ITE Vitale Giordano di Bitonto
ITE Vitale Giordano di Bitonto
Scuola e Lavoro

Oggi a Bitonto la presentazione dei temi del Concorso “Vitale Giordano”

Nell’omonimo ITE ospiti docenti delle università di Bologna e Calabria e i ricercatori del CNR

Secondo appuntamento con il Concorso "Vitale Giordano" di Bitonto, l'iniziativa dell'associazione omonima per promuovere l'interesse verso le discipline scientifiche, la cultura della scienza, la divulgazione scientifica in tutte le sue forme e i temi per l'innovazione.
Questa mattina nell'Auditorium dell'Istituto Tecnico Economico "Vitale Giordano" saranno svelati i temi tra cui i ragazzi potranno scegliere per affrontare i propri project work.
L'iniziativa, promossa e sostenuta dal Comune di Bitonto che sarà presente con le massime cariche istituzionali, ha coinvolto nella scorsa edizione undici istituti scolastici superiori di secondo grado con 30 team in gara e, complessivamente, 150 studenti.

Un enorme successo che ha spinto gli organizzatori, forti delle prestigiose collaborazioni, ad allargare i confini e a permettere la partecipazione anche degli studenti delle classi quarte di Puglia, Basilicata e Calabria.
In Calabria il progetto è patrocinato dal Lions Club Cosenza Host ed è supervisionato dalla professoressa Delly Fabiano, Docente del Dipartimento di Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica, Università della Calabria, nuovo socio onorario dell'Accademia e componente del comitato scientifico del Concorso.
All'intervento della professoressa Lucia Achille, coordinatrice della giuria di valutazione del concorso, seguirà il Talk Science "Dal fare al dire: comunicare la scienza".

Tra i relatori ci sarà Francesco Paolo de Ceglia, docente del dipartimento di studi umanistici all'Università degli Studi "A. Moro" di Bari, professore associato e incaricato dell'insegnamento di Storia della Scienza e Direttore del Seminario di Storia della Scienza. Con lui anche Paolo Spinelli, docente del dipartimento interateneo "M. Merlin" dell'Università degli Studi "A. Moro" di Bari, professore ordinario e incaricato dell'insegnamento di astrofisica delle alte energie, Fabrizio Cillo, senior scientist dell'Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante - Consiglio Nazionale delle Ricerche (sede di Bari), Matteo Cerri, docente del dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie all'Università degli Studi di Bologna, ricercatore e professore aggregato incaricato di vari insegnamenti nei corsi di medicina, specialista nel campo dell'ibernazione cerebrale e brillante divulgatore scientifico e Massimo Trotta, Senior Scientist dell'Istituto per i Processi Chimico Fisici - Consiglio Nazionale delle Ricerche (sede di Bari), editor della rivista di divulgazione scientifica Sapere (Dedalo Edizioni).

Con loro si parlerà di un esempio virtuoso di divulgazione scientifica: la Rivista Sapere, edita da Dedalo, di cui sarà presentato anche il n. 6 (anno 84).
Le conclusioni e i saluti finali saranno affidati all'assessore al Marketing Territoriale del Comune di Bitonto, Rocco Mangini.
L'evento sarà ripreso dalle telecamere di Radio00 (www.radio00.it), mediapartner dell'intera iniziativa 2018/2019.
Per seguire la diretta streaming, ci si potrà collegare al sito di Radio00 ed anche ai canali social e web dell'Accademia: il sito internet www.accademiavitalegiordano.org e la pagina Facebook Ufficiale (https://www.facebook.com/accademiavitalegiordano/).
Saranno anche presenti i presidenti dei Lions Club di Bitonto, Molfetta, Palo del Colle e Toritto, partner e sostenitori del Concorso.

Tanti e prestigiosi i patrocini: Regione Puglia, Aeronautica Militare – Ministero della Difesa, Consorzio Nazionale delle Ricerche, INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, INAF Istituto Nazionale di Astrofisica, ENEA Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, European Space Agency, ASI Agenzia Spaziale Italiana, ARTI Agenzia regionale per la tecnologia e l'innovazione della Regione Puglia, Politecnico di Bari, Università degli Studi di Bari, Università di Foggia, Università del Salento, Università degli Studi della Basilicata, Seminario di Storia della Scienza, Di.T.N.E., MEDIS DIH – Distretto Meccatronico Regionale e Digital Innovation Hub della Puglia, Distretto Produttivo dell'informatica, DTA Distretto Tecnologico Aerospaziale.
  • scuola
  • Vitale Giordano
Altri contenuti a tema
Natale solidale alla scuola Caiati di Bitonto: fondi per i bambini di Unicef e Save the Children Natale solidale alla scuola Caiati di Bitonto: fondi per i bambini di Unicef e Save the Children La dirigente Bruno: «Il bene più prezioso è la condivisione»
Consegnato il nuovo scuolabus del comune di Bitonto Consegnato il nuovo scuolabus del comune di Bitonto Meno inquinante, entrerà in servizio la prossima settimana
La scuola di via Crocifisso resta aperta: ritirata l'ordinanza di chiusura La scuola di via Crocifisso resta aperta: ritirata l'ordinanza di chiusura Il dirigente ha chiesto al sindaco lo stop al provvedimento. Ma domattina l'impianto di riscaldamento sarà fuori uso
Infiltrazioni durante i lavori al tetto della Cassano: scuola chiusa fino a giovedì Infiltrazioni durante i lavori al tetto della Cassano: scuola chiusa fino a giovedì L'ha deciso il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, dopo la comunicazione dell'Ufficio Tecnico
Maltempo: scuole chiuse a Bitonto e in tutta la Puglia Maltempo: scuole chiuse a Bitonto e in tutta la Puglia Il sindaco Abbaticchio firma ordinanza dopo l’allerta della Protezione civile regionale
A Bitonto la prima casa dell’acqua per le scuole che combatte la plastica A Bitonto la prima casa dell’acqua per le scuole che combatte la plastica Sarà a servizio della comunità scolastica dell'Istituto Sacro Cuore e del Benjamin Francklin Institute
Scuole più ecologiche a Bitonto con “FacciamoEcoScuola” Scuole più ecologiche a Bitonto con “FacciamoEcoScuola” L'iniziativa promossa dall'onorevole Ruggiero e finanziata col taglio degli stipendi dei parlamentari 5 Stelle
Consigliere comunale di Bitonto a scuola, Putignano: «Mai preteso di entrare solo per il mio ruolo» Consigliere comunale di Bitonto a scuola, Putignano: «Mai preteso di entrare solo per il mio ruolo» Le precisazioni dell'esponente di Sud al Centro dopo la nota della preside a Palazzo Gentile
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.