Il portale della Cattedrale di Bitonto
Il portale della Cattedrale di Bitonto
Vita di città

Ritrovata la testa di Baldassarre sul portale della Cattedrale di Bitonto

Fu staccata da una pallonata decine d'anni fa: tornerà al suo posto grazie all'impegno del professor Pice e Graziano Lisi

Era stato strappato dall'architrave del portale della Cattedrale di Bitonto molti anni fa, per una pallonata durante una partitella fra ragazzini. Adesso, grazie all'impegno del professor Nicola Pice e del restauratore Graziano Lisi, tornerà finalmente al suo posto per restituire unitarietà alla trilogia dei re magi che campeggia sull'ingresso principale del più importante monumento religioso bitontino. Si tratta della testa di Baldassarre, ritrovata, dopo una lunga ricerca, alcuni giorni fa proprio dall'ex sindaco di Bitonto.

«Nell'architrave del portale della cattedrale di Bitonto – spiega Pice - sono scolpiti i tre re Magi, ognuno seguito da tituli verticali, incisi forse successivamente: REX GASPAR, REX BALTATAR, REX MELCION. Melchiorre si presenta barbuto e sensibilmente più maturo rispetto a Gaspare, imberbe. Baldassarre, acefalo, impugna ancora un cofanetto quadrato, probabile contenitore della mirra. Le mani di Gaspare e di Melchiorre sono monche e ormai perduti sono i contenitori e i relativi doni che essi recavano. I re, non con berretti frigi e pantaloni persiani, ma con tuniche paludate, si portano processionalmente verso la Vergine, che siede in trono frontalmente con il Bambino che, vestito di una tunichetta, impugna nella mano sinistra un cartiglio arrotolato».

«Il capo di Baldasarre – racconta il presidente del Comitato Feste Patronali - a fine Ottocento fu rifatto e rimase posizionato sul tronco mutilo sino a quando molti anni fa un colpo di pallone (i ragazzi erano soliti utilizzare il plancheto come campo di calcio) tornò a staccarlo facendolo rovinare per terra. Una mano pietosa raccolse il pezzo con i vari frammenti, ma se ne persero le tracce. Finalmente, dopo una lunga ricerca, sono riuscito a ritrovarli ed il bravo Graziano Lisi con la sua maestria si è reso disponibile al delicato restauro che porterà alla ricomposizione della figura scolpita».
  • Nicola Pice
  • Cattedrale di Bitonto
Altri contenuti a tema
"I racconti dell'ulivo": nell'omaggio ad Enzo Morelli diversi autori di Bitonto "I racconti dell'ulivo": nell'omaggio ad Enzo Morelli diversi autori di Bitonto Il trecentesimo volume del catalogo Secop Edizioni esalta l'amore per la nostra terra
Domenica inizia la Via Crucis dalla Cattedrale di Bitonto Domenica inizia la Via Crucis dalla Cattedrale di Bitonto Insieme alla Sant Messa sarà trasmessa in diretta in Tv e in streaming a partire dalle 18
Il Covid chiude la Cattedrale di Bitonto e San Domenico Il Covid chiude la Cattedrale di Bitonto e San Domenico Sacerdoti e parrocchiani in quarantena fiduciaria. Rinviata anche la prima messa del nuovo Vescovo Satriano
Una notte in Cattedrale: il tour virtuale organizzato dal Liceo Classico Una notte in Cattedrale: il tour virtuale organizzato dal Liceo Classico Appuntamento a domani 22 gennaio sulla pagina Facebook della scuola
Il progetto su Dante della Fondazione DePalo-Ungaro promosso a livello nazionale Il progetto su Dante della Fondazione DePalo-Ungaro promosso a livello nazionale Ha ricevuto il patrocinio del Comitato per la Celebrazione dei 700 anni dalla morte del sommo poeta
La messa di Natale della Cattedrale di Bitonto in diretta Tv La messa di Natale della Cattedrale di Bitonto in diretta Tv Andrà anche in streaming su BitontoViva e sarà celebrata da mons Francesco Cacucci
La messa di S.Lucia in diretta streaming e in tv La messa di S.Lucia in diretta streaming e in tv Sarà celebrata domenica 13 dalla Cattedrale di Bitonto
Riqualificazione Villa Sylos: è scontro sui “meriti” Riqualificazione Villa Sylos: è scontro sui “meriti” L'ex sindaco Pice rivendica il suo impegno: «Ci si vanta senza ricordare il passato». Abbaticchio: «Astio immotivato»
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.