Conferenza stampa Amministrazione Comunale e SANB
Conferenza stampa Amministrazione Comunale e SANB
Vita di città

Presentati i primi risultati della raccolta differenziata porta a porta a Bitonto

Durante i primi mesi, si è registrata una percentuale di raccolta differenziata tra l'80 e l'82%

A un anno dalla partenza del nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti, l'Amministrazione comunale di Bitonto e la SANB Spa, società partecipata che ha la gestione unitaria del servizio di igiene urbana nei comuni di Bitonto, Corato, Molfetta, Terlizzi e Ruvo di Puglia, hanno illustrato ieri - lunedì 8 maggio -, in una conferenza stampa, i primi risultati registrati.

All'incontro con i giornalisti hanno preso parte il sindaco Francesco Paolo Ricci, l'assessore ai Lavori pubblici e alle Politiche ambientali Giuseppe Santoruvo, l'amministratore unico della SANB Nicola Roberto Toscano e il direttore generale Salvatore Mastrorillo.

«La strada intrapresa è quella giusta. Siamo solo al primo anno, ma se questi sono i presupposti sono certo che col passare del tempo arriveranno ulteriori miglioramenti. Ai cittadini chiedo collaborazione: con l'ausilio di tutti potremo finalmente conseguire i risultati auspicati», ha dichiarato il primo cittadino Ricci.

«Il porta a porta è iniziato a maggio scorso. Quando ci siamo insediati, l'8 luglio 2022, ci siamo trovati assediati da innumerevoli problemi: primo fra tutti quello di vincere il diffuso scetticismo di gran parte della popolazione e, poi, il contrasto all'abbandono selvaggio dei sacchetti nelle periferie - ha aggiunto l'assessore Santoruvo -. Abbiamo posto in essere una serie di azioni in stretta sinergia con la Sanb, che ci stanno consentendo di abbassare la curva degli abbandoni e di tenere anche più pulite le campagne, grazie ad una campagna senza sosta di raccolta dei rifiuti abbandonati. ll fenomeno del littering è diffusissimo in tutte le città, ma è importante differenziare i rifiuti per arrivare a un costo ridotto di Tari. L'obiettivo politico di questa Amministrazione è quello di raggiungere la tariffazione puntuale».

L'amministratore unico Nicola Roberto Toscano, invece, ha definito Bitonto «un posto migliore». «Anche dall'esterno ci danno commenti positivi - ha aggiunto -. Questo fa bene alla città. Come Sanb svolgiamo un lavoro importante. È fondamentale, tuttavia, poter contare sul supporto dei cittadini. In ogni caso, durante i primi mesi di raccolta differenziata porta a porta, abbiamo avuto una percentuale di raccolta differenziata tra l'80 e l'82%. Lo definirei un ottimo inizio».
  • Giuseppe Santoruvo
  • SANB
  • raccolta differenziata porta a porta
  • Francesco Paolo Ricci
Altri contenuti a tema
Coalizione Ricci: «Dal centrodestra accuse gravi e inaccettabili. Si alimenta clima divisivo» Coalizione Ricci: «Dal centrodestra accuse gravi e inaccettabili. Si alimenta clima divisivo» La nota delle forze politiche di maggioranza in risposta al centrodestra
Coalizione Ricci: «No a sterili polemiche. Dall'opposizione giungano proposte realizzabili» Coalizione Ricci: «No a sterili polemiche. Dall'opposizione giungano proposte realizzabili» La risposta delle forze a sostegno del sindaco Francesco Paolo Ricci
Interruzione energia elettrica a Palombaio. Collocato generatore provvisorio Interruzione energia elettrica a Palombaio. Collocato generatore provvisorio Fondamentali le segnalazioni dei residenti e l'intervento del sindaco Ricci e del delegato Avellis
Ordine al Merito della Repubblica, tre i bitontini insigniti dell'onorificenza Ordine al Merito della Repubblica, tre i bitontini insigniti dell'onorificenza Si tratta di Nagy Vasile, Giovanna Pice e Andrea Fiore
Festa patronale 2024, Ricci: «Grazie per queste giornate vissute insieme» Festa patronale 2024, Ricci: «Grazie per queste giornate vissute insieme» Le parole del primo cittadino a conclusione del programma di eventi in onore di Maria SS. Immacolata
Approvato in Consiglio comunale il "Manifesto della comunicazione non ostile" Approvato in Consiglio comunale il "Manifesto della comunicazione non ostile" La proposta della I commissione consiliare è stata votata favorevolmente da tutti i presenti in aula
Firmato il “Manifesto delle Città Gentili”. Bitonto è il 57° Comune Gentile d'Italia Firmato il “Manifesto delle Città Gentili”. Bitonto è il 57° Comune Gentile d'Italia Il Comune di Bitonto aderisce ufficialmente al Movimento Italia Gentile
Discarica Torre d'Agera, Ricci risponde alle associazioni ambientaliste Discarica Torre d'Agera, Ricci risponde alle associazioni ambientaliste Nota di Palazzo Gentile sulla posizione dell'amministrazione comunale
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.