo in particolare nelle ore serali della giornata, quando l'oscurità l'avrebbe reso praticamente invisibile.
  • Carmela Rossiello
  • Forza Italia Bitonto
Altri contenuti a tema
Rifiuti ed erbacce vicino alla stazione di Bitonto “Ss.Medici” Rifiuti ed erbacce vicino alla stazione di Bitonto “Ss.Medici” Forza Italia raccoglie l'esasperazione dei residenti di via Taccone: «Valsi a nulla i reclami a Palazzo Gentile»
Amianto abbandonato in centro a Bitonto. Abbaticchio: «Rimosso in 3 giorni» Amianto abbandonato in centro a Bitonto. Abbaticchio: «Rimosso in 3 giorni» Una canalina in eternit era stata lasciata in piazza Marconi
Topi nel centro storico di Bitonto. Forza Italia: «Il Comune ignora i residenti» Topi nel centro storico di Bitonto. Forza Italia: «Il Comune ignora i residenti» Ratti segnalati in diverse strade della zona antica: «Si intervenga subito con la derattizzazione»
Forza Italia: «Stadio degli Ulivi in condizioni vergognose per colpa del Comune» Forza Italia: «Stadio degli Ulivi in condizioni vergognose per colpa del Comune» L'attacco della locale sezione del partito all'amministrazione Abbaticchio
Forza Italia: «Nei giardini pubblici di Bitonto, la savana» Forza Italia: «Nei giardini pubblici di Bitonto, la savana» La locale sezione del partito all'attacco dell'amministrazione sul verde pubblico delle frazioni e del centro urbano
Divelto il cancello del Vitale Giordano, Forza Italia: «La Città Metropolitana cosa aspetta?» Divelto il cancello del Vitale Giordano, Forza Italia: «La Città Metropolitana cosa aspetta?» Per la sezione bitontina del partito di Berlusconi «in gioco l'incolumità degli alunni»
Voragini in via Cela, Forza Italia Bitonto: «Abbandonata dall'amministrazione» Voragini in via Cela, Forza Italia Bitonto: «Abbandonata dall'amministrazione» La strada periferica al centro dell'attenzione della locale sezione del partito di Berlusconi
Revoca appalti Asv: per Forza Italia è «uno sfacelo dovuto all'incapacità dell'amministrazione» Revoca appalti Asv: per Forza Italia è «uno sfacelo dovuto all'incapacità dell'amministrazione» La sezione locale del partito di Berlusconi all'attacco sulla municipalizzata di Bitonto
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.