Fontana ripulita
Fontana ripulita
Cronaca

Ripulita per l'ennesima volta dai rifiuti la fontana di contrada Torre Quadra

Ciminiello (ItC): «Chiederò la videosorveglianza: amate il territorio». Ma dopo pochi giorni tornano gli incivili

Un nuovo intervento dell'Azienda Servizi Vari per un luogo "storico" che ormai non conosce pace a causa degli incivili che hanno deciso di trasformare questo posto, per anni unico punto di ristoro e riparo per tante generazioni di contadini e allevatori, in una vera e propria discarica. È la fontana di Contrada Torre Quadra, proprio all'incrocio che conduce alla sala ricevimenti omonima, sulla strada provinciale 89 che collega la frazione bitontina di Mariotto a Quasano, in zona Rogadeo. Innumerevoli sono state le segnalazioni sui rifiuti abbandonati dagli imbecilli dell'immondizia, ma anche sulle incursioni dei vandali, che hanno tentato di distruggerla in tutti i modi e da tempo ormai l'hanno deturpata con la vernice spray.


«Dopo l'ennesima segnalazione e la continua pulizia della fontana pubblica in zona Rogadeo – dice il consigliere di Italia in Comune, Dino Ciminiello che si è occupato della questione - spero che la gente ami mantenere pulito questo luogo, il proprio territorio e direi la propria vita. Adesso tutto è tornato al suo splendore originario, sperando che il degrado non si riappropri di questa Fontana. Chiederò che questo luogo venga sorvegliato da telecamere così da beccare e perseguire tutti coloro che gettano rifiuti. Ama il tuo territorio. Ama te stesso».


Una gioia durata in realtà non molto perchè qualche "animalista" improvvisato ha deciso di sfamare i cani della zona nel modo più incivile possibile: scaricando sotto la tettoia attigua alla fontana chili di pane raffermo che si sono imputriditi nel giro di poche ore lasciando un odoro fetido alla zona.
La speranza, adesso, è che si trovi il modo per porre rimedio in maniera definitiva, magari con una delle fototrappole in dotazione al Comune, allo stato di inciviltà, partendo per esempio da una tinteggiatura che tolga alla fontana e all'attiguo riparo le indegne scritte spray che negli anni si sono accumulate insieme ai rifiuti.
  • Dino Ciminiello
  • Mariotto
  • Italia in Comune
Altri contenuti a tema
Danni da grandine: la Regione chiede al Governo finanziamenti straordinari Danni da grandine: la Regione chiede al Governo finanziamenti straordinari Intanto il comune di Bitonto invita imprese e privati a segnalare i danneggiamenti subiti per chiedere risarcimenti
«Nessun 'grande' politico parla più di mafia» «Nessun 'grande' politico parla più di mafia» La denuncia di Italia in Comune nell'anniversario della morte di Paolo Borsellino. Il 5 settembre, intanto, una marcia per ricordare il sindaco Vassallo
Infestazione di vespe scavatrici al cimitero di Mariotto: cancelli chiusi fino a lunedì Infestazione di vespe scavatrici al cimitero di Mariotto: cancelli chiusi fino a lunedì I pericolosi insetti scoperti durante le operazioni di manutenzione programmate in tutta la frazione
Italia in Comune: «Felici per Carola, ma l'immigrazione non distragga dai veri problemi» Italia in Comune: «Felici per Carola, ma l'immigrazione non distragga dai veri problemi» La sezione regionale del partito chiede interventi per giovani e lavoro: «Cos'ha fatto questo governo per il Mezzogiorno?»
Italia in Comune già in pista per le regionali 2020 Italia in Comune già in pista per le regionali 2020 Dall'assemblea regionale i nomi dei primi possibili candidati
Decreto Crescita, Abbaticchio: «Lega e M5S se ne fregano del Mezzogiorno» Decreto Crescita, Abbaticchio: «Lega e M5S se ne fregano del Mezzogiorno» Per il leader di Italia in Comune «nessuna traccia di provvedimenti su disoccupazione e sicurezza»
Tragico schianto tra Mariotto e Terlizzi: morto un motociclista 41enne Tragico schianto tra Mariotto e Terlizzi: morto un motociclista 41enne Sul posto Polizia Locale e soccorritori del 118
Anche Mariotto e Palombaio avranno presto il metano Anche Mariotto e Palombaio avranno presto il metano Ad annunciarlo il sindaco Abbaticchio: «Notizia attesa da quasi un secolo»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.