lampada votiva
lampada votiva
Lavori pubblici

Lampade votive: Comune di Bitonto a caccia di un nuovo gestore

Approvato un progetto di finanza per il miglioramento del servizio che potrebbe riportare la luce nei cimiteri

Riportare, dopo mesi di buio, la luce davanti alle lapidi dei cari che riposano nei cimiteri di Bitonto e delle frazioni. È questo l'obiettivo con cui la giunta comunale ha approvato un progetto di finanza mirato a migliorare il servizio di illuminazione votiva, attraverso l'affidamento a un nuovo gestore. Nonostante il contenzioso ancora in corso con il vecchio gestore, l'amministrazione sembra intenzionata a porre rimedio alla vicenda che ha lasciato i cari estinti di Bitonto, Palombaio e Mariotto senza luce ormai da più di un anno.

A darne notizia è stato l'assessore ai Servizi Cimiteriali, Marianna Legista, che ha spiegato come la giunta abbia «firmato la dichiarazione di pubblico interesse ed approvazione del progetto di fattibilità per l'adeguamento degli impianti elettrici votivi e di pubblica illuminazione dei cimiteri di Bitonto e delle frazioni e per la gestione del servizio di illuminazione votiva» presentato proprio dall'assessore in forze ai Riformisti Cattolici e Popolari. Un provvedimento per il quale la delegata del sindaco, Michele Abbaticchio, ha voluto ringraziare «per il lavoro congiunto la dottoressa Angelica Milillo, l'ingegnere Paolo Dellorusso, la dottoressa Serripierri e il Segretario Generale Salvatore Bonasia».

Il progetto era stato presentato dalla ditta D.E.S.I. Srl, di Milano, con l'intenzione di apportare una serie di migliorie, adeguamenti e ristrutturazioni necessarie per implementare il servizio offerto alla cittadinanza. Quasi certamente questo progetto diventerà la base per il bando pubblico attraverso cui l'amministrazione comunale individuerà poi il soggetto cui affidare il servizio fra tutti quelli interessati a partecipare.
«Ci auguriamo – ha commentato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - che la partecipazione massiccia che ci attendiamo produca un netto miglioramento del servizio».
  • Michele Abbaticchio
  • Marianna Legista
  • Cimitero
Altri contenuti a tema
Natilla torna nel consiglio comunale di Bitonto: «Autonomo e determinato» Natilla torna nel consiglio comunale di Bitonto: «Autonomo e determinato» L'ex piddino pronto a dare battaglia alla «società dell'immagine»
Abbaticchio: «Amazon Bitonto sosterrà i produttori locali» Abbaticchio: «Amazon Bitonto sosterrà i produttori locali» Dal sindaco l'annuncio di un progetto per promuovere i piccoli commercianti sulle vetrine online
Ribaltano un'auto su una piazza pedonale: follia nella 167 di Bitonto Ribaltano un'auto su una piazza pedonale: follia nella 167 di Bitonto Il sindaco scrive al Questore: «Siamo seriamente preoccupati»
Vandali di Capodanno a Bitonto: il fuoco danneggia Porta Baresana Vandali di Capodanno a Bitonto: il fuoco danneggia Porta Baresana Una fioriera vola nel fossato e un'altra pianta viene data alle fiamme
Rita dalla Chiesa promuove Abbaticchio: «È un grande sindaco» Rita dalla Chiesa promuove Abbaticchio: «È un grande sindaco» La figlia del generale ucciso dalla mafia e il fratello di Angelo Vassallo elogiano l'iniziativa delle frasi degli eroi della legalità
Bitonto in piazza contro la mafia nel ricordo di Anna Rosa Bitonto in piazza contro la mafia nel ricordo di Anna Rosa Accese 10 luminarie con le frasi degli eroi dell'antimafia. Ma a tre sono già stati già tagliati i cavi di alimentazione
Allarme manutenzione al Teatro Traetta di Bitonto, Abbaticchio: «Solo macchie di umidità» Allarme manutenzione al Teatro Traetta di Bitonto, Abbaticchio: «Solo macchie di umidità» Il primo cittadino assicura che i lavori saranno completati con la chiusura del teatro a fine stagione
Partiti a Bitonto i lavori per l'illuminazione del ponte di via Palo Partiti a Bitonto i lavori per l'illuminazione del ponte di via Palo Si inizia dalle rotatorie. Poi sarà la volta del nastro stradale che scavalca la Sp 231
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.