Abbaticchio con suo figlio
Abbaticchio con suo figlio
Scuola e Lavoro

Riapertura scuole, Abbaticchio decide di fidarsi delle autorità

Preoccupazione da parte di molti genitori e docenti

«Domani (oggi, ndr) riaprirà la scuola e in molti mi hanno chiesto cosa ne penso (i miei amici mi sconsigliano di schierarmi per convenienza politica ma sapete, ormai, che di quest'ultima me ne frego abbastanza). Ho letto molte opinioni in merito: in molti parlano di rinviare. Il rinvio, se davvero dettato da ragioni sanitarie, non sarebbe però di un "solo" mese: guardando i dati degli anni scorsi si tratterebbe di aspettare la fine di aprile. Ovvero la fase conclusiva dell'anno scolastico.
Vi parlo da genitore, visto che la decisione non spetta né ai sindaci né ai dirigenti scolastici: ho scelto di fidarmi di tutti coloro che hanno investito la propria vita nella cura della salute umana».

Così il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, alla vigilia della ripresa delle lezioni nelle scuole di ogni ordine e grado in tutta la Puglia. Nei giorni scorsi tanti dirigenti, anche bitontini, e genitori avevano espresso perplessità visto il continuo aumentare dei contagi da Covid-19. Preoccupazioni condivise da un notevole numero di medici di base e dagli stessi docenti, vera carne da macello in questo periodo così complesso.

Ma il primo cittadino di Bitonto, sulla scorta di quanto dichiarato qualche ora prima anche dal presidente regionale Michele Emiliano, ha preferito gettare acqua sul fuoco delle polemiche e delle legittime paure: «I miei figli si sono vaccinati. Chi ha scelto di farlo perché non dovrebbe tornare a scuola? - è stata la sua riflessione a monte - Se questa pandemia ci obbliga senz'altro a evitare il superfluo scegliendo l'essenziale, la Scienza ci obbliga a vaccinare i nostri figli perché continuino a crescere e a vivere pienamente. Sarà, probabilmente, un rientro che verrà interrotto con i primi casi positivi in classe, si alternerà tra presenza e DaD, ma sarà comunque un ritorno ad una tappa fondamentale per tutti. Io ho scelto di fidarmi: ho chiesto ai miei bambini di fare altrettanto», è stata la sua conclusione che però non sembra aver convinto troppi genitori.

Le prossime ore ci diranno se le scelte ministeriali saranno state corrette.
  • scuola
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Dalla ripresa delle lezioni 767 contagi nelle scuole Dalla ripresa delle lezioni 767 contagi nelle scuole I nuovi dati nel report dell'ASL Bari
Scuola, Emiliano: «Impossibile emanare un'ordinanza» Scuola, Emiliano: «Impossibile emanare un'ordinanza» Il presidente regionale ha spiegato le sue motivazioni, pur condividendo le preoccupazioni di dirigenti, docenti e presidi
«Addio 2021!», gli auguri di Abbaticchio ai bitontini «Addio 2021!», gli auguri di Abbaticchio ai bitontini Sarà l'ultimo messaggio di fine anno da primo cittadino. Tra qualche mese termina il mandato
Covid ora colpisce bambini: le preoccupazioni di Abbaticchio in un video Covid ora colpisce bambini: le preoccupazioni di Abbaticchio in un video Il primo cittadino: «Prima volta in questi due anni tremendi che noi genitori abbiamo davvero paura. Vaccinateli»
Abbaticchio in diretta social: «A Bitonto attualmente 32 positivi» Abbaticchio in diretta social: «A Bitonto attualmente 32 positivi» Il primo cittadino ha fatto il punto della situazione
"Pranzo in sospeso": buona l'adesione delle attività commerciali di Bitonto "Pranzo in sospeso": buona l'adesione delle attività commerciali di Bitonto Abbaticchio: «Una carezza di Natale in un sistema pubblico che abbiamo avviato da anni»
Dopo la sparatoria, Abbaticchio ed i sindaci dell'Area Metropolitana al Demodè Dopo la sparatoria, Abbaticchio ed i sindaci dell'Area Metropolitana al Demodè Flash Mob voluto dai gestori dei locali notturni
Avviso Pubblico, Abbaticchio preoccupato dopo il tentato omicidio di Modugno Avviso Pubblico, Abbaticchio preoccupato dopo il tentato omicidio di Modugno Il primo cittadino: «Ritorno triste a cultura delle mafie»
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.