Corso Vittorio Emanuele a Bitonto
Corso Vittorio Emanuele a Bitonto
Lavori pubblici

Nuova luce su corso Vittorio Emanuele: in arrivo la nuova illuminazione a LED

Sostituirà le vecchie lampade installate durante l'amministrazione Valla e potenziate nel 2014

Erano stati installati nell'ottobre del 2010 con l'intenzione di sostituire i vecchi "globi" (fuorilegge) che illuminavano una delle strade principali della città, scatenando subito le polemiche per l'effetto "cimiteriale" che avevano conferito alla strada. Adesso, i corpi illuminanti di Corso Vittorio Emanuele a Bitonto vanno in pensione sostituiti da nuovi e più efficienti lampade a LED. La conferma è arrivata dal consiglio comunale della città dell'olio che ha approvato la proposta di deliberazione che dispone la realizzazione del progetto presentato dall'amministrazione comunale e finanziato con i fondi ministeriali dell'efficientamento energetico stanziati dal Governo per lo sviluppo sostenibile dei piccoli comuni. Un "premio" per quegli enti locali virtuosi che sono stati in grado di esaurire le procedure e saranno nelle condizioni di affidare i lavori entro ottobre. Circostanza che a Bitonto sarà rispettata e che permetterà quindi a corso Vittorio Emanuele di abbandonare definitivamente quell'aspetto "funereo", già parzialmente ridotto con l'aumento di potenza disposto nel 2014, grazie anche ai 130mila euro di cofinanziamento comunale derivante dall'abbattimento dei costi delle bollette dovuto proprio all'installazione dell'illuminazione a LED.
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato La musica in piazza Cattedrale snerva i residenti: concerto fermato Lite fra i gestori di un locale e un vicino: interviene la Polizia
Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Era a Bitonto il ghanese morto in mare a Pane e Pomodoro Abbaticchio: «Gentile e perfettamente integrato. Una scomparsa che fa male»
Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Decreto Sicurezza, Abbaticchio: «Salvini pensa solo ai migranti. Niente contro mafia e droga» Per il leader di Italia in Comune «dopo la morte della giustizia sociale ora tocca alla morte del Sud»
«Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» «Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» La deputata Ruggiero (M5S) difende il provvedimento: «Adesso le famiglie arrivano a fine mese»
Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Abbaticchio: «Assurdo che nessuno parli mentre 4 pirla fanno quello che vogliono»
Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Il Comune di Bitonto presta le opere di Francesco Speranza alla Galleria de Vanna Saranno esposte nella sala/vetrina dedicata al pittore bitontino e visibile da via Rogadeo
Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Contenzioso ASV-Multiservizi: la Corte d'Appello dà ragione al comune di Bitonto Infondate le pretese del socio privato della partecipata del Comune che chiedeva 5 milioni di euro come risarcimento
Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Il leader di Italia in Comune sui dati della misura: «Solo a Bitonto 883 domande. Ma il tempo indeterminato resta una chimera»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.