Defibrillatore
Defibrillatore
Vita di città

Nuovi defibrillatori a Bitonto, Palombaio e Mariotto col fundraising “Cuore Nostro”

Il Comune invita le aziende locali a sostenere il progetto aderendo alla raccolta fondi

Il Comune di Bitonto sostiene il progetto di pubblica utilità "Cuore Nostro". Proposto da Mg Comunication, il progetto realizzerà una specifica raccolta fondi (fundraising) per poi acquistare quattro defibrillatori (questo l'auspicio dell'Amministrazione comunale), da installare nel centro urbano e nelle due frazioni di Palombaio e Mariotto. Inoltre è prevista la creazione di mappe della città "cardioprotetta", ovvero di mappe con l'indicazione geolocalizzata dei punti della città cardioprotetti per la presenza di defibrillatori.

L'iniziativa sarà realizzata con il contributo economico delle aziende locali, imprese commerciali, farmacie, laboratori d'analisi e imprese artigiane, già coinvolte positivamente in analoghi progetti sociali.
I defibrillatori, che saranno acquistati, sono del tipo semiautomatico, adatti all'utilizzo da parte di personale non sanitario, che abbia comunque seguito un corso di formazione: una voce registrata, infatti, guida l'utente in tutte le manovre da compiere prima di attivare la scarica elettrica, che può salvare dall'arresto cardiocircolatorio. L'apparecchio, inoltre, monitora i parametri vitali, fornendo indicazioni sulla necessità di una seconda eventuale scarica per rianimare il paziente. Nel kit saranno comprese due piastre, una per gli adulti ed una per i bambini (con peso fino a venticinque chilogrammi).

«L'auspicio dell'Amministrazione comunale – spiegano il sindaco Michele Abbaticchio e l'assessore al Welfare, Gaetano De Palma - è che i nostri imprenditori mettano tutto il cuore in questa iniziativa con un contributo economico di grande valore sociale per la comunità. L'ambizioso obiettivo che abbiamo da raggiungere tutti insieme, infatti, è quello di contribuire a salvare vite umane, rendendo la città più sicura e capace di affrontare al meglio eventuali situazioni di emergenza».
  • Abbaticchio
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
2 Riqualificazione Piazza Caduti: appaltati i lavori Riqualificazione Piazza Caduti: appaltati i lavori Il cantiere potrebbe partire a Natale. Abbaticchio: «Addio al degrado di una delle zone più suggestive della città»
Regionali: l'analisi del voto del sindaco di Bitonto Regionali: l'analisi del voto del sindaco di Bitonto «Italia in Comune fuori per poche centinaia di voti, ma abbiamo consolidato la nostra posizione nel centrosinistra»
Contagi ancora giù a Bitonto: adesso sono 18 Contagi ancora giù a Bitonto: adesso sono 18 Abbaticchio: «Da oggi tornano in servizio quasi tutti i vigili»
Scendono i contagi a Bitonto: nessun cluster al comando Polizia Municipale Scendono i contagi a Bitonto: nessun cluster al comando Polizia Municipale Dopo i tamponi a tutto il corpo, positivo solo il compagno di pattuglia del vigile contagiato. Abbaticchio: «Non molliamo la presa»
1 Sindaco di Bitonto: «Pericolo voto di scambio sulle elezioni» Sindaco di Bitonto: «Pericolo voto di scambio sulle elezioni» Abbaticchio lancia l'allarme: «Pandemia e mafia a braccetto»
2 Il centro storico di Bitonto imbrattato con la calce idrata Il centro storico di Bitonto imbrattato con la calce idrata È successo in via Arco Galliani. Abbaticchio: «Un maiale, ma abbiamo immediatamente ripulito»
1 Morta una 73enne di Bitonto affetta da Coronavirus Morta una 73enne di Bitonto affetta da Coronavirus In città ci sono 25 contagiati. Abbaticchio: «Siate responsabili: dipende da ognuno di noi»
Riapertura scuole a Bitonto rinviata al 28 settembre Riapertura scuole a Bitonto rinviata al 28 settembre Abbaticchio: «Misurate sempre la temperatura ai bambini e siate attenti: solo insieme possiamo uscirne»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.