Il simbolo di Bitonto Solidale
Il simbolo di Bitonto Solidale
Politica

Nasce Bitonto Solidale, un'altra civica verso le Amministrative

La lista dell'assessore Incantalupo a sostegno di Abbaticchio

Il panorama politico cittadino si arricchisce di un nuovo movimento, che darà ovviamente vita ad una ulteriore lista civica in vista delle Amministrative. Principale riferimento è l'attuale assessore all'Ambiente, Mimmo Incantalupo, ex componente di un'altra importante lista civica, Laboratorio, dalla quale è uscito non senza strascichi.
"Il movimento cittadino "BITONTO SOLIDALE" - si legge in una nota - scenderà in campo per la prima volta nelle prossime elezioni comunali. Il modus operandi del movimento si focalizzerà principalmente sulla "solidarietà" nella Città di Bitonto, Palombaio e Mariotto tramite basi operative seguite attivamente da delegati già attivi e residenti nei tre territori. L' operato si polarizzerà sul sano principio democratico con una sana visione a 360 gradi della Città.
Sarà proprio la valorizzazione dei cittadini meno tutelati e maggiormente emarginati dalle istituzioni l'obiettivo che si prefiggeranno tutti i componenti. Tra questi, spiccano i nomi di Mimmo Incantalupo ex Laboratorio e di Lisa Nuzzo ex coordinatrice cittadina del Movimento Schittulli. Sulla base della loro esperienza nella "res pubblica" nonché di altri volti nuovi, quindi, si
potrà concretamente dar voce a tutti i giovani cittadini, professionisti e lavoratori disoccupati che in questo storico periodo necessitano di maggior attenzione da parte dei governi locali.
E' con spirito di sacrifico che uomini e donne comuni a partire dal prossimo 11 giungo saranno disponibili a lavorare per la comunità dialogando e mettendo a confronto le loro idee e la loro esperienza per un unico fine, una Bitonto solidale".
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.