Lavaggio strade
Lavaggio strade
Vita di città

Mercoledì a Bitonto nuovo lavaggio strade e marciapiedi

Interessati centro e periferia della città e le frazioni. No ai trattori degli agricoltori: «Necessario personale qualificato»

Un nuovo intervento di lavaggio e disinfezione delle strade e dei marciapiedi sarà effettuato a Bitonto a partire da mercoledì 8 aprile.
Lo comunica il sindaco Michele Abbaticchio, evidenziando come questo secondo intervento faccia seguito «al lavaggio e alla disinfezione delle principali strade e piazze di Bitonto, Mariotto e Palombaio effettuati nelle scorse settimane nelle prime giornate dell'emergenza sanitaria per l'epidemia da Coronavirus». Un intervento che, quindi, dovrebbe concentrarsi stavolta anche nelle strade secondarie, non inserite nel piano di interventi della prima sanificazione.
Nelle scorse ore gli attivisti della locale sezione di Forza Italia avevano chiesto al sindaco di Sindaco di consentire agli agricoltori della città di sanificare con i propri trattori e attrezzature il territorio.
«In molti comuni italiani e pugliesi – avevano addotto i forzisti, insieme al consigliere comunale Carmela Rossiello e al consigliere regionale, Domenico Damascelli - questa disinfezione è stata autorizzata ed attuata in piena sicurezza, e i cittadini ne sono contenti e rassicurati. Perché la stessa opportunità viene negata ai bitontini? I trattori grazie alle loro dimensioni ridotte, possono arrivare dove i mezzi industriali sono impediti: strade strette e zone dissestate. I nostri agricoltori non chiedono altro che di potersi rendere utili, offrendo gratuitamente un servizio alla collettività. Perciò ringraziamo il mondo agricolo per la pronta disponibilità e la generosità che ha manifestato, e chiediamo con forza che il sindaco, come primo tutore della salute pubblica, autorizzi subito il loro intervento».

«Le attività di disinfezione e lavaggio delle strade e dei marciapiedi – è la risposta di Abbaticchio – sono attività articolate da affidare a personale qualificato, che garantisca il rispetto delle modalità e l'utilizzo di prodotti specifici, come indicato nelle raccomandazioni diffuse a livello nazionale dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS) e dal Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale (SNPA). Solo in questo modo si è certi di conciliare l'esigenza di tutela della salute dei cittadini e di rispetto dell'ambiente».
«Gli interventi che partiranno mercoledì prossimo – spiega il Sindaco – saranno condotti dall'Azienda Servizi Vari, già coinvolta nel primo intervento, che utilizzerà operatori con adeguata qualifica, in modo da rispettare le misure di sicurezza e le indicazioni tecniche e operative detatte da ISS e SNPA. Il capillare piano delle operazioni si svilupperà secondo un dettagliato calendario, che sarà definito dagli uffici nelle prossime ore e reso pubblico sul sito internet del Comune oltre che sui social network».
  • Carmela Rossiello
  • Domenico Damascelli
  • Michele Abbaticchio
  • Forza Italia Bitonto
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Scuola a tripli turni a settembre, Abbaticchio: «Tsunami economico e sociale» Scuola a tripli turni a settembre, Abbaticchio: «Tsunami economico e sociale» Il sindaco di Bitonto critico sulla scelta: «Sui Comuni i costi di mense, scuolabus, utenze e aiuti sociali ai genitori»
Cede rete fognaria: traffico in tilt a Bitonto per una voragine su via Galilei Cede rete fognaria: traffico in tilt a Bitonto per una voragine su via Galilei L'incidente costringe al passaggio a senso unico alternato
Da oggi consentiti viaggi tra regioni: chi arriva in Puglia deve autosegnalarsi Da oggi consentiti viaggi tra regioni: chi arriva in Puglia deve autosegnalarsi Il presidente Emiliano invita a scaricare e utilizzare l'app Immuni
A Bitonto riaprono i parchi per bambini A Bitonto riaprono i parchi per bambini Abbaticchio: «Violentati psicologicamente per mesi, ora sono liberi e possono fare grande la nostra Repubblica»
1 Damascelli replica alla Asl: «Nell'ospedale tutto bloccato» Damascelli replica alla Asl: «Nell'ospedale tutto bloccato» «Prenotazioni per ambulatori ed esami impossibili. Negati i diritti di base ai cittadini»
Coronavirus: a Bitonto 110 test per la sieroprevalenza Coronavirus: a Bitonto 110 test per la sieroprevalenza Serviranno a capire quanti siano venuti a contatto col virus e abbiano sviluppato gli anticorpi
Stadio di Bitonto e Torrione, Abbaticchio: «Presto affidati i lavori» Stadio di Bitonto e Torrione, Abbaticchio: «Presto affidati i lavori» Ancora 10 giorni per la consegna dei progetti: sul monumento simbolo della città arriva il videomapping
1 La festa promozione del Bitonto costa una multa ai tifosi La festa promozione del Bitonto costa una multa ai tifosi La Polizia disperde e sanziona gli ultras raccolti in centro
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.