Passaggio a Livello via Santo Spirito e via Fornaci
Passaggio a Livello via Santo Spirito e via Fornaci
Lavori pubblici

Sottopasso via S. Spirito: dalla Regione arrivano gli ultimi 3 milioni di euro

L'assessore Giannini: «Delibera che attendeva da anni». Santoruvo: «Straordinario lavoro di Abbaticchio». Damascelli: «Battaglia vinta»

Arrivano direttamente dalla giunta regionale gli ultimi 3 milioni di euro necessari al completamento dei lavori per il sottopasso veicolare che consentirà di eliminare il passaggio a livello di via Santo Spirito, a Bitonto.
Ad annunciarlo è stato l'assessore regionale ai Trasporti, Gianni Giannini, che ha spiegato come questi 3 milioni andranno ad integrare i 7 milioni di euro (più altri 2 necessari alla realizzazione alla canalizzazione delle acque meteoriche) vinti dal comune di Bitonto con un bando seguito insieme alla Città Metropolitana di Bari.

«Si tratta di un progetto elaborato dalla Ferrotramviaria spa – ha detto Giannini - e condiviso dal Comune di Bitonto nei mesi scorsi. Il mio impegno per risolvere questioni antiche e realizzare obiettivi attuali viene confermato dalla delibera adottata, da tempo in attesa di risorse e spazi finanziari disponibili e sul cui contenuto, relativamente al progetto di Bitonto, è intervenuta anche una mozione proposta dal consigliere Damascelli, da me condivisa e approvata dal Consiglio regionale all'unanimità. Il comune di Bitonto potrà vedere finalmente risolti i problemi di ricucitura urbanistica e di sicurezza connessi alla presenza in città della barriera ferroviaria».

«Ringrazio l'assessore alla Mobilità e Opere Pubbliche, Gianni Giannini, per aver mantenuto l'impegno di dar seguito alla mia mozione – ha commentato il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli - approvata all'unanimità dal Consiglio regionale, stanziando la somma necessaria a realizzare l'opera, che ho sempre sostenuto come unica alternativa possibile per bypassare quel passaggio a livello. Sono lieto di aver contribuito a farlo con la mia costante azione politica e di pungolo».

«I tre milioni di cofinanziamento regionale – ha detto il capogruppo in consiglio comunale di Sud al Centro, Giuseppe Santoruvo - vanno ad aggiungersi ai nove milioni di euro derivanti da fondi di finanziamento del CIPE, in relazione ad un bando vinto, in collaborazione tra comune di Bitonto e Città metropolitana di Bari, grazie allo straordinario lavoro del vice sindaco metropolitano Michele Abbaticchio; nonché altri due milioni di euro di finanziamenti europei vinti dal comune di Bitonto, necessari per la realizzazione della fogna bianca. Una straordinaria vittoria di tutta la città».
  • Domenico Damascelli
  • Gianni Giannini
  • Michele Abbaticchio
  • Giuseppe Santoruvo
Altri contenuti a tema
Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, a Taranto per parlare di civismo Il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, a Taranto per parlare di civismo Con lui il sindaco di Milano, Beppe Sala e quello della città dei due mari, Melucci
Damascelli: «Per il sottopasso di via S.Spirito tempi lunghi» Damascelli: «Per il sottopasso di via S.Spirito tempi lunghi» Il consigliere regionale FI chiede la massima collaborazione a tutti gli enti coinvolti
Attacco hacker via mail: virus dagli indirizzi di sindaco e ospedale di Bitonto Attacco hacker via mail: virus dagli indirizzi di sindaco e ospedale di Bitonto Nel mirino anche la posta elettronica di associazioni sportive e testate giornalistiche locali
Studenti di Bitonto all'estero per formarsi sull'accoglienza turistica Studenti di Bitonto all'estero per formarsi sull'accoglienza turistica Il progetto della D.Anthea Onlus presentato ieri nella Sala degli Specchi
Dal Comune di Bitonto due automezzi per malati e disabili Dal Comune di Bitonto due automezzi per malati e disabili Saranno donati oggi alle associazioni Anatroccolo e Unitalsi
La 167 di Bitonto cambia volto con i 4 milioni in arrivo dalla Regione La 167 di Bitonto cambia volto con i 4 milioni in arrivo dalla Regione In programma percorsi ciclopedonali, la riqualificazione di via Berlinguer e la rifunzionalizzazione dell'ex tribunale per attività giovanili
Bitonto fra i 107 comuni del Risorgimento Digitale di TIM Bitonto fra i 107 comuni del Risorgimento Digitale di TIM Grazie al progetto corsi di formazione per chi non sa usare il web. Coinvolti anche dipendenti pubblici e imprese
A Panni(FG) la Festa di Italia in Comune con tanti attivisti da Bitonto A Panni(FG) la Festa di Italia in Comune con tanti attivisti da Bitonto Michele Abbaticchio: «La scelta di un piccolo comune per confermare che serve partire dai territori». Emiliano: «Italia in Comune partito moderno»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.