Attivit chiusa
Attivit chiusa
Vita di città

Quasi 800 euro ai commercianti di Bitonto colpiti dalla crisi

Concluso l'iter per l'assegnazione del contributo messo a disposizione dal Comune per le attività in difficoltà

Ammonta a 757,54 euro il contributo disposto dal comune di Bitonto per sostenere le attività colpite dall'emergenza Covid. Si è infatti concluso l'iter per l'assegnazione del bonus a commercianti, artigiani e ambulanti: sono 247 in tutto (su 477 richieste fatte pervenire a Palazzo Gentile) quelle destinate a ricevere il contributo straordinario una tantum a fondo perduto erogato dal Comune. Ai 213 commercianti e artigiani ammessi andrà un contributo di 757,74 euro, al lordo della ritenuta d'acconto del 4% (il massimo di 1.000 euro è stato ridotto in funzione del numero di domande ammesse), mentre a 34 titolari di posteggio per commercio ambulante spetterà un contributo lordo di 400 euro, che corrisponde al massimo previsto nel bando.

La misura, stanziata dalla giunta Abbaticchio a fine ottobre con una dote finanziaria di 175mila euro, era rivolta ai commercianti e artigiani con sede legale e operativa nel comune di Bitonto e ai titolari di concessione di posteggio sui mercati o aree pubbliche destinate al commercio ambulante, costretti a sospendere, anche solo parzialmente, l'attività a causa delle restrizioni imposte dai vari dpcm varati dal Governo nazionale per contenere la pandemia.

«Non si tratta certo di cifre esorbitanti – commenta il sindaco Michele Abbaticchio – ma rappresentano una boccata d'ossigeno per decine di famiglie, le cui entrate si sono drammaticamente contratte a causa delle conseguenze economiche davvero pesanti delle misure di contrasto alla pandemia. Sono soprattutto il segno tangibile di un'Amministrazione sensibile alla sofferenza di tante attività commerciali e artigianali, che vanno sostenute nella speranza che possano presto ritornare ad essere il cuore pulsante della nostra economia».

«In poche settimane – spiega l'assessore al Bilancio, Domenico Nacci – il Servizio Tributi, che ha gestito tutta la procedura in modalità digitale, è stato in grado di esaminare quasi 500 domande, perfezionando in tempi brevi tutto l'iter, che porterà materialmente entro pochi giorni il contributo nelle tasche dei beneficiari».

Il provvedimento di approvazione dei risultati della procedura e di liquidazione dei contributi, e gli elenchi dei commercianti, artigiani e ambulanti ammessi al contributo e delle domande non accolte sono consultabili all'albo pretorio online.
Per eventuali ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Tributi, chiamando lo 0803716116.
  • Domenico Nacci
  • Michele Abbaticchio
  • Comune di Bitonto
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

623 contenuti
Altri contenuti a tema
Sempre bassi gli indici di positività ai test Covid in Puglia Sempre bassi gli indici di positività ai test Covid in Puglia Registrati purtroppo altri 3 decessi nelle ultime ore
Covid in Puglia, diminuisce il dato dei ricoverati Covid in Puglia, diminuisce il dato dei ricoverati Appena 42 nuovi casi positivi registrati nelle ultime ore
Abbaticchio elogia la scelta della Fiera dei Santi Medici in zona artigianale Abbaticchio elogia la scelta della Fiera dei Santi Medici in zona artigianale Il primo cittadino ha dato grande merito alla Polizia Locale
Bollettino Covid, dati stabili in Puglia nelle ultime ore Bollettino Covid, dati stabili in Puglia nelle ultime ore Registrato un decesso. Restano 152 i ricoverati
Meno dell'1% di casi positivi su oltre 20 mila tamponi in Puglia Meno dell'1% di casi positivi su oltre 20 mila tamponi in Puglia Nessun decesso nelle ultime ore
Tapiro ad Ambra Angiolini, il sindaco di Bitonto vicino all'attrice e showgirl Tapiro ad Ambra Angiolini, il sindaco di Bitonto vicino all'attrice e showgirl Un post per raccontare il grande rispetto reciproco
Covid in Puglia, dati ancora stabili su attualmente positivi e ospedalizzati Covid in Puglia, dati ancora stabili su attualmente positivi e ospedalizzati Il numero dei test effettuati salirà inevitabilmente a causa dell'entrata in vigore dell'obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro
Contagi in calo a Bitonto tra il 4 ed il 10 ottobre Contagi in calo a Bitonto tra il 4 ed il 10 ottobre I nuovi dati forniti nel report dell'ASL Bari
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.