Pier Luigi Lopalco
Pier Luigi Lopalco
Cronaca

Lopalco avverte: «Nuova ondata pandemica tra adolescenti e giovani adulti»

L'assessore regionale alla Sanità invita alla vaccinazione. I dati gli danno ragione

Attraverso una nota apparsa sui social, Pier Luigi Lopalco ha annunciato che la Puglia è ufficialmente di fronte a una nuova ondata pandemica, osservando le dinamiche avvenute in Europa e la rapidità di diffusione della variante delta.

«Difficile quantificare cosa accadrà con estrema precisione. Con una valutazione spannometrica mi sentirei di azzardare che, a parità di casi positivi, dovremmo aspettarci un numero di ospedalizzazioni decimato grazie all'intervento della campagna vaccinale. Al momento è sostenuta da almeno un 80% di infezioni legate a quella indiana, si sta sviluppando prevalentemente fra adolescenti e giovani adulti. Dal confronto con quanto successe all'avvio della seconda ondata in autunno, questa differenza è evidente. In ottobre le incidenze maggiori infatti si registravano fra adulti e anziani», ha spiegato l'Assessore regionale alla Sanità.

«Le somministrazioni stanno dimostrando un'efficacia di campo eccezionale. L'incidenza di positività più bassa si registra nei gruppi di età al di sopra dei 60 anni, dove sul nostro territorio abbiamo raggiunto una copertura con una dose superiore al 90%. Se questa "fiammata" legata alla variante delta dovesse esaurirsi entro l'estate senza una analoga ondata di ricoveri, possiamo davvero finalmente affermare che la tanto agognata convivenza col virus si stia realizzando. Vacciniamoci», ha concluso l'epidemiologo.
  • Pier Luigi Lopalco
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

589 contenuti
Altri contenuti a tema
164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore 164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore Stabile il numero dei ricoverati
Deciso aumento dei contagi a Bitonto tra il 6 ed il 12 settembre Deciso aumento dei contagi a Bitonto tra il 6 ed il 12 settembre La città torna sopra la media metropolitana
Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Cresce l'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto ai nuovi casi positivi a causa della diffusione delle varianti del virus
Covid in Puglia, confortante tendenza al calo degli attualmente positivi Covid in Puglia, confortante tendenza al calo degli attualmente positivi Meno di 200 i ricoverati negli ospedali ma il bilancio dei decessi è salito di altre cinque unità
In ospedale poco più di 6 pugliesi ogni 100 positivi al Covid In ospedale poco più di 6 pugliesi ogni 100 positivi al Covid Il virus continua a circolare: altri 248 casi registrati nelle ultime ore
Covid, calo degli attualmente positivi in Puglia ma i ricoverati restano oltre 200 Covid, calo degli attualmente positivi in Puglia ma i ricoverati restano oltre 200 189 i contagi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, ritmo di 1200 casi settimanali. Scendono le ospedalizzazioni Covid in Puglia, ritmo di 1200 casi settimanali. Scendono le ospedalizzazioni Registrati altri 4 decessi nelle ultime ore
Risale il numero di ricoverati per Covid in Puglia Risale il numero di ricoverati per Covid in Puglia Cresce anche l'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto al totale degli attualmente positivi
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.